Recanati, autobomba davanti alla Clementoni Caccia all'attentatore

L'uomo, un rumeno ex dipendente, è riuscito a scappare con l'auto di una maestra della scuola vicina

Allarme bomba alla Clementoni di Recanati (Macerata). Un uomo ha tentato di incendiare la fabbrica dando fuoco ad un’auto piazzata nel cortile dell’aziendacon delle bombole di gpl. Poi è scappato facendo irruzione in una scuola vicina, dove ha minacciato una maestra (con un coltello e dello spray urticante) per rubarle la vettura, una Fiat Punto, con cui si è allontanato a tutta velocità.

Già spento il principio d’incendio, ma vigili del fuoco e artificieri sono alla ricerca di eventuali altri inneschi, mentre prosegue la caccia all’uomo. Si tratta di un'ex dipendente, un lavoratore interinale romeno di 44 anni.

Secondo le prime frammentarie informazioni, nella vettura dell’uomo, una Matiz, alcuni dipendenti hanno notato un telefonino connesso a dei fili e hanno allertato le autorità pensando a una sorta di ordigno artigianale. In questi giorni la Clementoni festeggia i 100 anni di attività.

Commenti
Ritratto di stenos

stenos

Ven, 28/06/2013 - 12:14

La nuova cultura portata dai nuovi italiani voluti da pd e boldrina.

antonio11964

Ven, 28/06/2013 - 12:25

ecco qua un altra risorsa......grazie compagni.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Ven, 28/06/2013 - 12:43

Fanno i lavori che gli italiani non fanno più... Ci pagano le pensioni... Come continuava?

maxaureli

Ven, 28/06/2013 - 14:30

Oggi tocca alla Siria.... e oggi tocca anche all'Italia. LOL

Ritratto di filospinato

filospinato

Ven, 28/06/2013 - 14:52

Questa feccia è stata voluta da PDL e PD insieme. L'unico modo per salvarsi è la nascita di una vera DESTRA Un referendum per uscire dall'euro. Una moneta propria e frontiere di filospinato. E fuori dal paese carcerati e delinquenti non made in italy grazie

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Ven, 28/06/2013 - 14:54

...Rapine, stupri, omicidi stradali sotto l'effetto di stupefacenti o avendo abusato di sostanze alcooliche, mancavano fin'ora le auto bomba. Ora la gamma e completa e la misura piena.