Ritardo nel pagamento della diaria e i profughi si ribellano

Sono state diverse le violente manifestazioni, soprattutto di chi chiede di poter lasciare i luoghi isolati per raggiungere i parenti in Francia, Germania e nei paesi scandinavi

Nuova rivolta dei migranti ospitati in una struttura di accoglienza a Cargeghe, comune di 629 abitanti nell'hinterland di Sassari. Stamattina i 143 ospiti extracomunitari di varie etnie hanno preso possesso della struttura impedendo ai dipendenti della cooperativa che la gestisce di svolgere il proprio lavoro.

I migranti protestano per il mancato pagamento - dovuto ad un ritardo - dei 2 euro e 50 cent del pocket money, il bonus giornaliero (una sorta di diaria) dato direttamente ai rifugiati e richiedenti asilo ospitati nelle strutture di accoglienza, per le piccole spese quotidiane.

Sul posto è stato necessario l'intervento della Digos, dei carabinieri e dei funzionari della Prefettura di Sassari per riportare la situazione alla normalità.

Ieri c'è stata un' identica rivolta, per lo stesso motivo, ad Ilbono, nel Nuorese, dove uno dei migranti è rimasto ferito ad una spalla, in circostanze ancora da chiarire.

Quella di Cargheghe non è la prima protesta degli extracomunitari arrivati in Sardegna con la nave Siem Pilot. Sono state diverse le violente manifestazioni, soprattutto di chi chiede di poter lasciare i luoghi isolati per raggiungere i parenti in Francia, Germania e nei paesi scandinavi.

Commenti

venco

Gio, 26/11/2015 - 14:53

Sbagliato dargli anche soldi, gli si da solo il pane e latte, e basta.

Rossana Rossi

Gio, 26/11/2015 - 15:18

Certo, guai a ritardare bisogna essere pronti a dar loro ciò che pretendono, fa nulla se ci sono gli italiani terremotati dell'Irpinia che da 30 anni vivono nei conteiners e non ci son soldi per dar loro una casa, l'importante è mantenere i clandestini........e lo schifo continua...........

potaffo

Gio, 26/11/2015 - 15:57

Dovrebberlo metterli in un recinto mentre aspettano il responso (che sis spera nella maggior parte dei casi sia negativo) delle autorità. Ma facciamo una cosa migliore, lasciamoli fuori direttamente.

jeanlage

Gio, 26/11/2015 - 16:02

Certo che sono trattati proprio male! per mostrare il loro sdegno, prendano un gommone, lo gonfino e se ne vadano sbattendo la porta. Magari in Corsica. Non vogliono andare i Francia?

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 26/11/2015 - 16:05

Ma come si sono permessi di ritardare il pagamento della paghetta?? 100 frustate al responsabile...

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 26/11/2015 - 16:05

Caro VENCO, pane e latte???? PANE e ACQUA!!!!lol lol Saludos dal Nicaragua.

roberto del stabile

Gio, 26/11/2015 - 16:27

E' COSA DA NON CREDERE. QUESTI NON SOLO VENGONO ABUSIVAMENTE NEL NOSTRO PAESE LI FORAGGIAMO GIORNALMENTE E SE IN RITARDO FANNO LA RIVOLUZIONE.ALLORA I NOSTRI POVERI DOVREBBERO SPARARE VISTO CHE A LORO NON VIENE DATO NEMMENO UN CENTESIMO PER IL FATTO DI ESISTERE.

paco51

Gio, 26/11/2015 - 16:30

E' giusto, gli impegni vanno mantenuti! io li metteri tutti in mare nostrum, anche questo potrebbe esser un impegno!

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 26/11/2015 - 16:33

La diaria? A perfetti estranei per lo più clandestini con i soldi presi alle tasche degli italiani mentre ci sono italiani che vanno a raccogliere gli scarti ai mercati rionali o nei cassonetti e non hanno nemmeno una casa? E' un peccato che non mi posso sfogare con insulti, perchè ai nostri politici ne vorrei inviare una carrettata.

cdg58

Gio, 26/11/2015 - 16:50

Fanno bene, tanto gli Italiani si lamentano ma non fanno mai niente

aitanhouse

Gio, 26/11/2015 - 16:57

cosa scorre nelle vene di quei buonisti del cxxxx quando vengono a conoscenza di questi comportamenti da parte di individui che abbiamo salvato dal mare,li abbiamo accolti ,vestiti, sfamati e li manteniamo a nostre spese? ora se questi da ospiti si comportano in tale modo, cosa saranno capaci di fare se un giorno infausto potranno restare qui legalmente nel loro pieno diritto?

uggla2011

Gio, 26/11/2015 - 17:19

Diaria?Pane,acqua e scudiscio.Un italiano con un'attività ed in attesa di pagamenti da parte di un ente pubblico invece chiude bottega.E' vero,in Italia ci vuole più giustizia sociale.Per gli italiani.

