La Rai è sul piede di guerra: pronti a scioperare contro i tagli

Tutti i dipendenti del gruppo fermi l'11 giugno per protestare contro la sforbiciata da 150 milioni di euro

Il prossimo undici giugno i dipendenti della Rai che aderiscono alle sigle Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Telecomunicazioni, Snater, Libersind Conf Sal e Usigrai incroceranno le braccia, per una giornata di sciopero e manifestazione indetta dai sindacati in polemica con i tagli da 150 milioni di euro previsti dal Dl 66/2014.

"È un taglio drastico", accusano le sigle sindacali, che nel provvedimento vedono anche profili di incostituzionalità e accusano il governo di non mirare a eliminare gli sprechi, ma piuttosto di prendere di mira i posti di lavoro, con misure che creano "le condizioni per lo smantellamento delle sedi regionali e ancor peggio per la svendita di RaiWay alla vigilia del 2016".

A rendere necessaria la sforbiciata un taglio delle risorse che derivano dal canone. Il premier, Matteo Renzi, aveva chiesto al servizio pubblico di "concorrere al risanamento con tutti gli altri, con un contributo di 150 milioni di euro".

Proprio nel 2016 si dovrà riparlare della concessione del servizio pubblico. I sindacati mettono in guardia: si rischia di "compromettere seriamente" il rinnovo. E accusano anche i partiti e il governo di voler tornare a un passato fatto "di conflitti di interessi e invasione di campo".

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 30/05/2014 - 14:57

Come faranno,cosa faranno,quei milioni di italiani,che seguono le varie trasmissioni"progressiste",il giorno 11 Giugno?Cosa si perderanno?

frabelli1

Ven, 30/05/2014 - 15:01

Sai che paura se questi fanno sciopero, sai il danno che procurano. Siamo stanchi di regalare soldi al baraccone tenuto in piedi a forza di sovvenzioni oltre che dal canone. Ma cosa vogliono questi????

bezzecca

Ven, 30/05/2014 - 15:02

Scioperano ? Anche chi paga il canone Rai dovrebbe poterlo fare !

schiacciarayban

Ven, 30/05/2014 - 15:02

Certo, i tagli vanno bene quando sono i privati a a farli, ma appena si tocca il pubblico con tutti i suoi sprechi e privilegi, apriti cielo! E naturalmente questi insulsi sindacati seguono... Qualcuno mi deve spiegare perchè Mediaset senza canone è in attivo mentre la RAI, nonostante i soldi rapinati con il canone, è un colabrodo, una ragione si sarà pure...

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Ven, 30/05/2014 - 15:02

beh .... i sacrifici vanno sempre bene solo quando sono ... degli altri. 150 milioni o li tagliano loro o - come ha detto Renzi - li taglia il governo.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Ven, 30/05/2014 - 15:04

"pronti a scioperare contro i tagli" .. sarà contenta la Camusso che si "ringallina" ogni volta che sente la parola "sciopero"!

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Ven, 30/05/2014 - 15:12

Tanto io non guardo nulla su questa tv comunista, uno mattina è una schifezza talmente faziosa che piuttosto guardo i cartoni animati al posti di quelli facce da schiaffi, uno poi non esita a fare commenti di m....

Gfrank54

Ven, 30/05/2014 - 15:13

speriamo che ce ne siano altri. ogni giorno di sciopero soldi risparmiati.

silvano45

Ven, 30/05/2014 - 15:16

siamo noi cittadini che dovremmo scioperare contro questa gente che ha prodotto milioni di euro di debito approfittando delle generosità e raccomandazioni dei politici

vince50_19

Ven, 30/05/2014 - 15:17

Sforbiciate non solo gli stipendi ma anche il personale. Rendiamo la rai più "agile ed economica". E abolite il canone.. Cazzo!

