La ripresa economica della Cina fa aumentare le emissioni di CO2 mondiali: record dopo tre anni

Uno studio del Global Carbon Budget ha previsto un aumento del 2% delle emissioni globali di CO2 anche a causa della Cina. Un record dopo tre anni

Il rafforzamento della ripresa economica in Cina spingerà quest'anno le emissioni di CO2 globali, causa dell'effetto serra, a livello record dopo tre anni di stabilizzazione.

A rivelarlo è un rapporto del Global Carbon Projet, secondo il quale nel 2017 le emissioni mondiali di diossido di carbonio cresceranno del 2%, in larga parte per responsabilità della Cina e degli altri Paesi emergenti. Dal 2014 le emissioni erano state piatte.

"Questo è molto deludente - dice Corinne Le Quere, direttore del Centro Tyndall Centre per la ricerca sui cambiamenti climatici dell'Università East Anglia e autrice del rapporto - Con le emissioni globali di CO2 stimate a 41 miliardi di tonnellate nel 2017, non riusciremo a mantenere l'aumento della temperatura sotto i 2 gradi centigradi".

L'obiettivo stabilito dai 196 Paesi dell'Accordo di Parigi prevede di contenere l'aumento della temperatura ben al di sotto dei 2 gradi centigradi rispetto ai livelli pre-industriali, con l'impegno a limitare l'aumento di temperatura a 1,5 gradi.

Commenti
Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 13/11/2017 - 11:55

Gli incendi provocati dalle guerre islamiche di Obama e gli incendi boschivi provocati dai migranti jihadisti, sono le "novità" che hanno causato l'aumento del Co2.