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 26/11/2015 - 17:29

Caro VENCO, pane e mortadella...o mangi o crepi!

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 26/11/2015 - 17:31

meglio che non commento

Maura S.

Gio, 26/11/2015 - 17:33

rimandateli indietro nella stessa barca con la quale sono arrivati, al diavolo il mare nostrum, fatelo il mare = loro= e che ne tornino da dove sono venuti.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 26/11/2015 - 17:54

ma guarda un po' con tutto il lavoro che svolgono al posto degli italiani che non vogliono fare i lavori umili, non gli danno lo "stipendio". Quanto sudore dalla loro fronte e mai ripagato! Se gli dessimo una ciclette collegata ad una dinamo avremmo energia gratis, mi sa che saremo noi a pedalare.

settemillo

Gio, 26/11/2015 - 17:56

Ai parassiti si concede TUTTO, ai nostri poveri anziani ed ai nostri disoccupati nemmeno un tozzo di pane. MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANO. Alle prossime elezioni, sperando che ci facciano votare; NE VEDREMO DELLE BELLE; Non a caso il presidente MAI eletto, sta già pensando di elargire 500 euro ai giovani sperando di trasformare il regalino in voti per il suo partito. Confido che i nostri giovani NON si lascino ABBINDOLARE dall'incantatore di serpenti.

moshe

Gio, 26/11/2015 - 18:02

DITE A QUEI BASTARDI CHE CI SONO LAVORATORI ITALIANI CHE SONO MESI SE NON ANNI CHE NON VEDONO PIU' LO STIPENDIO !!! E SUBITO DOPO ..... FUORI DALL'ITALIA A PEDATE NEL C..O !!!

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 26/11/2015 - 18:39

Una volta si accontentavano di pane e acqua, ed erano riconoscenti, MENTRE ORA FANNO DA PADRONI E IN ITALIA, HANNO TROVATO """L`ERBA VOGLIO, GRAZIE AI COMUNISTI"""!!! Io proporrei per tutti gli italiani, di fare un`ANCHETTE, per chi è pro questi Migranti e chi è contro!!! Per tutti coloro che sono pro, questa invasione, TOGLIERE IL 25X100 DEL LORO STIPENDIO, MENTRE CHI SUPERA I 5.000.00 MENSILI, TOGLIERE IL 50X100, sopratutta, per per la casta dei dirigenti e dei pensionati d`ORO statali!!! QUESTA GENTE, CHE NON SI MERITA, CIÒ CHE GUADAGNANO, PERCHÈ FANNO E HANNO FATTO POCHISSIMO PER GUADAGNARSELO, E PERDIPIÙ ARRICCHISCONO, COME DEI PORCI, RUBANDO DAL DANARO PUBBLICO """PROTETTI DALLE TOGHE ROSSE"""!!! Facendo in questo modo potremmo ristabilire un equilibrio al paese.

ziobeppe1951

Gio, 26/11/2015 - 18:42

Fecce immonde, mangiapane a tradimento

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 26/11/2015 - 18:51

Parassiti.

angeli1951

Gio, 26/11/2015 - 19:02

Che parassiti illegali siano accuditi da servitori (gli addetti delle cooperative devono fare i lavori) e in più pretendano soldi per il loro bighellonare può succedere solo in una nazione governata da imbroglioni di m.....; in altre nazioni neppure vogliono le bandere che li potrebbero accomunare a questi inetti, la Polonia infatti ha rimosso quelle ue dallo sfondo delle conferenze stampa.

margia27

Gio, 26/11/2015 - 19:03

Chi non rispetta le nostre regole non riceve niene, si mette su un bel barcone e lo si trasporta fino in Libia, se non vengono da lì peggio per loro, vediamo se i prossimo decidono ancora di lamentarsi in quel modo invece di chiedere per favore. Poi una bella lavata di capo ai burocrati incapaci che non fanno il loro mestiere come si deve.

roberto.morici

Gio, 26/11/2015 - 19:28

Nessun commento. Sarei censurato, more solito.