nonnoaldo

Ven, 30/05/2014 - 15:18

Ridicoli buffoni. Nel bilancio 2012 figurano oltre 1,5 miliardi per prestazioni esterne. Non ci vengano a dire che su tale cifra non si può risparmiare un 10%. Basterebbe rinunciare alle bustarelle o forse solo diminuirle. Non si spiega altrimenti perchè, con uno staff di tutto rispetto, RAI debba ricorrere a servizi esterni di tale entità. Caro Renzi, se continuano in questo atteggiamento, mandi un bel plotone di finanzieri, riuscirà a risparmiare ben più dei 150 milioni richiesti.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Ven, 30/05/2014 - 15:19

E chi saranno coloro che protestano? quelli che hanno preso la mancetta degli 80 euro( penso pochini visti gli stipendi rai) o coloro che non li hanno presi (e sono tanti)?

blackbird

Ven, 30/05/2014 - 15:20

E se invece di mandare a casa i dipendenti "sforbiciassero" i compensi dei conduttori? Non ci vuole poi molto a recuperare 150 milioni con tutti i superpagati della RAI!

blackbird

Ven, 30/05/2014 - 15:22

Scioperino pure, manderanno in onda film e telefilm: vuoi vedere che torno a guardare RAI UNO?

Gianca59

Ven, 30/05/2014 - 15:23

Non se ne accorgerà nessuno ….

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Ven, 30/05/2014 - 15:24

Magari facessero sciopero, si comincerebbe da subito a risparmiare.

Duka

Ven, 30/05/2014 - 15:33

E' chiaro al MAGNA-MAGNA non si rinuncia mai.

capitanuncino

Ven, 30/05/2014 - 15:35

Dovrebbero intanto ridurre drasticamente il numero dei giornalisti, eliminare conduttori e conduttrici incapaci, sopprimere i programmi stupidi e mal fatti (quasi tutti), fare meno fiction, ma di qualità. Così la RAI risparmierebbe più del 50%, e poi basta con l'appiattimento in basso, la gente non vuole riconoscersi, ma avere esempi da seguire. Inutile riempire le trasmissioni di cazzate che puoi sentire al bar od in ufficio, ci vuole gente preparata che possa davvero dire cose interessanti e con cognizione di causa. Soprattutto basta con le assunzioni per raccomandazione (causa di tutti i mali). La RAI non deve allargare l'audience per rendere più efficace la pubblicità, ma deve offrire qualità,altrimenti è come una qualsiasi TV privata ed allora tanto vale che chiuda.........

vince50

Ven, 30/05/2014 - 15:43

Siamo un popolo strano,tutti convinti che bisogna risparmiare eliminando gli sprechi e i mantenimenti a sbafo.però a una condizione,che taglino pure ma ad altri e guai se toccano il proprio orticello personale.Ebbe ragione da vendere che molto tempo fa disse che gli italiani non vanno amministrati ba bensì comandati.Piace tantissimo la libertà,ossia la libertà di poter fottere il prossimo,e quando a farlo sono gli altri diciamo che sono farabutti ladri e disonesti(gli altri!!!!).

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 30/05/2014 - 15:43

MA; CHE COSA SONO 150 MILIONI DI EURO? BASTA CHE TUTTI I KOMUNISTRONZI FACCIANO UNA COLLETTA DI 100 EURO A PERSONA ED ELETTORE; ED ECCO CHE SI POSSONO RACCOGLIERE 2-3 MILIARDI DI EURO PER AIUTARE TELEKABULL É I SUOI KOMPAGNI!; É CHI SI É FATTO FREGARE 4 MILIARDI DI EURO DA MONTI PER RISANARE LA MPS; PUO ANCHE FARE UNA BELLA COLLETTA PER SALVARE LA TV DEI KOMUNISTRONZI; CHE LA SALVINO LORO QUESTA TELEVISIONE CHE DÁ INGAGGI MILIARDARI A MODERATORI COME FABIO FAZIO É A QUELLO GUITTO DI ROBERTO BENIGNI!; MA IO NON CAPISCO CON TUTTI GLI INTELLETTUALI DIVENTATI RICCHI SFONDATI CON LA RAI;DAI PLACIDO AI BENIGNI FINO A FOA; PERCHE NON FANNO UNA COLLETTA ANCHE LORO PER SALVARE I POSTI DI LAVORO DEI LORO KOMPAGNI EH???!.

roberto.morici

Ven, 30/05/2014 - 15:44

11 giugno 2014. Giornata di lutto nazionale, da aggiungere all'elenco dei "giorni infausti"...

clamajo

Ven, 30/05/2014 - 15:44

La rai in sciopero?...sai che perdita...canone + pubblicità, una valanga di soldi da distribuire agli amici e agli amici degli amici... baraccone indecente con programmi da barzelletta. Fosse per me potrebbero cominciare a smantellare i ripetitori anche oggi...comunque vedrete che una soluzione la trovano...aumentare il canone...ovvio!

