Rom distruggono ospedale: "Curateci subito. Non vogliamo fare la fila"

L'ospedale Sandro Pertini è stato danneggiato gravemente da sei rom che volevano essere medicati, ma senza fare la fila

Rom distruggono l'ospedale perché vogliono essere visitati senza dover aspettare: "Volevano passare davanti a tutti, ma avevano soltanto un codice verde".

Sono arrivati all'ospedale Sandro Pertini di Roma in due e dopo aver compilato i moduli sono stati raggiunti da altri quattro connazionali. Due rom, visibilmente ubriachi, hanno chiesto agli infermieri di essere assistiti a seguito di un incidente stradale. Ma le ferite riportare erano lievi e quindi gli operatori della struttura hanno assegnato ai due uomini un semplice codice verde.

Infastiditi dalla decisione e dalla lunga attesa, hanno scatenato la loro ira sulla vetrata di'ingresso dell'ospedale. Hanno preso a calci il vetro fino a distruggerlo. Alcuni pazienti che hanno assistito alla scena sono rimasti traumatizzati, mentre alcuni sono rimasti feriti dalle schegge di vetro. Immediatamente, sono stati chiamati i carabinieri, ma al loro arrivo i sei rom erano già scappati.

Subito sono state avviate le ricerche delle due macchine e grazie alla testimonianza di un uomo, che al momento dell'atto vandalico era in ospedale, gli agenti hanno trovato un'auto. Dopo alcuni accertamenti, i militari hanno scoperto che poco prima di andare in ospedale due dei sei rom erano stati fermati da una volante perché indossavano vestiti sporchi di sangue. Nonostante questo particolare, i carabinieri li avevano lasciati andare.

Ma avendo segnato i loro nomi, sono riusciti a rintracciarli e li hanno denunciati a piede libero per danneggiamento. Gli altri quattro, però, sono ancora irreperibili. Ora, al vaglio dei carabinieri ci sono i filmati delle telecamere di videosorveglianza dell’ospedale, grazie ai quali si proverà a risalire agli altri responsabili.

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Lun, 11/04/2016 - 14:08

Che volete che sia un danno all'ospedale. Io,denuncerei Medici ed Infermieri che non si sono prodigati immediatamente a curare i due zingari ubriachi,portatori di benessere e cultura,oltre che tradizioni secolari!

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 11/04/2016 - 14:37

Fanno quello che vuole vogliono al di fuori della legge che per loro non vale. Protetti come i panda da pd preti e sboldra. E gli italioti pagano.

steorru

Lun, 11/04/2016 - 14:40

Chi pagherà il conto dei danni?

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 11/04/2016 - 14:50

rinnovo la mia solidarieta' a queste risorse preziosissime che protestano contro il sistema sanitaria becero ed inefficente. santi subito !

blackbird

Lun, 11/04/2016 - 14:52

Ma come si fa a farli attendere per un cerotto? Lo sanno che se li indispettisci sfasciano tutto, essendo nullatenenti gli dobbiamo pagare anche l'avvocato e non recupereremo mei i danni. Quando si presentano ad un qualsiasi servizio pubblico, vanno serviti immediatamente. Diamine!

Chattanooga

Lun, 11/04/2016 - 15:21

E' vero! Gli zingari hanno ragione. Sono o non sono povere minoranze portatrici di quel sacrosanto multiculturalismo che va protetto? Allora è giusto che abbiano corsie preferenziali. D'altro canto, dal momento che non pagano un euro di tasse, avranno pur diritto a qualcosa, no?

cameo44

Lun, 11/04/2016 - 15:40

Questi sono i risultati di tanto buonismo alla Boldrini e soci perchè questi rom zingari e rumeni vengono sempre assolti dai magistrati? chi vive nel nostro paese deve rispettare le nostre regole e le nostre leg gi non è pensabile che per il sol fatto di essere rom zingari rumeni im grati possono fare tutto quello che vogliono i criminali vanno arresta ti e devono rimanerci a scontare la loro pena qui sim parla di integra zione ma visto che togliamo i crocifissi i presepi ed altro siamo noi ad integraci con chi viene da fuori bella schifezza come diceva Totò

vince50_19

Lun, 11/04/2016 - 15:52

Tranquilli, il buonismo italiano in queste faccende è stato, è e sarà imbattibile..

Ritratto di Farusman

Farusman

Lun, 11/04/2016 - 15:53

Vi meravigliate? Recatevi in qualsiasi PS delle nostre città il venerdì o il sabato sera e ... buon divertimento!

