Rifiuta di fare l'elemosina ad un africano: lui le sfascia la macchina

Ieri mattina a Cagliari una donna è stata aggredita da un africano pluripregiudicato a cui aveva rifiutato di dare l'elemosina. L'uomo è stato anche denunciato per false generalità

Fermo al semaforo, quel lavavetri sembrava un mendicante come tutti gli altri.

Per questo ieri mattina, quando a Cagliari una donna si è rifiutata di fargli l'elemosina, mai avrebbe pensato di essere aggredita con violenza. Eppure, come racconta l'Unione Sarda, quel diniego ha provocato l'esplosione d'ira da parte di un immigrato del Gambia di ventiquattro anni. Che di fronte al rifiuto dell'automobilista ha aggredito la donna verbalmente e poi ha iniziato a tempestare di pugni il finestrino.

Quando la donna ha chiamato il 113, gli agenti della Polizia di Stato hanno trovato l'africano intento a chiedere l'elemosina in mezo al traffico. Non è tutto. Fermato dai poliziotti, l'africano si è prima rifiutato di fornire le proprie generalità e quindi ha dichiarato un nome falso, sostenendo di essere sprovvisto dei documenti d'identità.

Dopo un rapido controllo, gli agenti hanno accertato che si tratta di un pluripregiudicato. Ora l'uomo è in attesa di un processo per direttissima.

Annunci
Commenti
Ritratto di mambo

mambo

Gio, 04/02/2016 - 20:01

Dov'è l'eccezione? questo disperato ha rischiato la vita per venire in Italia seguendo il richiamo delle "sirene" che vogliono cambiare il popolo italiano che non li vota e poi si accorge che non tutti sono così fessi. Non mi meraviglierei se questa signora venisse redarguita e multata.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Gio, 04/02/2016 - 22:20

Pena di morte per l'immigrato che aggredisce italiani/e

justic2015

Ven, 05/02/2016 - 04:19

Prendere tempo per il processo qualcuno a detto per direttissimo e fatelo respirare un po no che modi strani che usati contro le risorse che purtroppo loro hanno lobligo di versare i contributi per le penzione del vostro futuro no.