La rivincita del cinghiale: fa cadere il cacciatore

Un cinghiale ha tagliato la strada e fatto cadere dalla motocicletta un cacciatore nell'entroterra di Imperia

Imperia - E il cinghiale ebbe la sua rivincita sul cacciatore. È accaduto stamattina, sulla strada per Villa Faraldi, un piccolo centro dell'immediato entroterra della provincia di Imperia, dove un motociclista di 64 anni, F.G., cameriere di professione ma cacciatore per hobby, è caduto mentre si stava recando al lavoro in sella alla propria "Yamaha". Motivo: un cinghiale gli ha tagliato la strada, facendogli perdere il controllo della guida.

Ha riportato traumi ed escoriazioni, che sono tuttora in corso di valutazione da parte dei medici dell'ospedale di Imperia. Bisogna dire che tutto sommato gli è andata bene, visto che se non fosse stato per la protezione a valle della strada, il sessantaquattrenne sarebbe finito in un dirupo, con conseguenze sicuramente peggiori. Oltre al personale sanitario del 118, intervenuto con un equipaggio della Croce d'Oro, di Cervo, sul posto sono accorsi anche diversi abitanti, incuriositi dall'accaduto, ed è subito partita la "caccia" al cinghiale. L'animale, tuttavia, è riuscito a dileguarsi in fretta per la macchia. Avrà, forse, capito di averla fatta grossa? Il motociclista, provetto cacciatore, ha riferito che poteva trattarsi di un esemplare adulto di almeno settanta chili. Attenzione, dunque, potrebbe di nuovo "colpire".

Commenti

NF14

Ven, 21/07/2017 - 12:28

Bah, taglio decisamente "giornalistico"! avrei voluto vedere se un suo familiare avesse un incidente simile a causa di un cinghiale. Sarebbe qui a ridere? io non credo.