Libertà75

Lun, 11/04/2016 - 16:04

Mi auguro che l'ospedale chieda i danni al testimone per testimonianza a favore dell'odio raziale. E' inaccettabile che al giorno d'oggi ci sia ancora chi voglia che costoro si integrino nella società civile! Loro sono qua per comandare e non per integrarsi. Oltre i danni, credo che il testimone meriti almeno 2 o 3 anni di galera. Viva l'italia!

ziobeppe1951

Lun, 11/04/2016 - 16:19

Pensate quanti soldi ci costano tutte queste risorse

Duncanmcgregor

Lun, 11/04/2016 - 16:21

Bisogna agire subito con durezza, non debbono passarla liscia! Falso ideologico a carico di chi ha assegnato un semplice codice verde e omissione di soccorso a tutti i medici e paramedici del pronto soccorso, con l'aggravante del razzismo. Da valutare se è ravvisabile, nei confronti di tutti i presenti in attesa, il concorso nell'omissione di soccorso: perché non sono intervenuti facendo presente la condizione dei poveri rom?

corto lirazza

Lun, 11/04/2016 - 16:30

Grave episodio di razzismo a Roma. A due cittadini di etnia rom, presentatisi al pronto soccorso chiedendo aiuto perchè affetti da grave intossicazione, è stato rifiutato un pronto intervento, che invece è stato concesso ad alcuni ricchi pazienti italiani con patologie di entità molto meno importante. Il medico di guardia e gli infermieri sono stati prontamente iscritti nel registro degli indagati per grave discriminazione su base razziale.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 11/04/2016 - 16:42

Le risorse di quella lá. Quelli che dovrebbero pagarci le pensioni. Protetti e riveriti dai tamarri cattocomunisti e da quel soggetto con sottanone bianco che sta in fondo a via della Conciliazione.

Ettore41

Lun, 11/04/2016 - 16:48

Ed I Danni chi li paga?

polonio210

Lun, 11/04/2016 - 17:08

Ma stiamo scherzando?Vogliamo immediatamente il nome dell'infermiere,o degli infermieri,che hanno attribuito un codice verde a degli zingari facendoli(ORRORE)aspettare il loro turno.Ma come si sono permessi di perpetrare un simile atto di chiaro stampo razzista.Informare subito la presidenta Boldrini affinché chieda il licenziamento in tronco di questi epigoni del KKK.I poveri zingari ricevano,immediatamente,le scuse del Governo e un congruo rimborso per i patimenti,fisici morali e psicologici, subiti per essere stati assimilati agli italiani in coda.I danni alla struttura siano addebitati agli scriteriati infermieri dato il loro gravissimo atto di prevaricazione nei confronti dei,fin troppo pazienti,zingari.

giovanni PERINCIOLO

Lun, 11/04/2016 - 17:08

...."grazie ai quali si proverà a risalire agli altri responsabili."... Bravi i carabinieri a cercarli e acciuffarli, ma poi??? il solito giudice buonista li manderà liberi a continunare il loro "lavoro" secondo tradizione : il furto!

Lucky52

Lun, 11/04/2016 - 17:13

Risalire ai responsabili e poi quale giudice li condannerà visto che per la sinistra i rom come gli extracomunitari sono intoccabili per la legge.

ilbelga

Lun, 11/04/2016 - 17:40

e successo la stessa al sottoscritto, un ora di coda al cup poi arriva un rom con sua moglie, s'incazza perché c'è troppa gente e passa davanti a tutti. io almeno l'ho mandato a quel paese. ma dico quando ha fatto casino non si poteva chiamare i cc?

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 11/04/2016 - 18:14

RIPROVO!!!E CINQUEEE E CONTINUERÒ A POSTAREEE. Ha ragione Bertolaso a dire che i ROM sono maltrattati. Dato che secondo Lui diventerà sindaco (l'ha detto ieri a in mezz'ora) mi raccomando preoccupati subito di far finire il MALTRATTAMENTO. Con case subito GRATIS, precedenza su tutti negli ospedali,impunita per le occupazioni di case degli Italiani che giaciono malati negli ospedali ecc ecc!!!lol lol I Romani intanto voteranno per la Meloni, che le case le assegnera ai Romani o ai loro figli che si devono sposare, i posti negli ospedali PRIMA ai Romani e le OCCUPAZIONI SGOMBERATE!!! Se vedum Bertolaso.

Ritratto di salrandazzo

Anonimo (non verificato)

maurizio50

Lun, 11/04/2016 - 18:24

Naturalmente, essendo i protetti della maestrina, godranno dell'assoluta impunità. I danni tanto li pagheranno SOLO gli Italiani!!!!Forza PD; ormai è rimasto ben poco da distruggere!!!!!!!