Tuareg33

Ven, 30/05/2014 - 15:44

Finalmente! Basta con questo carrozzone. Come fa Mediaset a non chiederci soldi. Si adeguino. Ci hanno tolto anche la diretta della formula 1!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Ven, 30/05/2014 - 15:52

Sigle sindacali: Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Telecomunicazioni, Snater, Libersind Conf Sal e Usigrai ..... poi ci sono anche quelle underground oltre a quelle che ancora non sono riusciti a sapere come cavolo si devono chiamare. Conclusione: i lavoratori hanno le idee chiare

Ritratto di marione1944

marione1944

Ven, 30/05/2014 - 16:00

Scioperano? e se scioperassimo noi tutti che paghiamo il canone senza guardare la rai per un mese? cosa succederebbe? cominciassero a smettere di sperperare i soldi pubblici cominciando dagli stipendi d'oro ai loro conduttori e dirigenti sarebbe meglio. Meglio non provocarci, siamo quasi all'esasperazione. Lavorare ed in silenzio.

capitanuncino

Ven, 30/05/2014 - 16:06

Sono riusciti a far diventare il canone una tassa, ed infatti nella pubblicità parlano di "evasione", la cosa non è corretta perché in realtà si dovrebbe pagare un servizio, non il "possesso" di un elettrodomestico..... Nella stessa pubblicità si vantano di avere il maggior numero di "evasori" rispetto alle altre TV di Stato e quando vogliono convincere della qualità dicono che la RAI è come la gente......praticamente si vantano delle cose negative..............il becero è bello perché accomuna! Ribadisco: bisogna dare esempi positivi, affidare i programmi a gente preparata veramente e che lavori con coscienza......Avete notato che qualunque cosa accada in estate, per quanto importante, non trova approfondimenti adeguati perché il giornalisti "sono in vacanza", mentre durante il resto dell'anno riempiono, fino alla nausea, le loro trasmissioni di stupidaggini che non interessano nessuno?......

gneo58

Ven, 30/05/2014 - 16:15

chiudetela - una volta per tutte !

schiacciarayban

Ven, 30/05/2014 - 16:37

Per me potrebbero scioperare anche sei mesi, se la rai non esistesse avremmo solo da guadagnare, niente canone, un sacco di soldi risparmiati e niente programmi stucchevoli e faziosi. Tanto di canali televisivi ce ne sono centinaia, non sarà certo la rai che ci mancherà.

epesce098

Ven, 30/05/2014 - 16:39

La RAI fa sciopero? e chi la guarda? chi se ne frega? L'unico rapporto che ho con la RAI è il pagamento del canone.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Ven, 30/05/2014 - 16:48

e il guaio è che difronte allo sciopero annunciato i politicanti faranno macchina indietro - figurarsi se questi corrono il rischio di inimicarsi la Casta dei giornalisti RAI- Credo che Grillo, pur con tutti gli errori fatti, rimanga fondamentalmente il migliore di tutti questi politici da rapina che riprenderanno il solito andazzo, anzi diverranno più sfacciati di prima quanto a privilegi ed emolumenti...altro che la sforbiciata da 150 milioni messa in campo da Renzi assieme al bonus degli 80 euro per i meno abbienti ( a proposito ci avete pensato che ne beneficeranno quasi solo migranti ed evasori paratotali?) Avanti dunque col solito Carrozzone e se c'è qualche allocco che pensa alle RIFORME è meglio che ci metta una pietra su, che ora è "passata la festa (elettorale) ed è stato gabbato lo santo (il popolo bue) per l' ennesima volta!

