Il raid a casa di Ingroia: il misterioso furto a casa dell'ex magistrato

L'appartamento dell'ex magistrato ripulito dai ladri. Portavi via documenti e diari. A scoprire il furto una donna di servizio

Brutte notizie per Antonio Ingroia. La casa dell'ex magistrato è stata messa a soqquadro e "ripulita" da alcuni banditi. Nella notte tra martedì e mercoledì, mentre Ingroia era in Sicilia per qualche giorno di ritorno nella terra d'origine, i ladri avrebbero approfittato della sua assenza per mettere a segno il raid criminale.

Secondo quanto trapela in queste ore, i malviventi sarebbero entrati dalla finestra, passando da una terrazza condominiale fin dentro l'appartamento dell'ex pm. A scoprire l'effrazione è stata la donna di servizio, che avrebbe trovato la casa completamente ribaltata dai banditi.

È possibile che si tratti di professionisti del "mestiere". Dalle prime indiscrezioni risulta infatti che gli investigatori non abbiano trovato tracce nell'appartamento, se non una ma coperta dal guanto. I ladri sono andati direttamente nell'ufficio dell'ex magistrato (ora avvocato, dopo la fallimentare esperienza alle ultime elezioni) e avrebbero prelevato pen drive, documenti, appunti e diari. Nei mesi scorsi a Ingroia è stata tolta la scorta.

Commenti
Ritratto di tomari

tomari

Ven, 30/11/2018 - 17:34

Benissimo! Cosa dirà adesso l'esimio "magistrato"?

Antenna54

Ven, 30/11/2018 - 18:09

Il porello è sceso dallo scranno e catapultato nel mondo reale!

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 30/11/2018 - 18:18

Che strano "dei ladri" che rubano documenti e pendrive!! cos'è una presa per il ( . ) per riavere la scorta???

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 30/11/2018 - 20:12

Per me é stato Bersanik che si aggira sui tetti, per intimargli il famoso "passo indietro".

are

Ven, 30/11/2018 - 22:09

2* invio Benvenuto nella normalità. Ogni giorno tocca la stessa sorte ad un numero impressionante di cittadini Italiani quindi non sarà solo, se questo la potrà consolare!

uberalles

Ven, 30/11/2018 - 23:19

Penso che, a parte la carta igienica, non ci sia stato altro da rubare...

Sceitan

Ven, 30/11/2018 - 23:45

Forse cercavano la copia della registrazione di qualche telefonata il cui originale e' stato distrutto..................

Ritratto di Nahum

Nahum

Sab, 01/12/2018 - 07:26

Pare cercassero memorabilia di Rivolusione civile che vista la rarità vanno appunto a ruba

Duka

Sab, 01/12/2018 - 08:02

l'ISTERICO SOFFRE DEL MAL DELL'OBLIO. In qualche modo deve apparire sui giornali. Che pir.....

Happy1937

Sab, 01/12/2018 - 10:08

Meno male che ogni tanto le "Risorse" vanno anche all'indirizzo giusto.