Rigopiano, il nome del convegno fa discutere

Polemiche in Abruzzo per il titolo di un convegno sulla trageda di Rigopiano. Interviene anche il presidente della Regione

Polemiche in Abruzzo per il titolo di un convegno sulla trageda di Rigopiano. L'appuntamento a Teramo al Campus Universitario ha un nome davvero triste: "Dalla grande calamità una valanga di opportunità". Un titolo davvero infelice che ha mandato su tutte le furie il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso: "Non sarò presente al convegno “Dalla grande calamità una valanga di opportunità” poiché non risultano inviti in questo senso alla mia segreteria né richieste di patrocinio alla struttura di Presidenza. Stigmatizzo inoltre il titolo dato all’incontro, che mantiene sanguinante una ferita dolorosissima. Le parole a volte sono sassi, anche se involontari". Proteste anche da parte del comitato delle vittime dell'hotel di Farindola: "Siamo assolutamente indignati, ci sono familiari di alcune vittime che mi hanno chiamato piangendo. Inizialmente pensavo fosse uno scherzo e quando ho visto i simboli di tutte le istituzione ho fatto fatica a crederci", ha affermato Gianluca Tanda. Infine l'intervento del capogruppo M5s in Abruzzo: "Quanto accaduto a gennaio a Rigopiano, è una delle pagine più oscure e funeste che la nostra Regione ricordi, sia perché hanno perso la vita 29 nostri concittadini, sia perché le responsabilità di quanto accaduto pesano ancora. Una vicenda gravissima che avrebbe dovuto fare riflettere sugli errori commessi e servire da monito per il futuro, meritando il massimo rispetto. Organizzare, invece, un convegno pubblicizzato con parole che dà fastidio anche ripetere nella testa è squalificante".

Commenti

evuggio

Mer, 21/06/2017 - 15:27

il genio che ha "pensato" di dare questo titolo a questo convegno merita l'immediata dichiarazione di TOTALE INFERMITA' MENTALE