"Ramelli terrorista": e David Parenzo finisce nella bufera

Il conduttore della Zanzara costretto a scusarsi dopo una gaffe in diretta radiofonica: "Matteo Ramelli è parente del terrorista Ramelli?"

Il "duo" de La Zanzara, Giuseppe Cruciani e David Parenzo

David Parenzo e Giuseppe Cruciani stanno conducendo l'ultima puntata della stagione della Zanzara su Radio24. Una trasmissione seguitissima che da anni fa del politically incorrect la propri bandiera.

Ad un tratto, al momento dei saluti finali, spunta fuori il nome dell'assistente di produzione Matteo Ramelli. Fra una battuta e un urlaccio, Parenzo si domanda “Ma Ramelli è parente del terrorista Ramelli, quello che era…vabbeh”. Il riferimento, con ogni probabilità, è a Sergio Ramelli, l'attivista di destra ucciso a sprangate nel 1975 a Milano da membri del gruppo di estrema sinistra Avanguardia Operaia. Un ragazzo di appena 18 anni che mai si era reso protagonista di un atto di violenza in vita propria. Una vittima della violenza politica e non certo un terrorista.

La gaffe di Parenzo non è certo stata accolta bene e anzi ha scatenato una vera e propria rivolta sul web. Schiere di militanti di destra hanno iniziato a protestare per l'accostamento indebito e qualcuno ha anche chiesto il licenziamento del giornalista con una petizione su change.org. Su un muro di Padova, città natale di Parenzo, è anche comparsa una scritta inneggiante a Ramelli: "Parenzo, ma quale zanzara, sei una zecca senza onore. Onore a Ramelli", con tanto di fasci littori stilizzati.

Il giornalista, compreso l'errore, si è poi scusato con due post su Facebook: "Ramelli è stata una vittima del terrorismo, come tutti sanno! Non era mia intenzione, lo ripeto, offednere la memoria di una vittima del terrorismo. Chi segue la Zanzara sa che non ho mai scherzato sui morti. È un mio principio."

Verso chi lo ha minacciato, però, Parenzo ha annunciato di essere pronto a ricorrere alle vie legali.

Commenti
Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 31/07/2017 - 15:36

Questi sinistri, offendono gli altri e poi, invece di chiedere scusa, minacciano querele a chi protesta del loro comportamento. Bisognerebbe anticiparli questi furboni, nella querela.

Marcello.508

Lun, 31/07/2017 - 15:44

"Carissimo" Parenzo: «A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.» (Oscar, non Luigi Scalfaro, bensì Wilde)

mstntn

Lun, 31/07/2017 - 15:51

Non avevo dubbi: essere di sinistra significa guadagnarsi da vivere solo parlando, senza produrre niente. Che pacchia sto paese ...

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Lun, 31/07/2017 - 15:53

Parenzo non va incasellato perché è quello che vuole,infatti essendo misera cosa come singolo cerca di aggregarsi . Lui provoca per il gusto di farlo, e per colpire adendo alle :"vie legali". Per quello che mi riguarda lo disprezzo ma "legalmente" e gli auguro di essere licenziato e di finire in mezzo ad una strada, ma sempre restando nei confini dei Codici. PARENZO SEI UN ANTIPATICO PROVOCATORE.TU NON SEI NESSUNO!!ONORE A SERGIO RAMELLI !!! PER NOI SEMPRE PRESENTE !!!!!!!!!!

antonmessina

Lun, 31/07/2017 - 16:03

ignorante

giovinap

Lun, 31/07/2017 - 16:17

david parenzo , ebreo , leghista ,raccomandato e ignorante !

