"Renderò la vita impossibile a chi ospita risorse boldriniane"

Il sindaco di Rovigo Massimo Bergamin promette tasse più care e blitz nelle case che ospitano migranti: "Sono normali verifiche"

Lo chiamano il "sindaco sceriffo" e ci sarà un motivo. Massimo Bergamin, primo cittadino di Rovigo, ha fatto della lotta al degrado provocato dall'accoglienza dei migranti la priorità del suo programma politico e amministrativo. A chi sceglie di accogliere profughi adesso promette tasse più alte e blitz per controllare che tutto vada secondo le norme.

Verifiche sugli appartamenti coi migranti

"Per quanto mi riguarda - scrive su Facebook - le verifiche sulle unità immobiliari che ospitano profughi e clandestini proseguiranno. Non devo certo chiedere il permesso a parlamentari o consiglieri regionali del Partito Democratico, quelli del partito di MafiaCapitale, per intenderci. E non mi intimidiscono nemmeno le dichiarazioni del prefetto, il quale, oltre a collocare nel nostro territorio queste "risorse boldriniane", dovrebbe prendersi pure la briga di controllare dove gli stessi vengono sistemati".

Il sindaco non può sopportare che vengano occupati illegalmente bar o che in un appartamento che può ospitare poche persone ci finiscano decine di profughi. "Ai proprietari di unità immobiliari che si prestano a queste attività di "pseudo accoglienza" dico: non vi mollerò un attimo, vi seguirò passo passo. Sono già al lavoro con gli uffici per studiare un sistema di tassazione per farvi passare la voglia di lucrare su questa gente. E se avete capannoni sfitti o altro, vi do un consiglio: fatevi passare la voglia, ancor prima che vi venga, di destinarli a questo tipo di attività, perché come ho detto prima, vi renderò la vita impossibile". Un messaggio duro e senza possibilità di replica, che ha registrato apprezzamenti e alcune polemiche.

Alla fine il sindaco lancia una sfida agli "affaristi" dell'accoglienza. "Affittate i vostri capannoni, con affitti calmierati, ai giovani artigiani che hanno voglia di mettersi in gioco per dare un futuro migliore, una speranza a se stessi e a questa terra. Affittate gli appartamenti, sempre con canoni agevolati, alle nostre giovani coppie che vogliono farsi una famiglia".

Commenti

cgf

Mar, 04/10/2016 - 12:52

lo può fare, anzi come sindaco non fa altro che il proprio dovere!! Sono forse bestie i profughi che possono essere costretti a vivere in 10/12 in 70 metri quadri? NO, non sono bestie!! Debbono avere 'lo stesso trattamento' così come chi LUCRA sull'accoglienza, deve essere in grado di poterlo dal punto di vista normativo E DENUNCIARE I REDDITI PERCEPITI come debbono fare tutti gl'italiani... alla faccia del trentino sapientone.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 04/10/2016 - 13:24

i piduisti sono già all'opera per trovare una legge che va contro questi controlli. Hanno legali,dagli avvocati, giudici e magistrati, che si siedono a tavolino e si leggono tutte le norme e nozioni per non farlo lavorare. E se non ci riescono loro, gli mandono quelli dei centri sociali. Vedrete, se c'è Pontalti in giro ve lo dirà lui.

Raoul Pontalti

Mar, 04/10/2016 - 13:26

Sindaco dei miei fondelli al corso di abilitazione per agente di commercio hai imparato come truffare i clienti (e quindi gli elettori...) ma non hai appreso alcuna nozione di diritto pubblico e di diritto penale in particolare. La prospettazione di un male causato dall'esercizio di un potere pubblico costituisce un abuso e dunque un reato quando indirizzata per scopi diversi da quelli previsti dalla legge. Senza dubbio ti sfugge venditore dei miei marroni che ospitare profughi non è reato e pertanto non puoi minacciare i cittadini che li ospitano e al corso per agenti di commercio quando veniva spiegato il diritto tributario eri assente altrimenti sapresti che l'autonomia impositiva dei comuni non può portare a alla tassazione ad personam. Vai a vendere mangimi per galline e shampoo per cani e lascia perdere l'amministrazione pubblica di cui non capisci un acca.

