Roma, alla fermata dei bus di Saxa Rubra spunta un toro

Un toro è stato ripreso mentre annusa un cassonetto dell'immondizia al capolinea dei bus Cotral di Saxa Rubra, a Roma. Dopo l'emergenza cinghiali continuano i problemi con gli animali nella Capitale

Non ci sono solo topi e cinghiali a girare indisturbati per le vie della Capitale. Ieri, alla fermata Cotral di Saxa Rubra, a Roma nord, ad aspettare l’autobus assieme ai passanti, c’era anche un toro.

L’animale è stato ripreso, infatti, mentre si aggirava in libertà, poco lontano dal capolinea degli autobus extraurbani della Cotral. Un video surreale girato da alcuni passanti e pubblicato su Twitter dal blog Riprendiamoci Roma, mostra un toro che si aggira indisturbato a poca distanza dagli autobus in partenza. L’animale sembra tranquillo, e viene ripreso da alcune persone mentre annusa un cestino per l’immondizia, forse sperando di trovare qualcosa da mangiare. Probabilmente si è allontanato da un allevamento o da un gruppo di capi di bestiame in transito. Per fortuna l’animale era pacifico e non ha creato problemi. La presenza del toro, infatti, come mosra il video, non sembra intimorire i passanti, che, anzi, sembrano incuriositi.

Sarà che ormai, a Roma, è sempre più frequente incontrare animali selvatici a spasso per le vie del centro o della periferia della città. Negli ultimi mesi, infatti, la presenza dei cinghiali è diventata una vera e propria emergenza, non senza rischi per la sicurezza dei cittadini. Il mese scorso un cinghiale è stato ripreso mentre attraversava correndo via Baldo degli Ubaldi, a pochi chilometri dal Vaticano, mentre su via Cassia Nuova, un motociclista è morto dopo essersi scontrato con un altro cinghiale, sbucato all’improvviso sulla carreggiata. L’ultimo avvistamento di questi animali selvatici, che sempre più spesso si spingono fino alle aree abitate, attirati dai rifiuti che si accumulano ai lati delle strade, c’è stato la scorsa settimana nel quartiere Bufalotta, dove un grosso cinghiale è stato avvistato mentre passeggiava in un’area giochi, tra via Gesualdo Bufalino e via Muscetta, nel III Municipio.

La presenza del toro al capolinea dei bus Cotral di Saxa Rubra è stata segnalata all’Azienda di trasporto pubblico extraurbano della Regione Lazio dalla stessa piattaforma anti-degrado che ha postato il video su Twitter.

Commenti

paco51

Gio, 13/04/2017 - 18:31

E vero roma è piena di animali!di tutti i tipi vanno e vengono!

justic2015

Ven, 14/04/2017 - 01:44

Un toro a saxrubra ma sarà scappato dalla Spagna siccome puzzava di bruciato il torero era troppo furiiiiiiioso e così il torna pensato di fare la fine di rifugiato anche gli animali vogliono emigrare nel paese di pulcinella per non soffrire queste guerre che i stanno combattendo in giro per il mondo mentre nel paese di pulcinella e tutto pancia e ciccia auguri fra non molto emigreranno anche i maiali.

Yossi0

Gio, 20/04/2017 - 21:52

E' di proprietà dell atac in sostituzione di un filobus fermo

TonyGiampy

Ven, 21/04/2017 - 00:31

Ormai gli animali in Italia sono dappertutto. Non solo in parlamento!!!