DIAPASON

Lun, 31/07/2017 - 16:18

parenzo,uno dei tanti,anzi troppi ratti, che rovistano in questa fogna a cielo aperto chiamata Italia

Ritratto di centocinque

centocinque

Lun, 31/07/2017 - 16:25

Non ascolto più la Zanzara di Radio 24 da quando c'è parendo

dellemon

Lun, 31/07/2017 - 16:38

Due mentecatti che sono potuti emergere alla ribalta della popolarità solo in questo paese. Un programma cloaca che un pò scimmiotta il processo del Lunedì, un pò buona domenica con risse più o meno finte montate volontariamente. Il tutto inframmezzato da sipariettì di inaudita volgarità e vacuità. Sarei curioso di sapere di chi sono parenti.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Lun, 31/07/2017 - 16:43

Parenzo è un mentecatto pagato troppo bene per dire idiozie

ziobeppe1951

Lun, 31/07/2017 - 16:44

Kkkompagno ciucciariello....quelli con la mano monca, stanno dalla tua parte

INGVDI

Lun, 31/07/2017 - 16:45

Personaggi disgustosi, trasmissione pure.

peter46

Lun, 31/07/2017 - 16:47

giovinap....1-3-4 + st..... va bene,ma...lui è tanto leghista per quanto tu sei nordico....chiedi conferma a Leonida55 se non ci credi.

giovinap

Lun, 31/07/2017 - 16:55

il casertano nen ne indovina una , è proprio un quaquaraquà , parla per arieggiare la dentiera che gli ha passato la mutua . ah ! ah ! ah !

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 31/07/2017 - 17:03

@Giovinap - confermo @peter46, questa volta l'hai detta grossa. Pazienza, niente male. Parenzo è proprio contrario alla lega.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 31/07/2017 - 17:04

Guardate il gesto nella foto e capite subito da che parte sta, molto al limite.

peter46

Lun, 31/07/2017 - 17:05

giovinap...chiedi anche a ziobeppe che finalmente ha mostrato il naso anche lui.

tonipier

Lun, 31/07/2017 - 17:10

" QUEL PUGNO CHIUSO- NON DOVREBBE ESSERE VALUTATO COME UN SALUTO FASCISTA?"

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Lun, 31/07/2017 - 17:22

Cruciani non è male, anche se talora mi annoia. Un tipo selvatico, che parla come caca. L'altro è un borghese a tutto tondo. Un borghese che si permette il lusso di apparire di sinistra, perché quello che pensa davvero lo sa solo lui. Un tipo che tenta di vivere in punta di forchetta, ad ogni costo. Basta che paghino altri.

giovinap

Lun, 31/07/2017 - 17:27

peter46,se la mettiamo sull'origine dei nostri avi(diciamo nonni o padri , io sono sicuramente più nordico di te . a la7 ho sentito parendo da padova fare ironio su una questione del sud , mentre si parlava di sconci del nord(milano)e per me è un equazione :idiota+ignorante=leghista

giovanni PERINCIOLO

Lun, 31/07/2017 - 17:29

Scopro solo oggi che parenzo avrebbe dei "principi"! Da quando in qua??

Marcello.508

Lun, 31/07/2017 - 17:31

giovinap - Leghista neanche per idea ( meno che non facesse ironia). Per il resto ognuno trae le proprie conclusioni. Per me ha avuto un riflesso pavloviano: riportando la metafora di Wilde, non riesce a star zitto senza fare la battutina, sghignazza a più non posso (basta guardarlo in televisione tutte le smorfie che fa) pensa di essere un ganzo ma, ad esempio, quando interloquisce con Salvini ho notato che pondera bene le parole perché quell'altro se viene attaccato per primo non va tanto per il sottile. Dal momento che conosco bene Padova spesso si parla di oche padovane riferito alle donne che ciacolano in continuazione. Personalmente di Padova e dell'università negli anni '70 ho bellissimi ricordi. Oggi non riconosco più la Padova che ho frequentato in quegli anni. Sembra una casba.

Marcello.508

Lun, 31/07/2017 - 17:32

giovinap - Leghista neanche per idea. Per il resto ognuno trae le proprie conclusioni. Per me ha avuto un riflesso pavloviano: riportando la metafora di Wilde, non riesce a star zitto senza fare la battutina, sghignazza a più non posso (basta guardarlo in televisione tutte le smorfie che fa) pensa di essere un ganzo ma, ad esempio, quando interloquisce con Salvini ho notato che pondera bene le parole perché quell'altro se viene attaccato per primo non va tanto per il sottile. Dal momento che conosco bene Padova spesso si parla di oche padovane riferito alle donne che ciacolano in continuazione. Personalmente di Padova e dell'università negli anni '70 ho bellissimi ricordi. Oggi non riconosco più la Padova che ho frequentato in quegli anni. Sembra una casba.

