Referendum truffa. Il quesito scritto dai banca Etruria

Un presidente del Consiglio e il suo ministro per le Riforme non hanno il diritto di imbrogliare i cittadini in modo così smaccato

Passino le bugie, le promesse non mantenute, le sceneggiate sui palcoscenici internazionali per mascherare i fallimenti. Ridicolo, ma ci può stare per disperazione, spacciare una crescita dello 0,7 per un successo (la Spagna, per esempio, cresce del 3). Gli italiani ci hanno fatto l'abitudine al Renzi venditore di fumo, semplicemente non fanno più caso a ciò che dice. Ma la truffa no, un presidente del Consiglio e il suo ministro per le Riforme non hanno il diritto di imbrogliare i cittadini in modo così smaccato.

Mi riferisco al quesito che hanno deciso di stampare sulla scheda che troveremo nelle urne dell'imminente referendum sulla riforma del Senato. Che reciterà (faccio una sintesi): «Vuoi tu ridurre il numero dei parlamentari e diminuire i costi della politica?». Chiunque, a una simile domanda non può che rispondere: sì, certo. Ma non è così. Mi spiego. Sarebbe come se ci chiedessero: «Vuoi pagare meno tasse?», senza dirci che se diciamo «sì» ci tolgono la pensione e dimezzano lo stipendio. Oppure. «Vuoi bene alla mamma?», evitando di avvisarci che parallelamente tolgono la mutua a tutta la famiglia.

Avremo modo di spiegare, in maniera documentata e dettagliata, nelle prossime settimane, perché votando «sì» non solo non cambierà un bel niente ma ci ritroveremo ancora più sudditi di uno Stato ingordo, padrone e invadente. Per ora ci limitiamo a mettervi in guardia da un premier e da un governo di truffatori che usano, come hanno fatto i loro amici e parenti con le banche (il caso Etruria spiega molte cose) metodi spregiudicati con cittadini indifesi in quanto sprovveduti in materia e in buona fede.

Ad affidare il nostro destino al duo Renzi-Boschi rischiamo la stessa fine di chi ha affidato i suoi risparmi alla Etruria, banca di famiglia. Le riforme vanno fatte, eccome. Ma non questa, non così, non con trucchi e imbrogli, non prendendoci in giro. E non è neppure vero che «meglio poco di niente» se quel «poco» peserà come un macigno sulle libertà politiche e sulle regole della democrazia. Ma soprattutto mi rifiuto di farmi prendere per il naso da Maria Elena Boschi, che serafica ieri ha spiegato: «La domanda referendaria è esattamente il titolo della legge». Senta, bella signora, chi ha scritto quel titolo guarda caso proprio in quel modo truffaldino? Buon sangue non mente, ma mi creda: ai Boschi abbiamo già dato.

Commenti

unosolo

Sab, 24/09/2016 - 15:23

dopo le trivelle qualcuno pensa che questo governo non sia un borseggiatore ? sono abili e hanno l'esperienza dei genitori oltre alle giuste coperture istituzionali , le sentenze non rispettate dicono niente della totale copertura che hanno messo in atto . essi può .

Ritratto di lucianoch

lucianoch

Sab, 24/09/2016 - 15:37

Per fortuna che il SI ed il NO sono scritti in grande sotto la "pappardella" E' possibile fare una denuncia di tentata estorsione?

Altoviti

Sab, 24/09/2016 - 15:42

Un referendum per destittuire Renzi, Boschi, Boldrini, Alfano e presidente della Repubblica più papa, c'è??? Quello ci vuole e solo quello!

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Sab, 24/09/2016 - 15:49

Eravamo già sicuri di vincere , invece se ci attacchiamo a queste cretinate significa che come sempre ci avete raccontato delle palle e il risultato non è così scontato come ci avete sempre detto.

