Roma, donna investita da un tram ai Parioli: estratta viva dai vigili del fuoco

La donna è stata investita attorno alle 10.30 da un tram della linea 3 all'altezza della fermata Rossini. Estratta viva dalle rotaie è stata condotta in codice rosso al Policlinico Umberto I. Le sue condizioni sono gravi

È stata sfiorata la tragedia stamane a Roma, quando, attorno alle 10.30 una donna è stata investita da un tram all’incrocio fra via Ulisse Aldovrandi e viale Gioacchino Rossini, nel quartiere Parioli.

La signora, secondo le prime ricostruzioni, si sarebbe affacciata dalla banchina, all’altezza della fermata di viale Rossini, e sarebbe stata travolta dal tram della linea 3 che si stava avvicinando alla fermata.

Per tirare fuori la donna, intrappolata tra il mezzo e le rotaie, è stato necessario l’intervento di due squadre dei vigili del fuoco che sono giunte in pochi minuti sul luogo dell’incidente, assieme al personale del 118. La signora di 61 anni è stata, quindi, estratta viva grazie all’intervento dei pompieri che l’hanno liberata con l’ausilio di un carro sollevamenti.

La donna è stata poi condotta dai sanitari del 118 nel vicino policlinico Umberto I in codice rosso. Secondo il quotidiano La Repubblica le condizioni della signora, al momento, sarebbero “gravi”. Quando è stata estratta da sotto il tram, la donna, infatti, non era cosciente.

Il traffico locale ha subito gravi ripercussioni a seguito dell’incidente. Viale Gioacchino Rossini è stato chiuso e le linee tram 3 e 19 sono state sospese per consentire alla Polizia Locale di effettuare i rilievi necessari sul luogo dello scontro.