La richiesta dei rom a Zuckerberg:" Facebook ci dedichi un'emoticon"

La richiesta del politoco rom Fiorello Lebbiati: "Zuckerberg inserisca la bandiera del popolo romanì fra le emoticon di Facebook: aiuterebbe l'integrazione"

Mark Zuckerberg ha fama di essere uomo progressista, aperto alla tutela dei diritti e in particolare di quelli delle minoranze. Eppure proprio il fondatore di Facebook è stato criticato da un gruppo di rom che chiedono l'introduzione di un'emoticon dedicata proprio alle popolazioni nomadi. Un'emoticon che, al momento attuale, ancora manca.

L'iniziativa è partita dal candidato al consiglio comunale di Lucca Fiorello Lebbiati, di origine sinti-rom. Che in piena campagna elettorale ha preso carta e penna e si è rivolto proprio a Zuckerberg per rivolgergli una richiesta che colpisce, attraverso una lettera pubblicata dalla redazione fiorentina de La Repubblica.

"Ho 34 anni e sono un papà come te - scrive - Sono un attivista rom e sinto e lavoro da anni nel sociale. Ti scrivo da una piccola cittadina toscana ( Lucca) a nome di molti ragazzi da tutta Italia. Alcuni di noi, pur essendo nati in Italia, non vengono tutt’ora riconosciuti come cittadini italiani a causa della mancanza di leggi idonee nella legislatura italiana. ​In Europa siamo13 milioni di rom e sinti, nel mondo 15 milioni e circa la metà ragazzi"

Quindi, la richiesta di aggiornare il social network: "Usiamo Facebook quasi tutti i giorni, ci raccontiamo attraverso post o una foto, commentiamo gli stati degli amici [...] Per questo vorremmo proporre a fb e whatsapp di aggiungere nelle emoticon la bandiera del popolo Romanì, per permettere a tutti noi di sentirci riconosciuti ed accettati dai nostri social preferiti". Lebbiati si dice "carico di fiducia": ora resta solo da vedere se Zuckerberg accoglierà la sua richiesta.

Commenti

risorgimento2015

Lun, 05/06/2017 - 11:47

Cosa ci scriverete nella costituzione "ROM" Freghiamo/rubbiamo al PROSSIMO.E` per bandiera adottere quella dei Pirati del mare. Per l'inno sara qualche piagnisteo dei balcani che tantomi sta sui calli.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 05/06/2017 - 13:10

Ma ci sono già le emoticons a voi dedicate! Sui mezzi pubblici, per esempio, c'è quella attenzione ai borseggi, con la mano nella tasca altrui. I produttori di cancelli e chiavi hanno quella antirapina e antiscasso, con grimaldello e piede di porco. Su Internet se ne trovano tante antitruffa, anti-phishing, "mettu qua numeru carta creditu", insomma, davvero ne volete altre? Non vi bastano queste?

Ritratto di falso96

falso96

Lun, 05/06/2017 - 17:20

Ma non erano cittadini italiani? Pagati dagli italiani? luce gas "regalaTI" ? metalli preziosi "omaggiaTI"? Quelli che ti tagliano l'indumento per "recuperarTI "il portafoglio? Quelli che possono fare tutto questo e essere sempre LIBERI grazie ai loro amici e complici? cose che se lo facesse un extracomunitario di razza italiana finirebbe i suoi giorni ingabbiato e distrutto da stampa compiacente.

MarcoBC

Lun, 05/06/2017 - 17:29

Ecco il Link all'emoticon. Del resto in attesa degli 800€ al mese della Raggi(scusate, nostri) in qualche modo dovranno campare vacca boia!!!!! http://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/nomadi_castel_romano_supermarket_furti_auto_campionamenti_arpa_per_roghi-2484258.html

Fjr

Lun, 05/06/2017 - 17:41

C'è già,il dito medio ed è anche poco