cir

Lun, 31/07/2017 - 17:35

giovinap ... attento a come parli .quel porco sara' ignorante e raccomandato . e' un ebreo , ma non sara' mi nella lega . sarebbe gia "scomparso " da anni-

un_infiltrato

Lun, 31/07/2017 - 17:44

Parenzo chi? E perchè Davìd e non Dàvid? Un personaggetto goffo, incolto, incapace, disgustoso, antipatico a pelle. Che non passa il video.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 31/07/2017 - 17:46

Parenzo è un esponente della pestilenza politically correct, e pure uno dei più virulenti. Basta seguirlo sulla zanzara dove promette denunce a destra e manca peggio di un ufficiale della stasi comunista.

cianciano

Lun, 31/07/2017 - 17:46

giovinap. Tu non sei neanche degno di pulire il sedere a un leghista....prima di parlare pulisci bene e disinfetta dove sguazzi...e dopo un corso di riabilitazione puoi anche.....star zitto

carmann

Lun, 31/07/2017 - 17:47

io lo sempre detto che come giornalista non vale nulla e che in un paese serio e civile mendicherebbe in strada. se un giornalista di destra sulla radio del sole 24 ore avrebbe definito terrorista un uomo di sinistra sarebbe stato licenziato per giusta causa, ma come ho detto in italia la civilta' non esiste

ziobeppe1951

Lun, 31/07/2017 - 17:48

Kkkompagno ciucciariello di secondigliano...ad maiora!

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 31/07/2017 - 18:17

---le cappellate le fanno tutti---non c'è colore politico che tenga---la storia di sergio ramelli--per ovvie questioni anagrafiche l'ho studiata dai libri e dai giornali ed è una storia che mi ha molto colpito--ramelli non era colpevole di nulla tranne quella di avere le proprie idee che in un'epoca attuale piena di teste vuote può sembrare quasi un delitto---voglio ricordare ramelli con profondo rispetto ed aggiungere al suo ricordo anche quello di claudio varalli e giannino zibecchi altri 2 studenti morti in seguito agli scontri per la morte di ramelli---swag

joker75

Lun, 31/07/2017 - 18:21

Questo parenzo ha una pagina su wikipedia, deve essere importante. Ora mi leggo di cosa si tratta...

mariod6

Lun, 31/07/2017 - 18:25

P.S. Il gesto di questo cafone, nella foto allegata, non è apologia del comunismo e dei delitti del partito unico ?? Oppure solo i saluti ai caduti al cimitero sono passibili di censura da parte delle autorità obbedienti alla Boldrini ???

ilbarzo

Lun, 31/07/2017 - 18:48

Apri quel pugno mentecatto e stendi la mano,saresti molto più ammirato.

ilbarzo

Lun, 31/07/2017 - 18:50

Lo si vede dalla faccia che sei un comunista,non serve che chiudi quel tuo piccolo pugno.Fai solo ridere i polli.

Santippe

Lun, 31/07/2017 - 19:17

Ma questo Parenzo che mestiere fa?

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Lun, 31/07/2017 - 19:29

Certo Parenzo e la sua famiglia di avvocati fanno causa a chiunque . Ramelli non è stato vittima del terrorismo ma dei teppisti rossi che urlavano "Hazet 36 fascio dove sei" .

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Lun, 31/07/2017 - 19:39

Cruciani e Parenzo sono forti con i deboli e deboli con i forti , la loro trasmissione è una vergogna tanto più che il loro editore è l'organo di Confindustria.

linea56

Lun, 31/07/2017 - 19:41

E' una paranza sto parenzo cioe' un pesce di poco valore;dalle mie parti si dice nu piscitiell e cannucc. Un idiota degno dei suoi simili cacche rosse. Giuseppe

vicobarone

Lun, 31/07/2017 - 20:02

pensare e studiare il caso prima di parlare è una regola che andrebbe sempre osservata scrupolosamente. Non sarebbe poi stato un grande sforzo informarsi su chi fosse Ramelli , prima di nominarlo in trasmissione. Scusate se sono noioso e delicato ma non vorrei essere querelato da persone molto sensibili alle offese anche "lievi o larvate" solo quando sono rivolte contro di loro.

