«Rocco e i suoi fratelli» restaurato da Gucci

Il film di Visconti sarà presentato domani in anteprima mondiale al 68° Festival di Cannes

«Rocco e i suoi fratelli» è una delle più belle pellicole in bianco e nero realizzata nel 1960 da Luchino Visconti. La storia di Rocco (interpretato da Alain Delon) e dei suoi tre fratelli che, accompagnati dalla madre, intraprendono il viaggio dal sud al nord dell'Italia alla ricerca di una vita migliore resta una pietra miliare nella storia del nostro cinema. Che ora torna a nuova vita con un sofisticato restauro digitale 4K realizzato grazie a Gucci. Earà presentato in anteprima mondiale alla 68ª edizione del Festival del Cinema di Cannes il prossimo 17 maggio. La maison di moda da dieci anni infatti porta avanti il suo impegno nella preservazione del patrimonio artistico e culturale del cinema in collaborazione con The Film Foundation di Martin Scorsese. Un impegno multimilionario che conta, ad oggi, il restauro di dieci titoli cinematografici. Il cinema rappresenta un potente veicolo culturale e una fonte di ispirazione creativa: questa, fu l'idea ispiratrice che 10 anni fa portò Gucci a volere contribuire al recupero di tesori cinematografici.