Ritratto di ...ginaDefrascati

...ginaDefrascati

Sab, 24/09/2016 - 15:55

un abusivo nominato da abusivi eletti con una legge porcata in costituzionale che vuole cambiare la COSTITUZIONE a colpi di fiducia della MANGIORANZA, cos'altro ne poteva uscire dalla manica di TRUFFOLO se non un referendum TRUFFA

Albius50

Sab, 24/09/2016 - 15:56

Vorrei anche far presente che RENZI & C. hanno perso una grande occasione ovvero se non avessero fatto i BARCAIOLI DI STATO forse avrebbero avuto qualche chance in più.

hectorre

Sab, 24/09/2016 - 16:00

solo qualche pidiota crede ancora a questa banda di incapaci....il pd al 30% è farlocco come il premier.....al referendum finalmente riceverà il benservito, ma conoscendo il pinocchio toscano non lascerà lo scranno..sostenuto da re Giorgio l, il presidente narcolettico e gli amichetti di merende

Keplero17

Sab, 24/09/2016 - 16:02

Se avessero voluto veramente ridurre i costi della politica facevano una cosa molto semplice, abolivano il senato, invece così i senatori eletti dalle regioni avranno una chiamiamola "trasferta" pagata dalle regini anziché dallo stato. Insomma come diceva il principe di salina: Cambiare tutto per non cambiare niente.

ggt

Sab, 24/09/2016 - 16:03

QUESITO VERGOGNOSO, BUGIARDO E TRUFFALDINO!

19gig50

Sab, 24/09/2016 - 16:04

Questi non eletti non possono permettersi di prendere in giro gli italiani. Votare NO per ricacciarli nell'ombra.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Sab, 24/09/2016 - 16:05

NO NO NO e NO....ma Mattarella possibile che non dica nulla?

19gig50

Sab, 24/09/2016 - 16:07

Non vi sembra che quelli dell'etruria abbiano fatto già troppi danni?

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 24/09/2016 - 16:07

TIPICO DEI COMUNISTI SCHIFOSI TRUFFARE LA GENTE, IL BUFFONE E LA BISBETICA NON SI SMENTISCONO MAI. LA VERGOGNA NON SANNO COSA SIA.

nopolcorrect

Sab, 24/09/2016 - 16:07

Effettivamente incredibile: qualunque persona ragionevole non potrebbe non scrivere SI. Siamo di fronte a una TRUFFA colossale. Sta a voi della stampa indagare su come è potuto nascere un imbroglio del genere, il nostro venditore di fumo ha superato sé stesso.Ma ci ha anche rivelato la sua natura di furbastro paraculo e privo di scrupoli.

alfa2000

Sab, 24/09/2016 - 16:11

grande Alessandro, continua sempre così, dacci una amno a mandarli a casa, ci stanno ammazzando con queste pseudo riforme, pensa ai poveracci che stanno comprando casa oggi e che magari nei prossimi mesi potrebbero perdere il lavoro, la banca dopo 6 rate non pagate, gli prende la casa, che roba

conviene

Sab, 24/09/2016 - 16:16

Renzi non imbroglia nessuno. Sallusti lo sa benissimo. la legge sui referendum impone di citare esattamente i titolo della legge sulla quale i cittadini devono esprimersi per la sua conferma o abrogazione. Dire o scrivere altro è solo mentire sapendo di mentire. Lo stesso Renzi in questo è stato estremamente esplicito dicendo "LO PREVEDE LA LEGGE". IL RESTO è MISER APROPAGAND APOLITICA DI PARTE

giovanni235

Sab, 24/09/2016 - 16:18

Francamente non capisco dove sia il problema.Maria Elena Etruria avrebbe benissimo porre sulla scheda:"CHI VOTA SI E' INTELLIGENTE CHI VOTA NO E' UNO SCEMO".Io personalmente avrei passato tre volte la matita sul NO con una croce gigantesca.Voglio vedere sparire questi ladroni e truffatori dell'Italia intera.

vince50

Sab, 24/09/2016 - 16:25

Non credo che sappiano fare di meglio,il problema è che se lo possono permettere.

giovanni235

Sab, 24/09/2016 - 16:26

Naturalmente per quel tale che occupa abusivamente il Quirinale va tutto bene.A proposito quel tale ha detto che sprecare il cibo è immorale.Io dico che una famiglia che occupa un palazzo di milleduecento(1.200) stanze non solo è immorale ma anche indegno,infame,vergognoso e offensivo per chi,italiano,dorme in macchina o sotto i ponti!!!

