Renzi scrive ai "nuovi docenti": "Ora basta con il precariato"

In una lettera inviata a chi è appena entrato di ruolo gli auguri del premier e un'ammissione: "Abbiamo fatto tesoro delle critiche"

"Ci siamo presi critiche, insulti, offese, ma adesso ci siamo. Abbiamo fatto tesoro delle tante critiche ricevute, ma abbiamo mantenuto la parola data: Lei adesso è a tutti gli effetti un insegnante a tempo indeterminato. Auguri!".

È in una lunga lettera ai nuovi professori di ruolo che il presidente del Consiglio fa gli auguri a quanti hanno appena ottenuto il posto, accogliendoli "nella comunità delle donne e gli uomini che lavorano a tempo indeterminato per lo Stato". Con ieri è partita l'ultima fase del piano di assunzioni legato alla "buona scuola".

"Le cose sono cambiate" scrive Renzi in una lettera di cui Repubblica ha pubblicato ampi stralci. E aggiunge: "Abbiamo anche messo la parola fine al modo scandaloso con cui vi hanno trattato in questi anni", ammettendo tuttavia che il governo ha solo "fatto il suo dovere".

Commenti

elena34

Mer, 11/11/2015 - 16:55

E' terminata l'ultima fase del piano assunzioni legato alla buona scuola. Tutte le domande sono state evase? Speriamo , la moglie del premier e' a posto. Con buona pace dell'intera comunita',

elena34

Mer, 11/11/2015 - 16:58

E' terminato il piano assunzioni per la buona scuola . Sono stati accontentatI tutti? Speriamo ,anche la moglie del premier e' sistemata. Con buona pace di tutti!!!!!!

PEPPA44

Mer, 11/11/2015 - 17:01

Ora che hai sistemato tua moglie ricordati dei 23000 insegnanti della scuola dell'infanzia che sono senza posto e senza lavoro e quei pochi che hanno una supplenza temporanea sono a tutt'oggi senza soldi da settembre. Noi non ti dobbiamo ringraziare.

canaletto

Mer, 11/11/2015 - 17:33

MA VAI A CAGARE BUFFONE, SMETTILA DI PRENDERE PER IL CULO LA GENTE

Zizzigo

Mer, 11/11/2015 - 18:15

Adesso sì, che ha risolto il problema della disoccupazione in Italia, soprattutto di quella giovanile!... ma va...

fenice56

Mer, 11/11/2015 - 21:50

Sono felicissima per tutti i colleghi precari, inclusa la sig.ra landini ... ma mi sto chiedendo: visto che matteo è tanto amico di angela, le avrà mai chiesto quanto guadagnano gli insegnanti in germania?? il doppio dell'italia!! in italia gli stipendi degli insegnanti sono bloccati da anni, è così che si rinnova una nazione? compriamogli un paio di occhiali da vista a lungo termine

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Gio, 12/11/2015 - 01:27

Ha solo pensato a stabilizzare sua moglie, la signora (e insegnante precaria) Landini. Vergogna, e poi la sinistra criticava Berlusconi (altro individuo solo interessato a leggi ad personam e ad aziendam)! L'Italia non cambiera' mai.