Roma, 17enne accoltellato. Ricoverato in condizioni gravi

Ancora ignoti gli aggressori, forse tre stranieri

È stato trasportato in ospedale in condizioni gravi, con ferite al fianco, a una gamba e un braccio. Un ragazzo di diciassette anni, è stato accoltellato in strada a Roma, durante la notte. Ancora sconosciuti gli assalitori, che secondo la vittima sarebbero tre stranieri, probabilmente di origini bengalesi. Avrebbero aggredito il minorenne in via Bagnera, nel quartiere San Paolo.

Il diciassette, che in pronto soccorso è arrivato in codice rosso, è stato ricoverato all'ospedale San Camillo.

Commenti

franco@Trier -DE

Dom, 11/08/2013 - 09:26

c'è posto per tutti in Italia avanti entrate.

Ritratto di Scassa

Scassa

Dom, 11/08/2013 - 10:53

scassa domenica 11 agosto Venghino venghino signori !!! Dopo ci trasferiamo nei loro paesi con sole mare alberi del pane cocchi manghi ,niente tasse ,imposizioni ,politicanti ,attori ,stilisti ,magistrati ,partiti. Male che vada con un telefono satellitare una chiamata ,un barcone ,una richiesta di asilo e la dolce presidente della camera ad attender i a riva. Nel caso un suggerimento : arrivare molto abbronzati e parlare in italiano ,unico modo per non essere capiti e quindi essere aiutati senza se e senza ma !

CARLOBERGAMO50

Dom, 11/08/2013 - 11:03

COSA ASPETTA LA MINISTRA AD ANDARE A VISITARE QUESTO POVERO RAGAZZO ACCOLTELLATO DA EXTRACOMUNITARI. CERTAMENTE SI PRODIGHERA' PER VISITARE E DIFENDERE GLI AGGRESSOTI UNA VOLTA INDIVIDUATI, PER RINCUORALI E DIFENDERLI. POVERA ITALIA. LA VEDO MOLTO BRUTTA PER QUESTA NOSTRA NAZIONE.

fedeverità

Dom, 11/08/2013 - 11:22

sporchi mercanti politici!!! se non fermate subito questa situazione ne pagherete le conseguenze...........maledetti!!! un cittadino paga le tasse,sacrifici ecc... poi si vede un figlio accoltellato!!!!! legalità!!!!no clandestini!!! il ministro integrazione non parli piu! vergogna!!!vergogna! p.s.non staremo a guardare

Ilgenerale

Dom, 11/08/2013 - 14:48

SONO QUESTI I LAVORI CHE GLI ITALIANI NON VOGLIONO PIÙ FARE?!?! VERO BOLDRINI?

Ritratto di marforio

marforio

Dom, 11/08/2013 - 16:50

Stranieri o no , questi assassini meritano di non finire in galera.Altrimenti siamo razzisti.Cosi la pensa il comunista odierno.Mica si possono mettere dentro , non sarebbe giusto.Poi se sono extra ci riempiono di cultura.

Ritratto di limick

limick

Dom, 11/08/2013 - 23:38

La kiange sta lavorando bene...