Rotohorsy

Mar, 04/10/2016 - 13:27

Con il termine "sceriffo" si pensa di deridere e beffeggiare una essenziale carica pubblica del mondo anglosassone. Lo sceriffo di Contea viene eletto dai cittadini a differenza del nostro "Questore" che è una mera carica politica. Quindi, mentre il Questore risponde a logiche di partito lo sceriffo risponde direttamente ai suoi cittadini e ne fa i loro interesse. Credo ci sia una bella differenza di qualità. Detto questo....Massimo Bergamin ha il plauso di tutte le persone alle quali sta a cuore l'interesse dei cittadini di Rovigo.

chebarba

Mar, 04/10/2016 - 13:27

GRANDE perchè alla fine di solidale nell'accoglienza dei profughi non c'è proprio nulla è solo una questione economica...

marygio

Mar, 04/10/2016 - 13:30

sei un mito

dalo49

Mar, 04/10/2016 - 13:43

COMPLIMENTI SINDACO HA TUTTA LA MIA AMMIRAZIONE PER LE INIZIATIVE CHE STA PRENDENDO ....

kkkkkarlo

Mar, 04/10/2016 - 14:01

bravo!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Mar, 04/10/2016 - 14:02

incredibile .... adesso se si fa il proprio dovere di sindaco si passa per razzista.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mar, 04/10/2016 - 14:05

Ottimo esempio, avanti così, a testa basta e niente sconti a nessuno.

Libertà75

Mar, 04/10/2016 - 14:06

Un sindaco che lavora per tutti, e utile anche ad una integrazione con popolazioni di etnie diverse. Se lavori regolare e abiti in una casa con gli spazi previsti dalle norme sanitarie allora sei uno come tutti, uguale a tutti gli altri, né migliore né peggiore. Che paura può fare lavorare? e che paura può fare vivere in ambienti confortevoli e onestamente con il frutto del proprio lavoro?

canaletto

Mar, 04/10/2016 - 14:12

FINALMENTE UN SINDACO CHE PARLA CON LE IDEE CHIARE E NON BOLDRINIANE E ALFINIANE. CI HANNO RESO DELLE CLOACHE, ADESSO BASTA, LO STRANIERO TORNI AL SUO PAESE

Ritratto di scriba

scriba

Mar, 04/10/2016 - 14:14

SUBITO NOMINATO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mar, 04/10/2016 - 14:21

BRAVO!! Fa bene il suo lavoro e tutela la comunità che lo ha eletto. Altri sindaci dovrebbero prenderlo ad esempio, altro che chiacchiere buoniste. Il Governo impone l'accoglienza? bene, ma che si rispettino le regole!

19gig50

Mar, 04/10/2016 - 14:21

Certo che paghino la loro stoltezza.

il corsaro nero

Mar, 04/10/2016 - 14:29

Checchè ne dica il tuttologo Pontalti, un plauso a questo grande sindaco! Continua così!

ispettore

Mar, 04/10/2016 - 14:29

Signor Sindaco, complimenti vivissimi per i provvedimenti adottati, opportuni e doverosi, che auspico vengano intrapresi anche da altre Amministrazioni.

Gianluca_Pozzoli

Mar, 04/10/2016 - 14:30

COSì SI FA...coraggio sindaco, coraggio dia una spallata a boldrini

@ollel63

Mar, 04/10/2016 - 14:31

tutti i sindaci dovrebbero comportarsi così, in caso contrario dovrebbe essere l'intera popolazione a costringerlo a intervenire.

cgf

Mar, 04/10/2016 - 14:31

eccolo!!!! arrivato!!! peccato che il sindaco si riferisce(non in questo articolo) alla Legge 15 luglio 2009, n. 94 recante “Disposizioni in materia di sicurezza pubblica” e alloggio, con bagno, di mq. 42 e fino a mq. 56, è idoneo per 3 persone, oltre ci vogliono 10 mq. per ogni abitante in più. Voglio prevenirla, per edifici ante 1975 le "istruzioni ministeriali 20 giugno 1896", ti riporto il seguente testo: Art.66: Nei locali destinati ad abitazione permanente (utilizzati come camere da dormire o come laboratori in comune) dovranno assegnarsi almeno mc.8 per ogni fanciullo fino a 10 anni di età e mc.15 almeno per ogni persona di età superiore a 10 anni. METTA 10 PERSONE, è la prassi, in 70 mq...

