Roma, l'assessore Muraro si dimette

L’assessora all’Ambiente del Campidoglio, Paola Muraro, si è dimessa dall’incarico, rimettendo le sue deleghe nella mani della sindaca, Virginia Raggi

L’assessora all’Ambiente del Campidoglio, Paola Muraro, si è dimessa dall’incarico, rimettendo le sue deleghe nella mani della sindaca, Virginia Raggi, dopo aver ricevuto un avviso di garanzia. Lo si apprende dal Campidoglio con un comunicato inviato in piena notte al termine della riunione tra la sindaca e la maggioranza a 5 Stelle.

"Oggi, tramite il mio legale, la Procura di Roma mi ha notificato un avviso di garanzia in riferimento all’articolo 256 del Testo unico sull’ambiente. Contestualmente sono stata informata che verrò ascoltata dalla Procura il prossimo 21 dicembre. Sono tranquilla e convinta di riuscire a dimostrare la mia totale estraneità ai fatti. Tuttavia, per senso di responsabilità istituzionale e per rispetto verso questa amministrazione, ho deciso di dimettermi in attesa di chiarire la mia posizione", comunica l’assessora Muraro. La sindaca Virginia Raggi commenta: "In nome della trasparenza comunichiamo tempestivamente la notifica ricevuta da Paola Muraro, rispettando pienamente quanto abbiamo sempre assicurato ai cittadini. Attendiamo con fiducia che l’assessora chiarisca nel dettaglio la sua posizione e, nel frattempo, sarò io ad assumere le sue deleghe".

Commenti

guardiano

Mar, 13/12/2016 - 08:55

Mi fa una rabbia che il giornale si pieghi all'intelletto di un'anatra, la sindaca, l'assessora e via dicendo, io sono un geometra, se mi chiamate geometro vi denuncio.

amicomuffo

Mar, 13/12/2016 - 08:58

Questi stanno perdendo pezzi da tutte le parti, le cose sono due: o sono degli incapaci solenni oppure il loro modo di fare sta facendo scappare tutti i "magna magna".

Ritratto di WeThePeople..

WeThePeople..

Mar, 13/12/2016 - 09:04

scelta INECCEPIBILE, anche perchè in caso contrario sarebbe stata costretta a farlo....i CIALTRONI della politica politicante prendano esempio

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mar, 13/12/2016 - 09:15

La Raggi, non la invidio, ma se non ci mette un po' di sale in quel che fa rischia davvero di fare la statuina del presepe.

Kimjonhung

Mar, 13/12/2016 - 09:20

Quoto @guardiano : è la prima cosa che mi ha colpito dell'articolo . Mia figlia , neo ingegnere , trova offensivo e discriminante essere chiamata ingegnera !

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 13/12/2016 - 09:21

Basta con la Raggi! L'ho votata in funzione anticomunista, l'ho difesa dicendo che bisognava darle tempo, ma ora BASTA! SOLO CHIACCHIERE E UN'IDEOLOGIA NON CONDIVISBILE. Era meglio Marino, almeno ci faceva ridere con i suoi insulti in salsa rossa. BASTA!!!

Lucaferro

Mar, 13/12/2016 - 09:36

02921.... Milanesi e romani hanno votato cosí....ebbene se li godano i loro sindaci. I comportamenti di questi primi cittadini siano di monito severo ad altre e future consultazioni elettorali.

Gioilgiusto

Mar, 13/12/2016 - 09:50

Sono tutti uguali mi riferisco ai sinistri o sinistre, andate a guardare la pagliuzza nell'occhio dell'avversario politico e non riuscite a vedere la trave che c'è nei vostri amici. La Raggi sta facendo quello che un sindaco serio dovrebbe fare e l'opposizione che fa, prova in tutti i modi a sporcarla di fango. Ma fatemi il piacere..... Se l'hai votata rivotala perche è la speranza che avanza. Prendetevela con la boldrini se non si sa piu come chiamare un'ingegnera o un geometro.

schiacciarayban

Mar, 13/12/2016 - 09:57

Per l'ennesima volta i grillini si dimostrano dei pericolosi dilettanti. La Muraro non avrebbe mai dovuto fare l'assessore all'ambiente, era già stra chiaccherata e stra indagata, la Raggi non sa veramente che pesci prendere! Da quando è arrivata, Roma è inchiodata, un vero disastro!