albertzanna

Gio, 26/11/2015 - 19:39

Abbiamo creato diritti a clandestini che arrivano in Italia certi che potranno fare ciò che vogliono, pretendere ciò che vogliono, creare problemi di cui nessun magistrato domanderà mai loro d'esserne responsabili, e stanno decidendo di passare sempre più all'incasso, basta leggere i giornali degli ultimi mesi. I CLANDESTINI hanno sempre più protervia e noi, che paghiamo tasse, siamo obbligati a provvedere con nostri soldi, che si voglia o no accettare questa gente, per la maggior parte islamici o delinquenti rilasciati dalla patrie galere di origine per venire da noi a fare l'invasione

greg

Gio, 26/11/2015 - 19:50

Abbiamo creato diritti a clandestini che arrivano in Italia certi che potranno fare ciò che vogliono, pretendere ciò che vogliono, creare problemi di cui nessun magistrato domanderà mai loro d'esserne responsabili, e stanno decidendo di passare sempre più all'incasso, basta leggere i giornali degli ultimi mesi. I CLANDESTINI hanno sempre più protervia e noi, che paghiamo tasse, siamo obbligati a provvedere con nostri soldi, che si voglia o no accettare questa gente, per la maggior parte islamici o delinquenti rilasciati dalla patrie galere di origine per venire da noi a fare l'invasione

brownbigsteel1945

Gio, 26/11/2015 - 19:51

brownbigsteel 1945 no solo pane e acqua anzi solo acqua

greg

Gio, 26/11/2015 - 19:54

TOMARI - C'è di peggio, pane e coppa di testa, fatta con tutte le interiora e le parti più grasse del maiale, e se non li mangia, ....darglieli come supposte

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Gio, 26/11/2015 - 20:21

soldiii ??' acqua ,pane ,salame, calci in c.... e tutti a casa

ilbelga

Gio, 26/11/2015 - 20:26

chi dobbiamo ringraziare per tutto questo sconcio? il PD e la chiesa misericordiosa

VESPA50

Gio, 26/11/2015 - 20:40

E pensare che ci sono pensionati che non possono acquistare nemmeno le medicine e altri che sono costretti a rovistare nei cassonetti per racimolare la verdura di scarto. E questi che gia hanno vitto e alloggio gratis si ribellino per il ritardo di qualche giorno della diaria giornaliera (a che pro dovuta?)

ziobeppe1951

Gio, 26/11/2015 - 21:28

3 razioni giornaliere di scudisciate

pastiglia

Gio, 26/11/2015 - 21:48

Hanno ragione. Questi immigranti si sono guadagnati la diaria stando in ozio, pensate che stanchi a fine giornata. Poveri italiani.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 26/11/2015 - 23:47

RIPROVO!!! bandog hai ragione bisognerebbe frustare il responsabile!!! Sai chi deve provvedere a pagare, il VIMINALE!!! Quindi chi è il responsabile???? INDOVINA??? Pax vobiscum.

roberto zanella

Gio, 26/11/2015 - 23:55

...vedrete i casini e probabilmrnte il morto , il giorno in cui lo Stato sarà obbligato a smettere di mantenerli...

linoalo1

Ven, 27/11/2015 - 08:00

Purtroppo hanno ragione!!!Solo che lori,gli Immigrarati,non sanno quanto valgono le Promesse dei Sinistrati!!!!A proposito di Immigrati,perchè non li utilizziamo forzatamente come aiuto nelle alluvioni,nelle frane o nelle costruzioni di strade e ponti???Perlomeno,invece di poltrire tutto il giorno, ci ripagano,almeno in parte,per quello che facciamo per loro!!!!!

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Ven, 27/11/2015 - 08:16

Questo episodio spiega quanto sia idiota accogliere questa gentaglia! INTERCETTARE I BARCONI IN MARE, E RISPEDIRLI IN DIETRO PRIMA CHE ENTRINO NELLE NOSTRE ACQUE.

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 27/11/2015 - 08:55

Quando il Papa tuona, giustamente, contro l'arroganza dovrebbe metterci anche questo. Che diritto hanno a percepire un sussidio ? Forse quello volontario di uno stato imbelle che cura gli stranieri e poco e male i residenti ? Che diritto hanno a ritenere di poter agire con le loro regole e non con quelle dell'ospite ? Che diritto hanno, anche se sono veramente profughi e non emigranti clandestini, a decidere dove andare, cosa fare, con chi stare ? Che diritto hanno, dopo che hanno speso migliaia di dollari usa a reclamare assistenza finanziaria da un paese dove solo una cricca di mangia pane a tradimento gli vuole, non per il lor benessere ma solo per lucrare sulle finanze statali a pro delle loro personali tasche. Niente pane e latte, Niente pane ed acqua, rimpatrio immediato se non sono profughi di guerra.