Zizzigo

Sab, 24/09/2016 - 16:38

Esimio Direttore, il Gatto e la Volpe stanno tentando di circuire quegli italiani profondamente consapevoli, che non cambieranno opinione. E quegli altri, i "disinformati", i "menefreghisti indecisi", gli "schierati a prescindere", i "profondamente rossi", non hanno bisogno di raggiri, sanno perfettamente gabbarsi da soli.

VittorioMar

Sab, 24/09/2016 - 16:57

...BANCA ETRURIA?....BASTA LA PAROLA!!

montenotte

Sab, 24/09/2016 - 16:57

Spero che qualche magistrato li fermi prima che sia troppo tardi. Sono pericolosi per tutta la comunità. Credo che dall'articolo ci siano i presupposti per l'apertura di un fascicolo.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 24/09/2016 - 17:01

Poche balle, la riduzione dei parlamentari è solo per i Senatori, i Deputati NON vengono ridotti, quindi MENDACE!!!!Come TUTTE le palle che FROTTOLO and company raccontano. Votando NO si manda a casa, pur se INDIRETTAMENTE, Lui e la sua BAND, semplicemente perchè NON avendo fatto le riforme che ha loro promesso, saranno i suoi AMICI Merkel e Hollande a farlo andare a casa come hanno già fatto con Berlusconi.CAPITTO GENTEEEE!!!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 24/09/2016 - 17:13

Ma questi due farebbero una fortuna a fare i biscazzieri. Peccato per gli italiani che li hanno come governanti.

Ritratto di cormoranofly

cormoranofly

Sab, 24/09/2016 - 17:13

In galera!....e li. Vedrei bene quello vecchio stalinista mantenuto e parassita da sempre,...con tutti i gattini che muoiono ma Dio non può' guardare giù' ?

Magicoilgiornale

Sab, 24/09/2016 - 17:37

Ascoltate radio 24

peppino51

Sab, 24/09/2016 - 18:05

Ancora lei! CONVIENE, ma non hà capito che se vuole commendare prima si guardi attorno e dimentichi per un pò di essere un dipendente pubblico.

antiom

Sab, 24/09/2016 - 18:59

Essere un dipendente pubblico non ci sarebbe niente di male! Il problema sta nel modo di come lo si è diventati. E'acclarato che sono di un numero superiore al necessario, come è prassi per tutto ciò che è statale, in cui allignano a iosa farabutti e parassiti. Il soggetto cui si riferisce, che interviene in tutti gli argomenti, sempre in difesa della sinistra, è evidente che fa parte della feccia elencata.

magnum357

Sab, 24/09/2016 - 19:01

Tanto il mio sarà un NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO molto molto molto secco !!!!! La boxchi se lo ficchi in vxgixxm !!!!

Ritratto di RindoGo

RindoGo

Sab, 24/09/2016 - 19:02

CONVIENE semplicemente non ha le qualifiche di istruzione e culturali per poter dibattere qui.

Edmond Dantes

Sab, 24/09/2016 - 19:32

Tutti in coro: "Conviene è una boldrina".

