Roma, fratellini distruggono il Titanic di Lego: genitori multati per 1500 euro

I bambini sono riusciti ad arrampicarsi sull'opera, che ha ceduto sotto il loro peso. Per rimetterla in piedi ci è voluta tutta la notte

Due bambini di 10 e 12 anni hanno distrutto il Titanic di Lego alla mostra Brikmania di Roma. Ora i genitori dovranno pagare una multa di 1500 euro.

Come riporta Roma Today, mamma, papà e figli decidono di trascorrere una giornata alla Brikmania di Roma, una mostra che ospita 120 opere dedicate alla storia dei mezzi di trasporto, dai trenini alle navicelle spaziali, realizzate da 20 artisti internazionali, utilizzando 3 milioni di mattoncini. I genitori hanno però perso di vista i bambini di 10 e 12 anni. E in quel momento è avvenuto il disastro.

I due fratellini sono infatti riusciti a salire in piedi sul Titanic costruito con i mattoncini Lego e lungo ben sette metri e, a causa del loro peso, lo hanno distrutto. Mauro Rigoni, il titolare della Venice Exhibition, società produttrice della mostra, ha dichiarato che, nonostante l'opera si stata in parte distrutta, è comunque rimaso stupito dalla resistenza. I genitori saranno ora costretti a pagare una multa pari a 1500 euro, mentre gli artisti dell'opera sono stati richiamati per rimetterla in piedi. Affare portato in porto in una notte.

Commenti
Ritratto di Flex

Flex

Lun, 16/10/2017 - 19:10

Hanno fatto benissimo a multare i genitori ora speriamo che le serva a migliorarsi come educatori.

mariod6

Lun, 16/10/2017 - 19:43

Poveri bambini !!! Sono così bravi e buoni !!! La colpa è della gestione della mostra e degli artisti che non hanno preso le dovute misure precauzionale per evitare che i due pargoli si facessero male !!!

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 16/10/2017 - 20:48

---in russia i ragazzini a 12 anni fanno già sesso con le tipe--i bimbi coetanei ritardati italioti invece giocano ancora con i lego

cir

Lun, 16/10/2017 - 20:58

hanno fatto benissimo a distruggere una cagata che 4 cxxxxxxi chiamano opera !!

robylella

Lun, 16/10/2017 - 22:08

Bell'educazione ... ai miei tempi due sberle ben assestate e sculacciate a iosa ai bimbi pestiferi! E guai a fiatare perchè la dose rincarava...

cianciano

Mar, 17/10/2017 - 08:28

robylella. In questo caso prima due sberle ai cosidetti "genitori".....

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 17/10/2017 - 09:07

elkid , a me risulta che i ragazzi russi a 12 anni o vanno in guerra o stanno rinchiusi nelle fogne con la busta di colla da sniffare mentre i più fortunati stanno avvodkati già di primo mattino , tu invece di primo mattino cosa assumi olio di ricino via naso per scioglierti il cer...ops il neurone ?

roberto.morici

Mar, 17/10/2017 - 10:39

Sembra che i dodicenni russi vadano in giro con i genitori a fare sesso con le tipe...

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 17/10/2017 - 12:03

elkid,cresciuto in Italia,vero???

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Mar, 17/10/2017 - 12:23

Ai bambini oggigiorno i genitori permettono ogni tipo di comportamento senza battere ciglio, anche quanto diventano scoccianti nei confronti di altri. Credo che questa multa sia sacrosanta.