Il rapper Amnesia arrestato per droga

Amnesia era entrato come concorrente di Amici nel febbraio 2013 e l’aveva lasciata dopo poco più di un mese

Il rapper torinese Amnesia, all'anagrafe Lorenzo Venera, 26 anni, noto per una sua partecipazione alla trasmissione Amici sulle reti Mediaset, è stato arrestato per spaccio di droga. I carabinieri di Trofarello, nel Torinese, dove risiede, gli hanno sequestrato in casa 30 ovuli di hashish, per un peso complessivo lordo di 20 e 40 grammi, circa mezzo etto di marijuana, un arbusto di pianta di cannabis dell’altezza di cm 115 e un bilancino di precisione. L’arresto è stato convalidato questa mattina con applicazione della misura degli arresti domiciliari. Amnesia era entrato come concorrente della trasmissione condotta da Maria De Filippi nel febbraio 2013 e l’aveva lasciata dopo poco più di un mese. 

Commenti
Ritratto di marforio

marforio

Gio, 02/10/2014 - 14:23

´Fosse l unico che si droga.Il buon esempio viene anche dall ´alto.

beowulfagate

Gio, 02/10/2014 - 15:37

Amnesia una sega.Di farsi se ne ricorda sempre.

Ritratto di frank60

frank60

Gio, 02/10/2014 - 17:54

sicuramente non si ricorda....