Il ristorante di New York in cui cucinano le nonne

A New York esiste un ristorante in cui cucinano le nonne che arrivano da diverse parti del mondo: il proprietario è un italo-americano

Si chiama "Enoteca Maria" ed è un ristorante di New York aperto nel 2006 dall'italo americano Jody Scaravella in cui cucinano ogni giorno nonne da tutte le parti del mondo.

Come riporta Huffington Post inizialmente nel ristorante veniva proposta solo la cucina italiana in onore alle origini del suo proprietario ma negli annisono arrivate ai fornelli nonne da tutte le parti del mondo e perciò il menù ha dato spazio alla cicina colombiana, cinese, giapponese, filippina.

Sono circa 20 le donne che lavorano nel locale e adesso sotto l'insegna "Enoteca Maria" è comparsa la scritta "Nonnas in the world", nonne dal mondo. “Persone di culture diverse venivano nel ristorante per celebrare nonne italiane, così ho pensato: ‘non sarebbe bello celebrare le culture di tutto il mondo?” ha raccontato il proprietario entusiasta della sua idea.

Commenti
Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mer, 15/03/2017 - 11:38

Si chiama "Enoteca Maria" ed è un ristorante di New York aperto nel 2006 dall'italo americano Jody Scaravella in cui cucinano ogni giorno nonne da tutte le parti del mondo. Caspita, mai mangiato una nonna, farà buon brodo?