Ritratto di ohm

ohm

Sab, 24/09/2016 - 22:15

NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Sab, 24/09/2016 - 22:18

RIPROVO IL PEGGIOR INGANNO C'É STATO QUANDO CE LI HA APPIOPPATI IL RE DEI TRUFFATORI, CI HA RIFILATO UN BEL GOVERNO ILLEGALE DI MEDIOCRI, CIARLATANI E IMPOSTORI, CHE SI TROVANO ANCHE BENE IN SALA COMANDI, PECCATO CHE NON SONO ALL'ALTEZZA ED I RISULTATI SI VEDONO, VISTO CHE NON VOGLIONO SCHIODARSI DALLE LORO COMODE POLTRONE USANO QUALSIASI MEZZO PER CONTINUARE A GOVERNARE E QUINDI A MASSACRARCI, CMQ LA MIA RISPOSTA A TUTTI I LORO QUESITI SARÀ "NO", MI RACCOMANDO VOTATE SEMPRE NO, CERCHIAMO DI MANDARE A CASA QUESTI FARABUTTI

A.Santagostino

Sab, 24/09/2016 - 22:38

Chiedo a Sallusti di scriverlo lui il testo del quesito. Ma seriamente....

Ritratto di malatesta

malatesta

Sab, 24/09/2016 - 23:14

Contro-quesito a favore del NO:"VOLETE VOI CHE GENTE COME ER BATMAN o come tanti altri CONSIGLIERI disonesti coinvolti in scandali di spese pazze , possano assurgere alla carica di Senatore (74 SENATORI per 7 anni) con tanto di immunita' senza essere eletti dai cittadini ma nominati dai Partiti?..che razza di "bordello" potrebbe nascere e che conseguenze disastrose potrebbero verificarsi nessuno lo puo' sapere, neanche il Giglio Magico ..La Risposta ovvia deve essere ::"NO"

vince50_19

Sab, 24/09/2016 - 23:19

hernando45 - La ns. costituzione viene modificata dopo 68 anni da un governo di nominati a colpi di fiducia e cambiamenti in itinere di regole. Tutto questa smania di cambiamenti viene attuata perché l’Ue debba vedere esaudito il sogno di istituzioni statali che ESEGUANO con disciplina i diktat che essa emana: governi forti e parlamenti deboli. Ad es. ti ricordo quel dictat indirizzato il 5.8.2011 a S.B. - http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2011-09-29/testo-lettera-governo-italiano-091227.shtml?uuid=Aad8ZT8D&refresh_ce=1, contenente un programma di governo ultra-liberista associato all’invito di darsi istituzioni decidenti per eseguirlo in conformità. Silvio non ci stette e venne fatto fuori dalla kulona, sarkò e da gerontocrati Ue in combutta con banchieri massoni. Su questa base l'odierno governo è sempre più inchinando ai desideri di Troika, Merkel e abbronzato. Il resto? Air shit! Ciau (2° invio)

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 25/09/2016 - 00:20

@marino.biroccio. Come al solito arrivi sempre ultimo. E' ovvio che parli del PD. Solo loro, i vostri amici, vi raccontano le palle. E voi furbi ci credete.

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 25/09/2016 - 00:50

Purtroppo molti italiani (almeno di nome) non sono informati e abboccheranno al tranello. Se poi consideriamo che il 90% dell'informazione è in mano alla sinistra filogovernativa, siamo a posto! Non bastasse, anche su giornali ed emittenti tradizionalmente di centro-Destra troviamo direttori (ir)responsabili che strizzano l'cchio al cialtrone fiorentino. Mi riferisco, tanto per non far nomi, a Libero e a TgCom24.

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Dom, 25/09/2016 - 01:41

La ricetta della Banca Etruria eccola qui. Truffare il prossimo. Chi legge la scheda è un masochsta. Basta mettere la croce sul NO

carvan1234

Dom, 25/09/2016 - 02:53

"le ridorme vanno fatte, ma"...e con i "ma" , campa cavallo che l'erba cresce, non si fa mai niente.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 25/09/2016 - 06:02

Che si puo' fare per avere giustizia ? Qualcuno che sa di leggi puo' farsi avanti ed indicarci in che modo possiamo evitare di essere truffati per l'ennesima volta ? O bisogna cominciare a ghigliottinare qualcuno ?