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Mar, 04/10/2016 - 14:33

Viva Bergamini ,lo vogliamo premier perché ha capito come sconfiggere il malaffare della accoglienza e ripristinare il valore del lavoro e della famiglia.Via via i fannulloni da terre laboriose ,via via chi ci vuole conquistare con il lavaggio del cervello di un pietoso e peloso solidarismo, alla Boldrini appunto.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Mar, 04/10/2016 - 14:38

Caro Sindaco, ti sei cavato la fossa. Adesso i picciotti di Magistratura (anti)Democratica ti mettono sul mirino. Tu non sai che l'infinità di leggi italiane consentono a chi vuole di metter sotto a chi a sua volta vuole? Vedrai che pure loro ti faranno le pulci. Il tuo coraggio è da plaudire. Dio te la mandi buona.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mar, 04/10/2016 - 14:45

Suggerimento al sindaco: i locali destinati ad abitazione devono avere un minimo di superficie per abitante, si tratti di camere da letto o di ambienti di soggiorno. Faccia controllare quello e se non può intervenire come sindaco, denunci la eventuale irregolarità a chi può. Così anche Pontalti dormira' in pace. Sekhmet.

gneo58

Mar, 04/10/2016 - 14:46

raoul pontalti - come sempre ti distingui pr non capire, come si dice dalle mie parti "un belino" e dimostri di essere come tanti, sempre dalle mie parti, che affttano due-tre stanze a venti persone ed in nero tanto pagano e tacciono- sei peggio dei peggiori "Sgovernanti" che abbiamo - evidentemente anche tu lucri su questa gentaglia mascherato da buon cittadino. Tutti i sindaci dovrebbero fare come questo qui e se poi ci tieni tanto portateli tutti a casa tua che gli Italiani - se non lo avessi capito - ne hanno le palle piene.

uberalles

Mar, 04/10/2016 - 14:48

Un Signor Sindaco, con le palle e fuori dal coro...Bravo! Tutta la mia stima!!

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mar, 04/10/2016 - 14:49

Aggiunta: faccia anche una verifichina sulla rispondenza tra quanto in opera e quanto risulta a catasto. Le opere abusive sono di competenza del sindaco, yuk yuk! Buon divertimento. Sekhmet,.

fedeverità

Mar, 04/10/2016 - 14:49

Bravo!! Ce ne fossero!!

risorgimento2015

Mar, 04/10/2016 - 14:49

Fosse` vero ,torno in Italia e` mi trasferisco a` ROVIGO ? Ma` con cauzione per ora , si vedra`!?

routier

Mar, 04/10/2016 - 14:53

Se il sindaco agisce nell'ambito delle norme in vigore, non ha senso eccepire solo per idiosincrasia politica. Il farlo denota fanatismo ideologico degno di miglior causa.

bobots1

Mar, 04/10/2016 - 14:54

Bravo.

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mar, 04/10/2016 - 14:54

PRESIDENTE A VITA SUBITO

fedeverità

Mar, 04/10/2016 - 14:55

Che belle idee?? Ma come mai a quell'essere immondo della Bold & c.non vengono in mente qualche agevolazione per le famiglie Italiane?

renato1943

Mar, 04/10/2016 - 15:01

Al sindaco di Rovigo va tutta la mia stima e penso anche del50 +1% degli italiani

Lucky52

Mar, 04/10/2016 - 15:04

Non si può eleggere questo sindaco Presidente del Consiglio ?

scarface

Mar, 04/10/2016 - 15:04

ecco... avete fatto arrabbiare il bimbominkia trentino !!

potaffo

Mar, 04/10/2016 - 15:04

Fatelo presidente del consiglio! Risorse boldriniane back to Africa SUBITO!

Ritratto di vkt.svetlansky

vkt.svetlansky

Mar, 04/10/2016 - 15:11

Questo SINDACO sia di esempio per tutte del suo VENETO province, se spera che quello de Treviso se andasse prendere lezioni da suo corregionale, triplicasse la TARI, la IMU e vietasse le connessioni internet nelle case e capannoni per sicurezza, legnate a questi speculatori che affittano ai clandestini....