elalca

Ven, 30/05/2014 - 16:50

chissenefrega se scioperano, per quanto mi riguarda possono anche chiuderla che non mi interessa nulla.

roberto78

Ven, 30/05/2014 - 17:11

speriamo che su questo punto renzi mantenga il pugno di ferro e non si lasci intimorire. la rai deve essere ridimensionata, anche a costo di creare del malcontento.

schiacciarayban

Ven, 30/05/2014 - 17:20

Nessuno sconto, per un colabrodo come la rai 150 milioni sono fin pochi! Renzi tieni duro, muro contro muro!

giovauriem

Ven, 30/05/2014 - 17:22

voi dipendenti rai, dal presidente all'ultimo ausiliario,non avete nessuna forza di trattativa,potete scioperare quanto volete,ci sono almeno altri 400 canali meglio di voi che mettete in onda solo me.da

ghorio

Ven, 30/05/2014 - 17:46

Se scioperano sempre, la stragrande maggioranza degli italiani sarà felice: almeno verranno trasmessi film e spettacoli, seri, però!

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 30/05/2014 - 18:08

Era ora. Uno dei più ignobili baracconi di parassiti finalmente viene toccato. Forse...

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 30/05/2014 - 18:17

ma questi CHI C......SI CREDONO DI ESSERE?? carissimi, fatevene una ragione..come i lavoratori delle ditte private straniere che chiudono e mandano a spasso migliaia di padri di famiglio, oppure la piccola ditta uccisa dalla crisi e dalla burocrazia che manda a casa i suoi 50\100 dipendenti, o il povero privato che non ha sovvenzioni statali e si impicca..ma anche alle parastatali come Alitalia che hanno mandato in strada un po di gente..e voi "insostituibili" dipendenti Rai chi siete? basta con mamma stato W LA TV LIBERA

apostata

Ven, 30/05/2014 - 18:22

Ecco, forse mi accontento di poco, ma questa è una notizia che mi riempie di gioia. Io odio la rai. Non sopporto l’aria di supponenza, la distanza dai problemi, i gossippari, le false commozioni, i perdigiorno, i palinsesti, i programmi, i guitti, le sgallettate, le prove delle cuoche, la celebrazione di vecchi miti e befane, il riciclaggio di debosciati, la distribuzione dei soldi degli abbonati in false prove di abilità, la faziosità, i dirigenti pagati anche se privi di funzioni, i nepotismi, i cognomi nobili perpetuati, le autopromozioni simili a quelle per l’otto per mille, ecc, e non voglio fare nomi, troppo m’incazzerei. Immagino il pianto greco che dovremo sorbirci da gente che farà uso personale di microfoni e di trasmissioni rai per spiegare l’iniquizia delle loro riduzioni di privilegi e di sprechi. Forse sarebbe utile far conoscere al grande pubblico, con uno studio serio, i dettagli di costi, i rapporti di parentela, la pletora di personale, il mal costume delle pubblicità occulte e non occulte e tante altre cose.

Bellator

Ven, 30/05/2014 - 18:24

Se non fossimo dei coglioni, tutti gli Italiani, per l'anno 2015,dovrebbero rifiutarsi di pagare il Canone RAI, art. 1 della Costituzione, la sovranità spetta a noi e non a quattro imbecilli che si arrogano il diritto, di imporci tassazioni inique, per foraggiare una giungla di scaldasedie che amministrano questo Baraccone, RAI. Tutti i dipendenti RAI, sinistronzi e tutti quelli che occupano RAI 3,di che cosa si preoccupano ??,nessuno li toccherà, RAI 3 è già stata acquisita dal PD per Usucapione,nessuno sarà licenziato e tutti avranno puntualmente lo stipendio,pagato dai Nuovi e vecchi Editori!!.

Ritratto di 654321

654321

Ven, 30/05/2014 - 19:12

Ahah...vogliono partecipare a scherzi a parte, compagni contro compagni ahahah.

paco51

Ven, 30/05/2014 - 19:23

vorrei vedere " Tutti a casa"" alla RAI non il film beninteso ma la chiusura della RAI: Come fanno in america che non c'hanno la RAI? se riescono ad informarsi ed a campare lo stesso sono dei marziani!!!!! Se provassero con la trasmissione via cavo sarebbe + giusto. Chi la vuole la paga come all'estero si pagano i vari canali.