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 25/09/2016 - 06:06

@@@conviene - conviene che ti limiti a fare la calzetta, una cosa utile in famiglia. lol lol lol lol

peppino51

Dom, 25/09/2016 - 06:57

Si Sig. antiom, sono d'accordo con lei, per quando riguarda CONVIENE, io l'attacco non perchè è di SX, ma perchè essendo un dipendente pubblico, cioè statale, porta i paraocchi come i cavalli per guardare solo dritto e non il mondo reale dove vive almeno il 80% degli Italiani, cioè in un paese distrutto che non hà giustizia, non ha orgoglio, non ha un cuore produttivo per la ricchezza, non ha sicurezza pubblica, non ci sono diritti per noi ma solo per gli immigrati, quindi come fà CONVIENE a dire che Renzi non ha sbagliato?

Iacobellig

Dom, 25/09/2016 - 07:05

BUFFONI ALLO STATO PURO SENZA VERGOGNA.

st.it

Dom, 25/09/2016 - 08:36

@ CONVIENE avesse la decenza di tacere : cosa crede Sallusti lo sa ,lei è sottinteso , e gli altri sono tutti figli della serva? Ha ragione su una cosa renzi (il minuscolo è d'obbligo) non imbroglia : esegue solo gli ordini impartiti da chi lo comanda, per i quali sta facendo gli interessi......Semplice.

Mannik

Dom, 25/09/2016 - 10:25

Sallusti sente odore di sconfitta del fronte del No. Il suo articolo è una truffa. La soppressione del CNEL che è un ente inutile, era ora e poi la modifica del titolo V° della Costituzione è condiviso da Berlusconi, ma questo Sallusti ovviamente non lo dice.

conviene

Dom, 25/09/2016 - 11:02

a tutti quelli che mi insultano gratuitamente perchè sono una persona libera dico che dal momento che li considero meno di nulla non mi toccano minimane mente. Mi fanno solo pena perché sanno solo insultare senza sapere esprimere un parere. Se vogliono,aprano un contradditorio nel merito, se scrivo cose non corrispondenti al vero. Ma essendo solo persone prevenute e accecate dall'odio non credo siano in grado di farlo. Una vera miseria umana se di umano hanno qualcosa. Deve essere veramente un incubo la loro esistenza

Cheyenne

Dom, 25/09/2016 - 11:09

renzi e Co sono solo dei truffatori, ignoranti e idioti. ai visto un governo simile uno scemo comunista all'economia che fu del grandissimo einaudi

PAOLINA2

Dom, 25/09/2016 - 11:50

@Mannik:hai perfettamente ragione, con piu' si avvicina il referendum con piu'scrive cose inesatte, e' la prerogativa di questo giornale, da giorni riempiono lo stesso con articoli riferiti al referendum, per fortuna dicono o credono di essere un giornale imparziale e non fazioso.Il referendum e' stato scritto da Banca Etruria? Ci si dimentica delle truffe fatte da chi sponsorizzavano x diventare Presidente Della Repubblica che ha truffato tutto il popolo italiano prelevando soldi dai loro c/c. Sallusti si ricorda o ha dimenticato? Loro sono i primi truffatori.

vince50_19

Dom, 25/09/2016 - 11:53

Mannik - Direi l'opposto: se c'è un che si sgola in giro raccontando panzane ad libitum, questi è proprio il fiorentino arzigogolatore ed citazionista, inginocchiato alla Troika (se n'è accorto perfino Fassina che certo non è di dx, lo ha seppur velatamente affermato anche Letta jr, "spodestato" in modo indecente dal suddetto con l'avallo del massone napuletano), e che persegue quello che ho riferito ad Hernando45.