Ritratto di il navigante

il navigante

Mar, 04/10/2016 - 15:11

Questo si chiama lavorare per i cittadini italiani ONESTI, e avvisare quelli disonesti e falliti che sono: attenzionati. Bravo Sindaco.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 04/10/2016 - 15:19

Di Bergamin in Italia ce ne vorrebbero 8003, ossia quanti ne sono i Comuni!

LP

Mar, 04/10/2016 - 15:20

Pontalti, a noi non interessa seguire leggi e regolamenti, ma semplicemente il buon senso. Che lei non dimostra avere, cercando sempre l'opposizione, comportandosi invece da vero troll. Se le leggi sono sbagliate, si cambiano.

rinaldo

Mar, 04/10/2016 - 15:22

Bravo si fa così. Coraggio siamo con Lei

antipifferaio

Mar, 04/10/2016 - 15:26

Grande Sindaco, continua così!

gigi0000

Mar, 04/10/2016 - 15:29

Alle elucubrazioni di PONTALTI non vale nemmeno la pena di rispondere, mentre qualche parola la spenderei per l'altro acculturato CGF: non conosco la realtà di Rovigo, ma forse dovrebbe verificarsi Regolamento d'Igiene Tipo, che potrebbe stabilire limiti ben diversi da quelli riportati. Inoltre le Norme Tecniche locali potrebbero prevedere parametri ancor più restrittivi. Vi è poi da considerare la destinazione d'uso dell'abitazione, diversa di quella di affittacamere, di B&B, ecc. per la quale, oltre ad eventuale variante urbanistica, necessiterebbe l'autorizzazione specifica e parecchie altre cosucce. Al sindaco spettano poi la salvaguardia della salute pubblica (anche psicologica) ed una miriade d'altre funzioni, essendo quindi in grado di spappolare la milza a chiunque.

Ritratto di pigielle

pigielle

Mar, 04/10/2016 - 15:31

@PONTALTI ....FINALMENTE hai scoperto le tue carte. FINALMENTE hai fatto sfoggio della tua pseudo cultura per avidenziare chi sei. UN PERSONAGGIO imbottito di odio verso chi non la pensa come lui (VERO COMUNISTA). Mi stupisco perchè, pur vivendo in quell'Italia che ti permette di vivere ancora dignitosamente, tu stia sputando veleno su chi nei tempi passati ha sputato sangue affinchè, tu e tanti altri seduti in panciolle, possa dare un evidente consenso a coloro che stanno APERTAMENTE distruggendo questo PAESE. Mi auguro che il sito WIKIPEDIA non chiuda, altrimenti tu non sapresti più dove trovare tanta saggezza per i tuoi saccenti commenti.

Emilia65

Mar, 04/10/2016 - 15:31

BRAVO - BRAVO - BRAVO - BRAVO Consiglierò al Sindaco del mio paese di fare altrettanto.

Raoul Pontalti

Mar, 04/10/2016 - 15:37

@cgf cosa abbia detto in altro articolo l'agente di commercio che si spaccia per sindaco non mi interessa, in questo articolo il venditore di frottole riferisce ben altro e la norma da Te citata concerne i ricongiungimenti familiari di cittadini stranieri residenti regolarmente NEL PROPRIO ALLOGGIO e non i profughi ospitati in alloggi a conduzione altrui tanto è vero che le minacce il sindaco le rivolge agli ospitanti rodigini non ai profughi ospitati mentre per la norma da te improvvidamente citata i destinatari della minaccia dovrebbero essere gli stranieri stessi (ma non profughi). Hai glissato poi sulla tassazione ad personam ossia riservata a chi ospita profughi promessa dal venditore di bubbole.

moshe

Mar, 04/10/2016 - 15:42

purtroppo le persone come lui sono poche, la maggioranza dei sindaci hanno venduto il cervello all'ammasso

nunavut

Mar, 04/10/2016 - 15:50

@ cgf il Pontalti quando c'é in campo un leghista o un berlusconiano subisce uno stress posttraumatico della sua sconfitta elettorale,tanto che mi sembra che non ha capito bene cosa vuol fare il sindaco.Ha interpretato il dire del sindaco facendo apparire lo stesso come razzista 9lui aggiungerebbe (legaiolo)dimenticando che in Italia esistono leggi che stabiliscono il numero d'inquilini e i metri quadrati disponibili e pagare le giuste tasse e imposte.

swiller

Mar, 04/10/2016 - 16:00

Ottima scelta.

