Renzi a Michelle Obama: "I tuoi discorsi sono meglio dei tuoi pomodori"

Nel suo discorso di apertura alla cena di Stato, Matteo Renzi non si è fatto mancare nulla, nemmeno un po' di umorismo. E così ha fatto divertire tutti gli ospiti presenti in sala

Matteo Renzi nel discorso di apertura alla cena di Stato alla Casa Bianca ha voluto scherzare un pochino con Michelle Obama.

Così ha esclamato tra gli invitati divertiti: "Michelle so che i tuoi pomodori sono ottimi, ma dopo aver ascoltato il tuo discorso, permettimi di dire che i tuoi discrsi sono meglio dei pomodori". Subito Barack Obama e tutta la famiglia sono scoppiati a ridere e lo stesso hanno fatto gli altri ospiti. Ma non solo. Renzi, in questo clima così sereno, ha voluto ringraziare il Presidente a nome suo e di tutto il mondo.

"Sono da sempre un fan di Obama. A partire dal suo primo discorso in Illinois nel 2007. Dopo aver ascoltato i discorsi di Michelle in campagna elettorale, ho capito di aver trovato una persona allo stesso livell di Barack. Grazie per l'accoglienza e pe ril servizio. Grazie per tutto quello che fate per il mondo" - ha detto Matteo Renzi nel suo inglese non troppo perfetto.

Durante il suo intervento, il premier ha parlato del concetto di bottega come luogo come luogo in cui si condivide il lavoro per renderlo migliore possibile, "perché così accade con l'amministrazione Obama". Per questa serie di ragioni, il presidente degli Usa è stato paragonato a un maestro del Rinascimento: "Ci hai dato l'opportunità di lavorare insieme a te per migliorare il mondo e pensare al futuro come a un luogo di speranza".

Poi Matteo Renzi è voluto tornare a scherzare e in conclusione ha donato un'ultima chicca agli invitati alla cena di Stato: "I nostri popoli condividono a tavola vino e cibo così come condividono gli stessi valori. Possiamo allora organizzare una visita a Firenze, andare agli Uffizi e al David, e poi fare non una cena di Stato, ma andare in una osteria per vedere se i pomodori italiani sono più buoni di quelli dell'orto di Michelle".

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 19/10/2016 - 15:43

Infatti,compito dei pagliacci è quello di far divertire il pubblico.E renzi ci riesce benissimo.Almeno sa cosa fare dopo il 4 dicembre.

Ritratto di roberta martini

roberta martini

Mer, 19/10/2016 - 15:52

L'ULTIMO dei presidenti USA organizza l'ultima cena per l'ULTIMO dei primi ministri dell'Ultimo Stato europeo.

Libertà75

Mer, 19/10/2016 - 16:02

e fa ridere tutto questo?

steacanessa

Mer, 19/10/2016 - 16:04

A dire belinate il nostro pinocchietto è un vero fenomeno.

canaletto

Mer, 19/10/2016 - 16:27

NO, IO NON PARTECIPO AL RINGRAZIAMENTO E NE PRENDO LE DISTANZE

Happy1937

Mer, 19/10/2016 - 16:28

Dopo Michelle sarà Bill a doversi occupare dell'orto?

onurb

Mer, 19/10/2016 - 16:39

Renzi ha proprio ragione: l'intero orbe terracqueo, ma in particolare l'Italia e gli Italiani devono ringraziare Obama per tutto ciò che egli ha fatto e fa per il mondo. Mi domando come, se non ci fosse stato Obama con la sua politica estera avveduta (non per niente è Nobel per la pace), avremmo mai potuto riempirci di così tante risorse.

roseg

Mer, 19/10/2016 - 16:43

Che battutona ho riso a crepapelle per mezz'ora.

Ritratto di michageo

michageo

Mer, 19/10/2016 - 16:48

Mi sembra che lady Renzi sia da pochissimo passata a ruolo insegnante nella pubblica istruzione dopo , sembra 9 anni di "precariato". Mi sembra abbastanza inusuale che con insegnanti , madri di famiglia che da Catania, passando di ruolo, si sono viste assegnate a Padova o giù di lì. "Agnese" (Renzi) viene invece assegnata davanti a casa....e salta , a spese del contribuente , con altri para....ssiti italotoscani di regime su un'aereo presidenziale araboitaliano, in pieno anno scolastico... Non è che ci siano favoritismi? nooooooooo. Io voto NO e tu?

cgf

Mer, 19/10/2016 - 17:00

Ovvio si siano messi a ridere, non per la battuta sui pomodori dell'orto che non sono così buoni come il discorso. Si sono messi a ridere per come lo ha detto, perché certa gente non accetta paragoni sbilanciati, tantomeno per sentito dire. Solo per cortesia istituzionale non gli è stato chiesto come fa a giudicare la bontà dei pomodori se non li ha mai visti/mangiati.

forbot

Mer, 19/10/2016 - 17:11

Una altra cosa che il nostro Presidente Renzi poteva chiarire con la Michelle : Noi accoglieremo pure tutti gli abbronzati che ci vengono spediti dall'Africa, ma sarebbe opportuno fargli capire anche come comportarsi nel Paese che li accoglie, magari un Suo buon discorso potrebbe evitare un domani che succeda come in America. A parte che noi non crediamo di divenire più grandi, come invece è stato giocoforza per l'America.

Ritratto di orione1950

orione1950

Mer, 19/10/2016 - 17:13

Il pagliaccio ed il comico sono andati là per farli ridere e ci sono riusciti; bravi questo é anche il made in italy ma ci vergogniamo che lo faccia il nostro premier.

gneo58

Mer, 19/10/2016 - 17:19

come saltimbanco e' perfetto

ELZEVIRO47

Mer, 19/10/2016 - 17:20

Tanta reciproca piaggeria suscita, con il ridicolo, anche un vago senso di disgusto....

Luigi Fassone

Mer, 19/10/2016 - 17:20

Che bello ! Adesso siamo tutti italoamericani e il Baracca farà subito domanda per prendere il passaporto italiano...!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 19/10/2016 - 17:34

Che battute da stupidotti. Ma che impressiona che tutto il era composto da gente ancor peggio, se ridevano come matti a tali battute.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mer, 19/10/2016 - 17:36

Mi sto ancora rotolando dalle risate e penso a quante ne farò dopo il referendum e la vittoria del NO!

Keplero17

Mer, 19/10/2016 - 17:59

E pensare che queste persone dominano il mondo. Fa rabbrividire, ma così è prepariamoci a mantenere enormi quantità di profughi a vita.

Antonio43

Gio, 20/10/2016 - 00:04

Ma i pomodori americani ti fanno venire un dedrè di cotante dimensioni? Sembra un monumento quello di Michelle! Meglio, molto meglio i nostri, la signora Renzi, benchè molto spaesata, avete visto con che imbarazzo ha alzato la mano per salutare? Almeno era abbastanza in linea, merito dei nostri "cuori di bue".

Ritratto di nestore55

nestore55

Gio, 20/10/2016 - 01:52

I pomodori di Michelle, famosi in tutto il mondo...un po come la Gioconda o La Pietá...Vuoi mettere??? E.A.

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 20/10/2016 - 05:25

Tra contadini, si lodano!!!

Ritratto di mambo

mambo

Gio, 24/11/2016 - 17:14

che banalità da imbranato!