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 11/04/2016 - 18:42

Cosa devono ancora fare prima che quegli incapaci al governo e alla giustizzia reagiscano??? """DEVONO ESSERE GLI ITALIANI A PRENDERE IL MANO LA LEGGE??? DEVONO VERAMENTE COMINCIARE I LINCIAGGI OPPURE UNA GUERRA CIVILE ???

laura bianchi

Lun, 11/04/2016 - 18:52

A parte il randazzo chi.Son prassi quotidiane, basta recarsi nei pronto soccorsi, di tutta Italia e....ne vedrete delle "belle" personalmente ho assistito a scene raccapriccianti,mentre ricoveravo un mio congiunto.VERGOGNAAAAA.

gabryvi

Lun, 11/04/2016 - 18:52

In un Hospice era ricoverato un anziano rom. I suoi parenti si sono accampati per giorni nei parcheggi e hanno saccheggiato tutto quello che potevano all'interno della struttura! Non hanno rispettato alcun orario e numero di persone per l'accesso, con grave disagio per gli altri ospiti! I carabinieri hanno alzato le braccia, non possono intervenire!

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 11/04/2016 - 18:56

@salrandazzo, hai perfettamente ragione! Anzi, io scriverei "Rom costruiscono all'ospedale un'uscita di sicurezza a proprie spese".

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 11/04/2016 - 19:01

salrandazzo carissimo 18e15, non è l'entita del danno che interessa, ma la supponenza e arroganza di queste "RISORSE" che NON solo non lavorano, ma RUBANO ma si fanno anche mantenere dai 20.000 €urii di IRPEF annuale che mi vengono trattenuti sulla pensione!!! Tu con quanto contribuisci????? Se vedum.

guardiano

Lun, 11/04/2016 - 19:06

Salrandazzo ,certo che a te non la fa nessuno tu sei stato acculturato nelle vecchie case del popolo dove si imparava a vivere al canto di bandiera rossa, cosa vuoi che sia una vetrata rotta e il voler passare davanti agli altri trattandoli come idioti, non hanno fatto scoppiare neanche una molotov come ai vecchi tempi.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Lun, 11/04/2016 - 19:08

aveva ragione Hitler....

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Lun, 11/04/2016 - 19:16

Grazie alle "leggi" e a certi Magistrati questo è il RISULTATO!! BRAVI!!

Trifus

Lun, 11/04/2016 - 19:20

Con la magistratura che abbiamo, finalmente i carabinieri hanno capito come ci si comporta. Quando si fermano i signori rom, li si lasciano andare, onde non rischiare un anno di carcere per una perquisizione non autorizzata o il reato di tortura solo per difendersi dall’aggressione di questi gentiluomini. Quando chiamati si arriva sul posto quando gli zing... cioè i rom se ne sono andati così si evita di essere bastonati Tanto il magistrato di turno li rimetterebbe comunque subito in libertà. Poi si denunciano a piede libero così non si fa neanche la fatica di doverli arrestare per poi metterli in libertà in quanto già liberi. Si risparmia benzina, fatica e si preserva la propria incolumità fisica Inoltre essendo già liberi i signori rom non possono neanche scattarsi i selfie di sfottimento. Una precisazione, se fossero stati fermati da una volante allora sarebbero stati fermati dalla polizia e non dai carabinieri

laura bianchi

Lun, 11/04/2016 - 19:24

# salrandazzo: con quel ritratto da orticaria, può dire ciò che vuole....sempre azzo è.

rossini

Lun, 11/04/2016 - 19:27

Tutti si indignano, giustamente. Ma alle prossime elezioni andranno a votare? E se lo faranno voteranno la Lega o per la Destra, gli unici che possono far cessare questo schifo. Chi per protesta si astiene dal voto o peggio vota per la Sinistra di Renzi e Boldrini abbia il pudore di tacere.

paolopd2000

Lun, 11/04/2016 - 19:27

eh ma dai su non si fanno attendereeee gliii ospitiiiii suuuuu

aldoroma

Lun, 11/04/2016 - 19:37

benito dove sei???

agi2010

Lun, 11/04/2016 - 19:51

NAPALM senza risparmio....

ectario

Lun, 11/04/2016 - 20:02

A Roma comandano I Casamonica che finanziano una parte politica da sempre, da cui tutta questa tollerenza verso questa teppa e feccia umana.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Lun, 11/04/2016 - 20:07

Puoi combattere Riina e Provenzano perchè colpiscono gli elementi di spicco della società. Nessuno Stato combatte gli zingari: perché si mettono contro la povera gente!