Luca66

Mar, 04/10/2016 - 16:10

Un plauso a questo Sindaco con la "S" maiuscola !!! Da persona che qualcosa ne capisce in edilizia mi sento di consigliargli, contro chi lucra sugli affitti ai clandestini "muslims e non", una mossa di questo tipo: "sopralluogo notturno a sorpresa dei vigili e tecnici Comunali che, accertata la sicura presenza di sovraffollamento in unità immobiliare urbana, dichiarino l'inagibilità dell'U.I.U. con conseguente sigillo ed evacuazione della stessa". Se poi il proprietario o la COOP Rossa di turno intenterà causa al Comune beh ... se ne parlerà dopo una dozzina d'anni di udienze in tribunale e nel frattempo non potrà o potranno utilizzare l'immobile! Comunque ... mai piegarsi, combattere sempre con fede ed ottimismo!!!

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 04/10/2016 - 16:32

Raoul Pontalti SVEGLIA!!!!! QUALI PROFUGHI!!! al 90 % facendo i controlli saranno CLANDESTINI ECONOMICI!!! e questo è REATO!!!

Ritratto di powder

powder

Mar, 04/10/2016 - 16:42

Meno male che esiste ancora qualcuno di buon senso!

maxfan74

Mar, 04/10/2016 - 16:42

Controlli serrati, dovrebbero aderire tutti i sindaci di Italia.

Ritratto di powder

powder

Mar, 04/10/2016 - 16:47

@Pontalti. Non siamo più in uno stato di diritto, ma lei è cieco e forse anche in malafede. Il sindaco in questione difende come può ciò che è rimasto dell'Italia anche se andasse contro i principi e oltre i limiti dela sue possibilità di agire. Quindi non faccia il costituzionalista ché a noi ce ne frega ben poco della sua "vocina coscienziosa". Ce ne sono già troppi in giro.

Rainulfo

Mar, 04/10/2016 - 16:48

Bravo, baravo, bravo! 3 volte bravo e pure di più! complimenti sign. Sindaco.

Ritratto di Tutankhamon

Tutankhamon

Mar, 04/10/2016 - 16:49

@Signor Genio Del Diritto Raoul Pontalti - Egregio signore, il proprietario dell'immobile, a mente del Decreto Legge 20 giugno 2012, n. 79, convertito in legge n. 131 /2012, deve presentarsi all'Autorità di P.S. di competenze (Questura/Commissariato o in Comune in caso di mancanza di questi Uffici ) a seconda dell'ubicazione dell'immobile e dichiarare la presenza dello straniero, presentando il contratto registrato all'Agenzia delle Entrate e i documenti di entrambi. Capito? I “DOCUMENTI DI ENTRAMBI”, entrambi, quindi anche dei moretti . Che, ovviamente – 99 su 100 - non li avranno e pertanto il sindaco “dei suoi fondelli” (parole sue, di lei, Raoul Pontalti) ha abbondante motivo di che “abusare” del suo potere e rendere la vita difficile come promesso.

maurizio50

Mar, 04/10/2016 - 16:52

Certo che Almirante si rivolterebbe nella tomba se sapesse che un ex missino manifesta in continuazione idee proprie dell'estrema sinistra quali da tempo sta spendendo su questo giornale il sig. Raoul Pontalti da Trento!!!!

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 04/10/2016 - 16:52

Raoul Pontalti : Etteppareva !

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mar, 04/10/2016 - 16:58

Forza Bergamin, ci vogliono migliaia di sindaci come lei! Come volevasi dimostrare, dietro la politica dell'accoglienza ci sono arraffoni e profittatori che vogliono arricchirsi con i migranti economici. Senza curarsi del fatto che distruggono anche il loro Paese riempiendolo di questi nullafacenti.

Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Mar, 04/10/2016 - 16:58

un esempio da imitare!!!

