Rimini: pakistano a processo per stupro, violenta un'altra ragazza

Ieri è avvenuto a Rimini l'arresto del pakistano che era già rinviato a giudizio per stupro, ma nell'ottobre scorso ha violentato un'altra ragazza

Un soggetto senza scrupoli e soprattutto recidivo è sicuramente il pakistano che ieri pomeriggio è stato arrestato a Rimini per lo stupro di una ragazza mentre era in attesa di giudizio già per la violenza contro un'altra donna. A distanza di un mese e mezzo dai fatti, su richiesta del sostituto procuratore Davide Ercolani, subentrato alle indagini per competenza specifica, la Squadra Mobile e gli agenti delle Volanti della Questura di Rimini, lo hanno arrestato dando esecuzione ad un''ordinanza del gip del Tribunale di Rimini Vinicio Cantarini.

Il pakistano è passato dalla prima violenza, avvenuta l'estate scorsa, alla seconda avvenuta invece 26 ottobre, quando una studentessa di 23 anni riminese, costretta per tutta la notte a subire violenza sessuale dall''uomo che poco prima le aveva venduto un kebab.

In base a quanto spiega il gip Cantarini l'uomo usa "uno schema criminale ben collaudato, basato sulle proprie capacità di persuasione tese a conquistare la fiducia delle vittime" infatti entrambe le vittime che sono andate a l pronto soccorso ed hanno denunciato la violenza subita, raccontano il medesimo svolgimento dei fatti nonostante i tempi siano diversi e loro non si conoscessero.

Da qui si capisce la pericolosità del soggetto che non ha desitito nemmeno dopo essere stato rinviato a giudizio per la prima violenza, adesso frotunatamente il 54 pakistano si trova nel carcere dei ''Casetti'' a Rimini e non potrà più nuocere a nessuna donna.

Commenti

mariod6

Sab, 08/12/2018 - 15:07

Questa belva travestita da uomo era fuori in attesa di giudizio, aveva SOLO violentato una donna. Magari la donna era anche vestita con le braccia scoperte e le gambe bene in vista. Quindi per questo criminale mussulmano e osservante dei suoi costumi da troglodita era meritevole di violenza e di sopraffazione. E il magistrato lo mette in libertà in attesa di giudizio !!!!! E infatti lui, in attesa del giudizio, rifà la stessa porcata, tanto quando lo hanno beccato non ha subito danni !!! Dove sono le urla scandalizzate della Boldrini, Kyenge, Bonino e varie femministe ??? Scommettiamo che questo maledetto pakistano verrà difeso da una donna, venduta al caprone ???

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 08/12/2018 - 15:08

tranquilli,la toga riunirà i due reati e dopo,una tiratina d'orecchi'lo condannerà a firmare settimanalmente!!

Euge

Sab, 08/12/2018 - 15:37

bandog sei troppo crudele !! il pakistrano non ha fatto nulla di male ... secondo la sua cul tura

Aegnor

Sab, 08/12/2018 - 15:57

Ha trovato terreno fertile con le boccalone che sono convinte che tutti i falsi-migranti sono buoni e bravi

Aegnor

Sab, 08/12/2018 - 16:00

Sicuramente due idiote rosse,fosse stato un bianco Italiano,già dai primi discorsi avrebbero cominciato ad ululare alla molestia sessuale,mentre i pseudo-migranti, sono buoni,bravi e degni di fiducia a prescindere

altanam48

Sab, 08/12/2018 - 16:17

Diavolo! Ma se non c'è pericolo di reiterazione del reato in questo caso, quando c'é? In ogni caso, bel colpo di forbice e sopattutto A CASAAAA a calci nel c....

timoty martin

Sab, 08/12/2018 - 16:36

Perchè quel vigliacco, delinquente era ancora nel nostro Paese? In prigione immediatamente e poi espulso con calci in c.....

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 08/12/2018 - 16:46

Libero come l’aria....vero compagno magistrato?

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 08/12/2018 - 17:16

Speditelo seduta stante al suo paese d'origine che qui ci costa un patrimonio di riscaldamento per essere costretti a trattarlo come un maragià.

Ritratto di navajo

navajo

Sab, 08/12/2018 - 17:21

Se fosse stato in galera, come era sacrosanto che fosse, non avrebbe potuto compiere la seconda violenza.

Reip

Sab, 08/12/2018 - 17:43

Bene! Ottimo direi! Da mettere in galera chi lo aveva gia’ processato e non lo aveva carcerato!

mariod6

Sab, 08/12/2018 - 17:46

@ stenos - ma come ??? non lo sa lei che il magistrato è nel giusto, a prescindere dalle cappellate che fa, in virtù della sua appartenenza al partito unico ???

Anonimo51

Sab, 08/12/2018 - 17:49

Ecco spiegato perche' gli italiani sono un popolo incattivito e rancoroso, e perche' il 63 % e' ostile verso gli immigrati. Signori buonisti , per forza di cose, fatevene una ragione!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Sab, 08/12/2018 - 18:23

E dopo il primo stupro era ancora libero, bisogna proprio essere degli IDIOTI!

Una-mattina-mi-...

Sab, 08/12/2018 - 18:29

MI ASPETTO LA FERMA PROTESTA DELL'ANPI E L'IMMANCABILE FIACCOLATA CONTRO IL DUCE

ziobeppe1951

Sab, 08/12/2018 - 18:29

Sotto Natale c’è la raccolta punti...ogni dieci..tessera PD

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Sab, 08/12/2018 - 18:40

Come mai, durante la "traduzione" NON E` "INCIAMPATO" e si e` rotto la testa??

Ritratto di Gius1

Gius1

Sab, 08/12/2018 - 18:44

dai boldrini , osa ne pensi ? colpa di salvini ?

killkoms

Sab, 08/12/2018 - 18:50

le tragedie dell'accoglienza!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 08/12/2018 - 19:16

Al pakistano, ora tagliategli il pakko.

Tranvato

Sab, 08/12/2018 - 20:23

Per la giustizia italiana ne devi stuprare almeno due prima di poter essere rinchiuso; fossero le vittime della violenza due magistrati mi andrebbe anche bene...anche se capitasse a loro parenti mi andrebbe bene...

Divoll

Sab, 08/12/2018 - 21:08

Se fosse stato espulso per tempo, oggi ci sarebbe una vittima di meno! La Boldrini che ne dice?

apostrofo

Dom, 09/12/2018 - 01:02

E chi condanna certi delitti (la violenza carnale è uno dei peggiori delitti che segnano la donna per tutta la vita), se li condanni, come del resto vanno condannati chiunque ne sia autore, per i sinistri buonisti italiani SEI RAZZISTA

portuense

Dom, 09/12/2018 - 07:59

MA CHE CI FACEVA ANCORA IN ITALIA ? VERRà ASSOLTO PERCHE' AL SUO PAESE E' PRASSI NORMALE......

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 09/12/2018 - 17:07

@Tranvato: "Attenti al gorilla!" ;-)

Tranvato

Dom, 09/12/2018 - 21:05

@Menono Incariola: il Faber ce li aveva proprio sul ca...volo!