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 30/05/2014 - 19:27

E chissenefrega se i dipendenti RAI scioperano, io evito accuratamente di sintonizzarmi sui suoi CANILI.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Ven, 30/05/2014 - 19:29

...La protesta sarebbe giustificata se fosse diretta verso i dirigenti Rai che percepiscono compensi di centinaia di migliaia di euro l'anno alla faccia nostra che paghiamo il canone per un prodotto che non è certo migliore di quello delle TV private.

nino47

Ven, 30/05/2014 - 20:56

Porca miseria! Questa si' che e' una catastrofe!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 30/05/2014 - 20:56

PERCHE' NON LA CHIUDONO DEL TUTTO LA RAI. A NOI CITTADINI QUANTO CI COSTA. E' UN CARROZZONE MANGIA SOLDI. E POI AL GIORNO D'OGGI CI SONO TANTE DI QUELLE TV CHE TI DANNO PROGRAMMI MIGLIORI SENZA PAGARE NULLA. NATURALMENTE DOVE CI SONO I SINDACATI C'E' SEMPRE CASINO E MANGIA SOLDI.SAREBBE UN MONDO MIGLIORE SENZA LA RAI, CI SAREBBE ARIA PIU' PULITA E SOLDI IN PIU' IN TASCA.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Ven, 30/05/2014 - 21:47

Finalmente ne mandano a casa un po: era ora, ci sono tanti cessi da pulire se vogliono lavorare! Speriamo ke la cuccagna anche per loro sia finita.

syntronik

Ven, 30/05/2014 - 22:00

Sapete che disperazione, per mé potete anche scioperare per tutto l'anno, chi ci guadagna é la cultura, per quel pattume che ci propinate, saranno in pochi a piangere, a parte la trasmissione di Angela, dove almeno si vede qualche cosa di un pó istruttivo, tutto il resto farebbe schifo anche a quelli vissuti nel medioevo, voi siete ancora ai periodi buii dell'anno 1000.

Ritratto di frank60

frank60

Ven, 30/05/2014 - 22:06

abolite il canone!!!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 30/05/2014 - 22:20

SPERIAMO SI LICENZI IN TUTTA L'AMMINISTRAZIONE PUBBLICA I VERI PARASSITI DELL'ITALIA, SEMPRE MALATI, IN GIRO A BERE CAFFE', PERMESSI, BUONI PASTO, ASPETTATIVE, DOPPIO LAVORO IN NERO MENTRE I LIBERI PROFESSIONISTI ED IMPRENDITORI VENGONO TARTASSATI E VESSATI DA QUESTA SPECIE DI STATO CHE NON VEDE I PROFESSORI CHE FANNO LEZIONI PRIVATE A CASA IN NERO, FERROVIERI CHE DIVENTANO ELETTRICISTI O MURATORI, ETC ETC. FINIRA' PRESTO ANCHE PER VOI LA SCURE DEI MASSONI EUROPEI SI ABBATTERA' IMPIETOSA.

magilla967

Ven, 30/05/2014 - 23:32

Privatizzatela! Basta con questo baraccone infame mangiasoldi. Siete lo specchio della inefficienza italiana. Vergognatevi, vergognatevi, VERGOGNATEVI!!! Privatizzazione subito!!

peroperi

Sab, 31/05/2014 - 03:27

Magari facessero sciopero, si accorgerebbero che la gente vive lo stesso e puo' fare a meno di pagare il canone.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Sab, 31/05/2014 - 07:21

REGALATELA AI CINESSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSIIIIIIIIII !!!

Iacobellig

Sab, 31/05/2014 - 12:41

Non solo in Rai. I guadagni dei dirigenti, che il più delle volte provocano i fallimenti delle aziende penalizzando i dipendenti che hanno dovuto seguire le loro disposizioni, devono essere ridotti drasticamente piuttosto che superare anche di ottanta volte quello di un impiegato medio!