Roma, altro sfregio per la Fontana di Trevi: romeno incide il proprio nome

Continuano a moltiplicarsi i gesti di vandalismo nei confronti dei monumenti della Capitale: ancora una volta vittima privilegiata è la Fontana di Trevi

Ancora uno sfregio per la splendida e sempre più bistrattata Fontana di Trevi a Roma.

Dopo i bagni ed i pediluvi, fatti ad ogni ora del giorno e della notte, giunge il momento anche per il celebre monumento progettato da Nicola Salvi di fungere da lavagna per i turisti desiderosi di apporre la propria firma come ricordo del loro passaggio.

Questa volta l’autore del vergognoso gesto è un turista rumeno di 21 anni, che è stato colto sul fatto da alcuni agenti della polizia locale. Il ragazzo aveva già inciso “Cla”, le prime lettere del suo nome, sul marmo della fontana e si apprestava a concludere l’opera quando è stato interrotto dai poliziotti. Questi ultimi gli hanno sottratto gli strumenti coi quali stava effettuando l’incisione, vale a dire un anello d’acciaio con due chiavi attaccate, tenute ben strette in pugno.

Messo con le spalle al muro, durante le operazioni di identificazione, il 21enne ha tentato di divincolarsi e di fuggire, ma è stato subito raggiunto dagli agenti. Per nulla intenzionato a gettare la spugna, ha cercato di allontanare i suoi inseguitori utilizzando a mo’ di arma la punta di ferro di un ombrello che portava con sé, anch’esso sottoposto a sequestro. Il rumeno è stato infine arrestato e condotto agli uffici della Municipale di via della Greca, poi deferito all’autorità giudiziaria. Per lui l’accusa di di resistenza a pubblico ufficiale, che va ad aggiungersi a quella di danneggiamento ed imbrattamento.

Commenti

bremen600

Gio, 16/08/2018 - 19:12

prima paga e poi a casaaaaa.

killkoms

Gio, 16/08/2018 - 19:16

e rimarrà impunito!

Divoll

Gio, 16/08/2018 - 19:20

Dev'essere un'usanza tutta romena, quella delle punte di ombrello...

Cheyenne

Gio, 16/08/2018 - 19:41

in certe cose approvo l'islam : tagliargli le mani

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Gio, 16/08/2018 - 20:01

SE DIPENDESSE DA ME TELO INCIDEREI A FUOCO NELLE CARNI LURIDO IxxxxxxxE SLAVO DEL CxxxO !!!

giosafat

Gio, 16/08/2018 - 20:20

Ripagarlo con egual moneta...incidendo cento volte il suo nome, per intero e a fuoco, sulla sua pelle e conseguente espulsione a calci e a vita. Che ce vò?

Gianni11

Gio, 16/08/2018 - 20:26

Tra barbari da oltre le Alpi e selvaggi dall'Africa andiamo proprio bene. Non solo bisogna uscire dall'UE per fermare l'invasione africana, ma pure per chiudere le frontiere ai barbari come i romeni. Altrimenti perdiamo la NOSTRA Italia per sempre. Svegliaaaa!

Garganella

Gio, 16/08/2018 - 20:29

Olio di ricino e manganello!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 16/08/2018 - 20:43

@robocop200020.01: mi sovviene che i romeni non siano di ceppo slavo, perlomeno nella linguistica.

venco

Gio, 16/08/2018 - 20:45

In Italia deve entrare solo gente in regole e con visto, anche se sono "comunitari", punto.

Ritratto di Lissa

Lissa

Gio, 16/08/2018 - 20:53

Se qualche giudice lo rimette in circolazione, allora i danni li paga il giudice.

Massimom

Gio, 16/08/2018 - 21:40

Mi raccomando, una dura ramanzina!

gabriel maria

Gio, 16/08/2018 - 22:42

se è di sx i giudici gli daranno una medaglia!!!

Ritratto di Tipperary

Tipperary

Ven, 17/08/2018 - 00:02

La colpa non è solo di questi animali/turisti ma anche di polizia locale che qualche sana cinghiata dovrebbe elargirla gratuitamente sulle chiappe ddi chi non rispetta i nostri monumenti.

GPTalamo

Ven, 17/08/2018 - 04:02

Non prendiamocela con i rumeni in generale, gli idioti stanno dappertutto. Io ho un amico rumeno che e' una persona e colta, ed e' anche fiero dei rapporti che gli antichi romani ebbero con loro, tramite Traiano. Mi ha anche parlato di una lupa regalata da Mussolini, che sta in una piazza, una statua di cui lui va fiero (non sono informato su quest'ultimo fatto, pero' - magari qualche lettore sa i particolari).

Popi46

Ven, 17/08/2018 - 06:23

Fontana di Trevi.... ieri con Anita Ekberg, oggi col rumeno...beh,il salto di qualità è incontestabile, in basso, pero’

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Ven, 17/08/2018 - 07:16

@ bonoitalianoma NON LO ERANO AL TEMPO DI CESARE MA ESSENDO STATI PER 70 ANNI NELLA CORTINA DI FERRO SI SONO BEN RIEMPITI DI YUGOSLAVI QUINDI ORMAI SONO SLAVIZZATI !