conviene

Dom, 25/09/2016 - 11:57

quando vengo insultata a spropositi si potrebbe pubblicare la mia risposta garbata. grazie

vince50_19

Dom, 25/09/2016 - 12:05

Keplero17 - 16:02 - Già. Oltretutto i risparmi sarebbero stati sul serio elevati. Tuttavia il tosco "furbacchione" ha creato questa velina pensando di passare per un democratico semplificatore della politica. I regolamenti di camera e senato restano gli stessi, una legge che regoli i compiti della presidenza del consiglio no, non serve: con questo sistema che finge di dare alla camera la funziona che a lei spetta ma che nei fatti così non è (fiducia lega le mani a tutti, proprio tutti). In Usa hanno provato a togliere il senato per un certo periodo ma poi i politici stessi, accortisi che un solo ramo del parlamento faceva cappelle ad libitum che non potevano essere corrette dall'altro ramo in quanto inesistente, lo hanno reinserito. Di ridurre del 50% ENTRAMBI i rami del nostro parlamento sia a livello di politici che di personale addetto e relative spese? Neanche per sentito dire. Il logorroico sempre più piegato alle desiderata dei suoi "tutori".

uberalles

Dom, 25/09/2016 - 12:22

Come al solito il "lavoro" parlamentare è un ozio senza riposo, che rende difficili le cose facili, per mezzo dell'inutile e per il conseguimento del nulla. Scusate se ho detto poco...

GUGLIELMO.DONATONE

Dom, 25/09/2016 - 12:22

"wilegio" - Non solo TGcom24, a me sembra che anche il TG5, che dà tanta visibilità a buffalmacco lasciando alle opposizioni poche briciole di spazio televisivo, da un po' di tempo abbia dato una malcelata sterzata verso la delinquenza organizzata a sinistra. E questo, ovviamente, col beneplacito del Cavaliere...O no?

conviene

Dom, 25/09/2016 - 13:34

cheyenne se non conosce altri insulti prenda il vocabolario. Pazzo furioso persona del nulla

antiom

Dom, 25/09/2016 - 13:34

Allora mettiamola così! Ammesso e non concesso che sia in buona fede, e tutto quanto da lei sempre elencato, in difesa della sinistra, fosse reale e giusto: sarebbe capace di esternarlo se il quesito a favore del Si, venisse proposto dalla destra? Noi, conoscendola, sappiamo benissimo che non ne sarebbe capace, per cui il mentecatto che fa veramente pena è decisamente lei.

nonnoaldo

Dom, 25/09/2016 - 13:54

Renzi ha sposato e personalizzato questo referendum solo per avere la patente di eletto dal popolo. Non era necessario per fare le riforme. Quindi, visti i risultati del suo governo, la scelta non può essere che un NO.

antipifferaio

Dom, 25/09/2016 - 15:46

Caspita che articolo!!!...Fatemi capire un po'...qua si chiamano espressamente "truffatori" un presidente del consiglio e un ministro...vabbè che a suo tempo la sinistra su Berlscono desse di tutti i colori chiamandolo putt....re ed altro ancora...ma comunque alla fine qualcosa non torna. O forse torna...dipende dalla prospettiva! Cha ci sia in atto una frattura o meglio la fine del Nazareno potrebbe essere un dato. Il Giornale, autorevole testata, per di più dalla penna del suo direttore che definisce "truffatore" presidente e relativa ministra è davvero una novità assoluta. Quanto al fatto che questo sia vero, o meglio sul sentirsi presi costantemente per i fondelli dai suddetti...beh...alla buon'ora! E' dal principio che lo si era capito...ma solo il Direttore e buona parte del centro destra non se n'erano accorti......

Mannik

Dom, 25/09/2016 - 18:16

@vince - Ma cosa sta scrivendo? Lei legge da qualche parte che difenderei Renzi? Ho affermato che l'articolo di Sallusti è una truffa ed è la verità. Ma con i boccaloni lettori incalliti di questa testata lo può tranquillamente fare, la loro memoria è corta.

patriziabellini

Lun, 26/09/2016 - 03:13

Ma gli Italiani lo capiranno? Ne dubito, troppo superficiali!

vince50_19

Lun, 26/09/2016 - 15:39

Mannik - Se faccio una critica a Renzi ciò non significa che lei sta da quella parte. Non mi pare di averglielo attribuito. Le servono occhiali con lenti molto spesse?