Roma, contro i tassisti abusivi arriva un cd in 10 lingue

Tras (Taxi Service Roma Aeroporti e Stazioni) ha realizzato un documento in cui vengono spiegate tutte le tecniche per non essere fregati dai taxisti abusivi

Tras (Taxi Service Roma Aeroporti e Stazioni) ha deciso di diffondere un cd in dieci lingue per mettere in guardia i turisti dal fenomeno dell'abusivismo a Roma. Come riporta Il Messaggero, sono "regole d'oro spiegate ai turisti dagli stessi tassiti, quelli regolari, però. Con tanto di figure che spiegano cosa guardare e come comportarsi si si sospetta di essere finiti nell'auto di un balordo".

La prima cosa a cui far attenzione è il tassimetro. Bisogna subire guardare se è acceso. Nel caso di pacchi, Tras spiega pure come è fatto un tassametro. Come riporta Il Messaggero, "c'è anche un capitolo che spiega come non farsi fregare e cosa annotare in caso di 'pacco', come il numero della targhetta sulla portiera posteriore del taxi, che deve essere ben visibile. Perché oltre agli abusivi, talvolta, sono anche i tassisti con regolare licenza a fregare i malcapitati turisti".