Risponde a un annuncio di lavoro, 19enne viene stuprata e uccisa

Kristina Prikhodko si è presentata convinta di dover sostenere un colloquio di lavoro. In realtà era tutta una messainscena e, dopo averla violentata e uccisa, i suoi aguzzini hanno lasciato il suo corpo nel bosco

Kristina, il 21 dicembre scorso, aveva risposto a un annuncio di lavoro postato in rete nel quale si chiedeva "una governate con l'aspetto di una modella", ma quell'annuncio per lei è stato mortale.

La bellissima studentessa di soli 19 anni, infatti, ha risposto a quell'annuncio perché aveva tutte le carte in regola per farlo. Ma dopo l'incontro con i suoi carnefici è stata violentata, strangolata e uccisa. Il suo corpo è stato trovato due giorni dopo il colloquio di lavoro avvolto nella pellicola in un bosco vicino alla città di Novosibirsk, Siberia.

Kristina Prikhodko non poteva sapere che rispondendo a quell'annuncio avrebbe firmato la sua condanna a morte. La 19enne, scrive il Siberian Times, era sparita da due giorni dopo quel maledetto colloquio. Non vedendola tornare dall'università, il padre ha denunciato la sua scomparsa. Da lì sono partite le ricerche e due giorni dopo la macabra scoperta.

Stando a quanto rivelato dal Siberian Times, anche un'altra ragazza sarebbe finita nella trappola di questi orchi, ma fortunatamente non si è presentata all'incontro. Per il momento, sono stati arrestati due uomini. Gli agenti li hanno beccati mentre erano alla guida dell’auto in cui sarebbe stato trasportato il cadavere di Kristina.

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 24/12/2017 - 15:07

Effetti deleteri e postumi del kkkommunismo.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Dom, 24/12/2017 - 15:15

La Russia, che non è malata di diritti umani e civili fino alla demenza, è sempre in tempo per il veloce ripristino della pena suprema. Comunque la poverina non ritornerà in vita? Questo sofisma, dall’implicito principio umanitario tendente ad ottenere una potenziale attenuazione dell’orrendo crimine commesso, non ha alcuna importanza. Non deve averne. Fondamentale diventa l’esito da dare all’azione efferata dei suoi aguzzini. Esito concettuale che può essere sintetizzato in un solo inequivocabile senso: non meritano più di esistere.

Ritratto di johnsmith

johnsmith

Dom, 24/12/2017 - 15:40

Non sarà moderno, ma meglio andare accompagnate!

GUARDACOMEDONDOLI

Lun, 25/12/2017 - 09:54

STIAMO ATTENTI ANCHE NOI, AI NOSTRI FIGLI: SONO COSE ORRENDE CHE CAPITANO OVUNQUE CI SI POSSA NASCONDERE DIETRO UN LOGO, UNA FINTA IDENTITA'

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 26/12/2017 - 17:33

Effetti collaterali della nuova epidemia del secolo: l'edonismo elettronico ovvero il mezzo che permette di fare o ordire cose che prima del suo avvento si dovevano effettuare de visu o con comparsa ossia il computer con le sue applicazioni. Fino a che non si diffonderà il vaccino che contrasti quel pseudo virus, abboccamento telematico che annienta persone indifese, quanti ne rimarranno vittime?