Malacappa

Lun, 11/04/2016 - 20:38

Loro lo possono fare,un italiano deve stare 3 ore ad aspettare,mi ricordo una persona che li faceva fuori a questo punto credo che non aveva tutti i torti fate un po voi.

agi2010

Lun, 11/04/2016 - 20:39

@salrandazzo APALM senza risparmio.....intanto paga e sistema i modesti danni dei tuoi simili......!!!

terminverpier

Lun, 11/04/2016 - 20:47

noi (italiani) paghiamo ticket, dobbiamo attendere ore o anche giorni, quando va bene non siamo maltrattati, ma tutta questa feccia (rom , clandestini e merdacce varie) è degna di rispetto : tutto gratis e subito... ma la pacchia sta per finire.. la misura è colma e anche le palle stanno per esplodere ! ! !

uberalles

Lun, 11/04/2016 - 21:27

Perfetto, ora che li hanno identificati, sarà un gioco da ragazzi assolverli con formula piena. Forza ragazzi, dateci dentro; tanto anche se vi beccano non vi faranno una beata f..a

Giorgio5819

Lun, 11/04/2016 - 21:48

rossini, grandissimo.

Alessio2012

Lun, 11/04/2016 - 22:06

Perché perdere tempo con questi rom? Non hanno soldi... sono nullatenenti... meglio spremere gli italiani, dai.

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Lun, 11/04/2016 - 22:32

Grazie per i gentili apprezzamenti. Resta il fatto che l'articolo racconta di un vetro rotto. Poi certo ognuno ha le sue esperienze da raccontare, e non le metto in dubbio. Ma il titolo resta "Ospedale distrutto". E l'articolo parla di un vetro rotto. Se a voi sembra informazione corretta buon per voi. Se l'articolo avesse raccontato delle vostre mille e mille esperienze, con un titolo congruo, non avrei avuto niente da dire. Vorrei sottolineare però che, come al solito, nessuno risponde nel merito. Qualcuno evidenzia il "ritratto da orticaria" (LOL), un altro le mie (nulle) esperienze in casa del popolo. Non ho messo in dubbio niente. Ho solo evidenziato la malafede del titolo, in totale contraddizione con il testo. Tutto qui.

roberto zanella

Lun, 11/04/2016 - 22:37

chiedete a Bertolaso.....

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Lun, 11/04/2016 - 22:43

@Laura Bianchi, suvvia, niente di meglio che l'a facile ironia sul cognome in azzo? Può certo fare di meglio. Sprema la sua intelligenza, sono sicuro che può fare di meglio. Almeno spero.

Trinky

Lun, 11/04/2016 - 23:28

Mandateli a curarsi in Vaticano, Bergoglio gli farà da infermieree Bertone cambierà loro il pannolone.....

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 12/04/2016 - 01:05

Spero che Bertolaso cominci a porre un più di attenzione al problema dei ROM e soprattutto NON LI GIUDICHI CON GLI OCCHIALINI DELL'IPOCRITA BUONISMO DIVULGATO FURBESCAMENTE DAI DEMOCOMUNISTI DEL PD.

Trifus

Mar, 12/04/2016 - 08:20

salrandazzo, io capisco che certi commenti nei suoi confronti siano sopra le righe, tranne quello di Raperonzolo giallo che è stupendo, da incorniciare. Ma veniamo a bomba, lei a fronte di una notizia in cui si parla dell'ennesimo sopruso da parte di migranti e affini mi va a cavillare sul titolo dell'articolo. I titoli si sa enfatizzano gli eventi e questo lo fanno tutti i giornali, i titoli sono fatti apposta per attirare l'attenzione. Però di fondo c'è la prepotenza di questi energumeni che in casa nostra, con la complicità di certa magistratura, la fanno da padroni. E lei mi scusi, ma col suo commento ha dato l'impressione di voler avvallare certi comportamenti. Tutto lì, mi stia bene.

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 12/04/2016 - 08:57

Si chiamano Zingari, chiamarli ROM non cambia lo stato delle cose con buona pace della inutile e ipocrita carta di roma

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Mar, 12/04/2016 - 11:14

@Trifus: mi spaice aver dato l'impressione di avvallare. Anche se non mi pare proprio. Sa cosa? Se a comportarsi male è un italiano ci da fastidio, ma finisce li. Lei ha mai visto italiani prepotenti? Io parecchi. A partire da quelli che "lei non sa chi sono io". Certo, se il prepotente è uno zingaro, apriti cielo. Neanche a me fa piacere la prepotenza di certi energumeni, italiane o stranieri che siano. Ho solo l'impressione che ci sia un nervo scoperto nei confronti di alcuni gruppi sociali. Forse sbaglio. Quanto al fatto che tutti i quotidiani enfatizzino i titoli, mi pare che questa testata esageri un po'...

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Mar, 19/04/2016 - 13:28

Gli zingari e/o rom devono essere integrati con la forza..se lo fanno OK diversamente bisogna usare metodi pragmatici come quelli utilizzati nell'antica Roma, ossia "ad metalla".

Lissa

Sab, 09/07/2016 - 12:09

Mandati il conto danni alla Boldrini, lei pagherà.