Rom truffano anziani con volantini da giardinieri

Volantini per un lavoro da giardiniere e poi la truffa. La vicenda si è consumata a Fagagna, in provincia di Udine

Volantini per un lavoro da giardiniere e poi la truffa. La vicenda si è consumata a Fagagna, in provincia di Udine. Circa un mese i carabinieri si erano messi sulle tracce di una coppia di giardinieri di etnia rom di 21 anni.

Residenti in zona, avevano messo in atto un piano davvero curioso: preventivavano alcuni lavori nella case di alcuni pensionati e poi si facevano pagare parte dell'importo in aticipo. Come riporta ilgazzettino, alla fine i lavori non venivano fatti e i due rom fuggivano con il bottino. Per attirare le vittime i due rom utilizzavano alcuni volantini che lasciavano nella cassetta delle lettere delle vittime. E nell'annuncio promettevano lavori su piante e girdini in poco tempo e a prezzi vantaggiosi. Peccato che proprio dietro gli annunci ci fossero delle vere e proprie truffe organizzate per ottenere una somma in anticipo dai committenti del lavoro. Una volta scoperti i due sono stati fermati dai carabinieri di Fagagna e dovranno rispondere dell'accusa di truffa.

Commenti

vince50

Dom, 04/06/2017 - 15:16

Due categorie contrapposte i furbi e i fessi,l'una non può prescindere dall'altra.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 04/06/2017 - 15:52

Sempre loro, sempre loro.

blackindustry

Dom, 04/06/2017 - 15:54

Adesso in questura gli faranno una ramanzina di 2 minuti e poi viaaaaa, liberi di truffare ancora qualche persona indifesa e sola.

Martinico

Dom, 04/06/2017 - 18:08

loro non fanno certe cose.

maurizio50

Dom, 04/06/2017 - 19:02

Figurati che problema. Per due zingari una accusa di truffa è temibile quanto uno scappellotto per un campione di boxe. Piuttosto ringraziamo il governo dell'intelligentone Renzi che in pratica ha depenalizzato il reato di truffa, rendendolo una sciocchezza buona solo a far perdere tempo a chi deve compilare i verbali di denuncia!!!!!!!!

Ritratto di ...nonnaPina.

...nonnaPina.

Dom, 04/06/2017 - 20:50

un inestricabile dilemma: hanno rubato per prima i rom o i rumeni?