Grix

Mar, 04/10/2016 - 16:58

min kia raoul! le sai proprio tutte!

Rainulfo

Mar, 04/10/2016 - 17:00

Pontalti fitta camere a decine di clandestini ecco perchè s'è visibilmente alterato... vuoi vedere che è della zona di Rovigo?

PaoloPan

Mar, 04/10/2016 - 17:15

Grande sindaco, difendi i tuoi cittadini dall'invasione di clandestini, disertori e approfittatori. Bravo!!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 04/10/2016 - 17:22

Pontalti non parlare di abusi che il Governo fino adesso ha solo abusato anche della pazienza degli italiani. Mettono leggi ogni volta che gli serve a loro. Fino ad ieri era illegale entrare senza documenti e cosa hanno fatto!? Cambiano le leggi man mano che si trovano davanti un problema. Il sindaco non va contro la legge, lui usa quelli che ha. Se può entrare in un appartamento con il permesso dei "residenti" e fa una verifica non penso che commetta un reato. Non puoi pretendere di legarci le mani ogni qualvolta se ne presenti l'occasione e ti inventi una legge. Questa è dittatura ed allora dittatura per dittatura preferisco quella di dx.

Beaufou

Mar, 04/10/2016 - 17:39

Pontalti, "l'agente di commercio che si spaccia per sindaco" è un'emerita troiata. L'agente di commercio che è stato eletto non occorre "si spacci" per sindaco, "è" sindaco, checché ne dica tale Raoul Pontalti che, forse mi ripeto, mostra di sapere tante cose, ma dice anche tante idiozie.

Finalmente

Mar, 04/10/2016 - 17:39

non date tanto risalto al poveraccio, scrive idiozie sul forum per avere un minimo di attenzione, arrivando anche a superare l'ovvio per entrare ai confini della realtà... pontalti non merita il vostro tempo

marcomasiero

Mar, 04/10/2016 - 17:49

pontalti chi ???? bah ...

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Mar, 04/10/2016 - 17:50

sei un grande. sig. Berlusconi pensioni quella nullità agonizzante che ha tirato fuori dal cilindro ed elevi persone come il sindaco bergamin a fautore della rinascita del centro-destra. con persone di questo spessore sociale si potrà competere con i saltimbanco 5stelle e i pidioti.

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Mar, 04/10/2016 - 17:52

sei un grande.

guardiano

Mar, 04/10/2016 - 18:01

Non rispondete alle provocazioni del sapientone Pontalti, ignoratelo e vedrete che si sgonfia da solo.

Raoul Pontalti

Mar, 04/10/2016 - 18:04

@Tutankhamon o faraone bambino ritorna per qualche millennio ancora nel tuo sarcofago usando quel tempo per imparare oltre al diritto in cui vacilli anche la semplice comprensione dei testi che leggi. La norma che citi non c'entra nulla con la questione profughi, i cui ospitanti sono l'oggetto degli strali dell'agente di commercio improvvisatosi sindaco, PERCHE' SI TRATTA DI PROFUGHI (VERI O PRESUNTI) COLLOCATI A ROVIGO DAL PREFETTO! E quindi i documenti i profughi li hanno e forniti dalla competente autorità! Il sindaco infatti non se la prende direttamente con i profughi, non dice nulla sulla loro irregolarità (perché insussistente), ma minaccia i rodigini che ospitano profughi lanciando un messaggio mafioso il cui scopo peraltro non è tanto di scoraggiare gli ospitanti ma di provocare facili orgasmi ai bananas polesani.

Garganella

Mar, 04/10/2016 - 18:09

@Pontalti: credevo che tu fossi più intelligente! Invece usi male le tua cultura quando ci inserisci gli insulti.

leo_polemico

Mar, 04/10/2016 - 18:19

Solo una parola: BRAVISSIMO!!

heidiforking

Mar, 04/10/2016 - 18:24

Caro signor Pontalti forse è lei che nella foga degli insulti a tutti i costi ha travisato le competenze del sindaco. A me risulta che possa mandare gli ispettori dell'ufficio di igiene così come i vigili urbani a controllare che il numero delle persone che risiedono stabilmente in un immobile corrisponda a quello dichiarato nel contratto di locazione ecc...ecc..."Prospettazione di un male" bello !!!! Comunque, per cronaca, la tassa sui rifiuti è già ad personam almeno nella mia città

Anonimo (non verificato)

Ritratto di rodolfo47

rodolfo47

Mar, 04/10/2016 - 18:27

Grazi signor sindaco ha tutta la mia ammirazione c'è ne vorrebbero molti come Lei.