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Lun, 31/07/2017 - 20:34

personaggio disgustoso vile e opportunista

giovanni951

Lun, 31/07/2017 - 21:22

questo parenzo ne spara uno ogni giorno....é proprio fuori di testa.

Libertà75

Lun, 31/07/2017 - 22:05

ma esiste qualcuno di sinistra che parla solo dopo essersi informato? sembra la corrida di chi la spara più grossa! vediamo se costui avrà un po' di onore da chiedere scusa o sarà il solito sinistro che si vanta anche della propria scarsissima cultura

Ritratto di Sarudy

Sarudy

Lun, 31/07/2017 - 22:32

....... parenzo & cruciani cmq brutti personaggi della (dis)informazione

mstntn

Mar, 01/08/2017 - 09:17

Sono spaventato dalla cultura di cianciano acquisita in qualche università del nord.

PEPPINO255

Mar, 01/08/2017 - 09:36

Non mi pare di aver letto alcun vostro "rigo" su Parenzo che, cintervistando Dell'UTRI, continuava a chiamarlo "Senatore".... Come mai ?!?

mstntn

Mar, 01/08/2017 - 10:35

Cianciano, si vede che hai preso 110 e lode.

Giorgio Colomba

Mar, 01/08/2017 - 10:54

Le retromarce, specie se tardive e caldamente "suggerite", non mitigano la gravità dell'errore, non tamto e solo verso la memoria di chi è stato così belluinamente assassinato, ma anche perchè sanciscono in modo incontrovertibile quale (im)preparazione culturale necessiti oggi ai "sinistri" per divenire personaggi di successo.

claudioarmc

Mar, 01/08/2017 - 11:41

Solita battuta infelice alla Parenzo

geronimo1

Mar, 01/08/2017 - 13:33

Per il giudeo Parenzo la pacchia sta per finire... Verrai cacciato da "La zanzara" e vivrai guardandoti le spalle...

brglaw

Mar, 01/08/2017 - 14:41

Questo è un buffone, che come giornalista non vale niente. Sta su La7 solo perché fa il ruffiano di Renzi.

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Mar, 01/08/2017 - 14:45

E' un onore essere querelato da Parenzo

Ritratto di Shark-65

Shark-65

Mar, 01/08/2017 - 15:46

Il circonciso non è simpatizzante nè della Lega e nè di Salvini, E' un provocatore di sinistra sempre pronto a mettere sul banco degli imputati ora il gestore dello stabilimento balneare di Chioggia ora il poliziotto che ha ripreso il "clandestino" in bici, in autostrada.... Di quest'ultimo non ha esitato (in radio) di dichiarare che hanno fatto bene a dimezzargli lo stipendio e che addirittura avrebbero dovuto licenziarlo. bene, ora io lo dico a lui: "DIMETTITI!!! - Non basta chiedere scusa, troppo comodo". E pensare che c'è qualcuno che lo paga pure per condurre (male) programmi radiofonici e trasmissioni televisive.

giza48

Mar, 01/08/2017 - 16:08

Ma chissà come gli è venuto in mente accostare il cognome di un tecnico della trasmissione ad un martire della stagione "Brigate rosse e compagnia varia", ucciso giovanissimo solo per le sue idee di destra! Penso che sia solo per stupidità e faciloneria, e molto razzismo politico sinistroide, di chi pur sparando cxxxxxe da tutte le parti, vero argomento della trasmissione, riceveva un coro di lodi dagli imbecilli "de sinistra" e quindi tutto si poteva permettere senza ritegno. La zanzara onnipotente!

pesciazzone

Mar, 01/08/2017 - 16:13

Ramelli era un fascista.....per me questo basta e avanza.

linea56

Mer, 02/08/2017 - 18:53

pesciazzone si na lota e munnezz. GIUSEPPE

pesciazzone

Mer, 02/08/2017 - 19:49

può darsi, ma almeno non guardo il mondo da sotto in su!!!! :-)