Roma, anziano non accetta la relazione del nipote ed incendia la casa

Un anziano di 82 anni, in preda ad un raptus, ha dato fuoco alla sua casa perché non accettava la relazione del nipote, col quale conviveva, con una brasiliana

Probabilmente non accettava la nuova fidanzata brasiliana del nipote con cui conviveva e, così, ha dato fuoco all'appartamento dove era domiciliato. Protagonista di questo assurdo e folle episodio, che solo per caso non ha avuto tragiche conseguenze, un uomo di 82 anni residente in zona Castelverde a Roma.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, nel pomeriggio di ieri l’anziano, in preda ad un raptus, ha dato sfogo alla sua rabbia incendiando l’abitazione. Le fiamme, verosimilmente innescatesi proprio dalla stanza occupata dal giovane, si sono propagate velocemente in tutte le altre camere, provocando danni e la parziale inagibilità dell'appartamento al piano superiore dello stabile, di proprietà di altri familiari.

Il rogo, fortunatamente, è stato domato in poco tempo dai vigili del fuoco di Roma che, intervenuti prontamente sul posto, hanno messo in sicurezza l’intero palazzo. L’82enne, dopo la sua azione criminale, nel tentativo di far perdere le sue tracce si è immediatamente dato alla fuga utilizzando la sua utilitaria. Un tentativo, questo, tanto disperato quanto inutile. Infatti, le immediate indagini hanno permesso sia di ricostruire l'esatta dinamica degli eventi che di rintracciare l’anziano piromane.

L'uomo, una volta fermato dagli uomini delle forze dell’ordine, è stato ricoverato presso il reparto psichiatrico dell'ospedale civile di Tivoli “San Giovanni Evangelista” in ragione delle sue precarie condizioni di salute fisiche e mentali.

Su disposizione della Procura, in seguito al pericoloso gesto che ha messo a rischio la vita sua ed anche quella di innocenti ed ignari condomini, l’anziano è stato denunciato dai carabinieri della compagnia di Tivoli per il reato di incendio.

L'appartamento dato alle fiamme, invece, è stato sottoposto a sequestro al fine di consentire altre indagini su quanto accaduto.

Commenti

Silvio B Parodi

Sab, 29/09/2018 - 12:47

anziano?? raptus???ma perche' il nipote non se ne e' andato a vivere per i caxxi suoi con la brasilera? forse non e' stato un raptus, ma solo scoglionato dalla prepotenza della coppia contro lo zio???

Ritratto di hardcock

hardcock

Sab, 29/09/2018 - 13:44

E se l'anziano avesse scoperto la "fidanzata" essere un viado?? In Itaglia sono cose che possono succedere. Mao Li Ce Linyi Shandong China