Ettore41

Mar, 04/10/2016 - 18:28

Caro RAOUL PONTALTI, permettimi di continuare qui in piccolo scambio di battute che abbiamo iniziato ieri. Senza dubbio la mia Laurea e' superiore alla tua. Ritengo che tu sia laureato in Giurisprudenza o discipline affini. Non haiquindifaticato molto all'universita' hai solo utilizzato la memoria. D'altronde non potevi fare altrimenti perche' la tua materia cerebrale non risulta elettricamente attiva. In altre parole hai l'elettroencefalogramma piatto. La mia Laurea e' di indirizzo scientifico e mi ha condotto molto presto fuori dall'Italia da cui manco da parecchi anni ne' ho intenzione di ritornarvi. Il Comune di Roma, pertanto, il mio obolo non lo avra' mai. Mi riufiuto di pasturare una massa di incapaci a prescindere dall'appartenenza politica. Oggi ho anche un'altra bella notizia da darti. Il governo attualmente al potere nel paese in cui mi trovo ha deciso di fare carta straccia delle leggi UE. LIBERI FINALMENTE.

Ritratto di frank60

frank60

Mar, 04/10/2016 - 18:34

Grande Sindaco!

Cheyenne

Mar, 04/10/2016 - 18:44

Grande sindaco, ma non gli faranno fare niente

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 04/10/2016 - 23:05

Eih, come si infuriano i sinistri sinistrati quando sentono queste cose. Come li difendono. Se fossero italiani, invece si girerebbero dall'altra parte. Come sono solidali, loro! E poi danno del razzista agli altri. Loro sono i primi razzisti e della peggior specie, i più subdoli, perchè combattono contro i propri concittadini. Difendono i clandestini solo per ideologia, non perchè ci tengono. Ci tenessero tanto, li porterebbero a casa loro. Provate a chiederlo: non sia mai, i sinceri! E urlano pure.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mer, 05/10/2016 - 07:45

Questa è veramente una persona con le palle. Bravo, speriamo sia imitato da tanti altri.

il sorpasso

Mer, 05/10/2016 - 08:04

Sei un grande, complimenti finalmente qualcuno NON IPOCRITA!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 05/10/2016 - 09:50

Io capisco il Pontalti che dice, ci sono queste leggi e così ci si deve attenersi, ma quello che non approvo da Pontalti è, che se ci sono le leggi che dicono così e noi invece diciamo che dovrebbero essere cosà, lui continua appoggiare la legge così e non intende cambiarla, perchè a lui piace così a costo di far vivere gli italiani, a costo che ci sia gente che ci specula sulla situazione. E' proprio una bella testa rossa oppure che specula pure lui sull'accoglienza e guardate che il cane non muove la coda per niente.

Ritratto di napoliso

napoliso

Mer, 05/10/2016 - 09:59

Pontalti...chi è costui.UN...sinistrato che con linguaggio forbito...nn è(FARINA DEL SUO SACCO)viene ha darci lezione di diritto e quant'altro.Pontalti stai sereno che prima o poi ti vengono a prendere siiii con la "CROCE ROSSA"...appunto.!!!...sic

bettym

Mer, 05/10/2016 - 09:59

..allora esiste qualche politico che usa la testa!! Complimenti sindaco, tutti i politici dovrebbero lavorare così. Grazie

routier

Mer, 05/10/2016 - 10:52

Chi si appella alle leggi (sic et simpliciter) per giustificare anche le palesi incongruenze, ignora la differenza tra "l'etica del dogma" e "l'etica deontologica". La prima, applica la norma incurante delle conseguenze negative, la seconda tempera la norma al fine di conseguire il bene ultimo del cittadino ed il Sindaco applica giustamente quest'ultima. La differenza non è ininfluente! Per capirlo non è necessario consultare Wikipedia, è sufficiente il buon senso.