rondine69

Mar, 13/12/2016 - 09:58

Prendetevela con la miss. della camera,il giornalista,fa' apposta..Inutile lamentarsi imparate a votare e se non lo fate,peggio.se volete brontolare con un commento non risolvi la situazione,manifestate e alzate veramente la voce,ne abbiamo diritto siamo noi lo stato,i politici sono solo dei manovratori di pessima qualita'.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 13/12/2016 - 10:28

Onestà, onestà! Qualcuno è in grado di spiegarmi cosa si è mosso, a Roma, in questi ultimi mesi? E, magari, a Torino? Pur avendo in odio cordiale la Annunziata non posso che condividere il rude commento alla retorica televisiva di Di Maio: "Non reggo mezz'ora di frasi fatte!".

Ritratto di deep purple

deep purple

Mar, 13/12/2016 - 10:32

Arriverrà il giorno in cui non potranno dare più la colpa al passato.

AndyFay

Mar, 13/12/2016 - 10:37

Qualsiasi politico si dimetta, ci fa a tutti un grande favore. Nessuno li rimpiangerà e nessuno si ricorderà più di loro.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mar, 13/12/2016 - 10:42

E' obbrobrioso vedere un giornalista, che dovrebbe mirare sempre alla purezza della bella lingua nostra, scrivere "...sindaca..." come se tale termine fosse italiano e come termine femminile del corrispettivo maschile "sindaco", quando tutti sanno che al femminile fa "sindachessa". E tutto questo per cosa? Per essere magari alla moda con un'ideologia femministico-boldrinesca ed quindi ossequioso ad una distorta terminologia apparentemente italiana. Pazzesco!

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mar, 13/12/2016 - 10:44

Certo che la Raggi, m5s, sta dando il meglio di sé. Continua così.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mar, 13/12/2016 - 10:51

Già, ha ragione il geometra "guardiano", c'è anche il termine "assessora" che io non ho visto. Mi è saltato agli occhi ed a prima vista solo il termine "sindaca", convinto che il "bravo" giornalista si fosse fermato o limitato solo a quest'ultimo termine. Invece no. Segue, a quanto pare, tutti i deturpamenti della lingua italiana dell'intero vocabolario femmineo-boldrinesco. Complimenti ancora!

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 13/12/2016 - 11:03

Si é dimessa dopo la figuraccia fatta a Torpignattara con l'agguato della monnezza. Ahahahahah neanche sapevano lei ed il sindaco che li' non c'era la differenziata. Che figuraccia di Mxxxa!lol lol lol lol

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mar, 13/12/2016 - 11:04

La Raggi, come dice qualcuno in questo blog, è "la speranza che avanza"? Stando alle sue ultime uscite in Vaticano, pare che si voglia interessare più che altro delle "risorse boldrinesche e sinistre in genere" che sono state fatte sbarcare a Roma. E solo a queste saranno rivolte le sue premure stando a quanto avrebbe assicurato al santo padre. Se non sbaglio, quando i romani l'hanno votata, le motivazioni della Raggi erano altre. Una delle quali, sempre se ricordo bene, era quella di eliminare l'immondizia dilagante in città e tante tante altre porcherie portate o importate lì dalla sinistra al potere, ma non si sarebbe dovuta occupare comunque dei sedicenti "profughi", le cui baracche anzi le avrebbe fatte smantellare e senza dare loro case gratis a Roma o nei dintorni. Se questa "è la speranza che avanza" é bene lasciarvela tutta. E' tutta per voi, dunque. Godetevela.

schiacciarayban

Mar, 13/12/2016 - 11:43

Chiedo ai romani, da quando è arrivata la Raggi è cambiato qualcosa? Ed è inutile che si nasconda dietro al fatto che sono passati solo 6 mesi, io sono di Milano e ricordo che quando si insediava un buon sindaco dopo 6 mesi si sentivano i cambiamenti eccome, nel bene o nel male, comunque si sentivano. Adesso con Sala non è cambiato nulla, ma c'è da dire che grandi urgenze non ce ne sono e che comunque non reputo Sala un buon sindaco.

Popi46

Mar, 13/12/2016 - 11:49

Assessora, sindaca....La lingua italiana si sta rivoltando nella tomba! Un tempo esisteva un detto: se vuoi parlare di affari parla in inglese,se vuoi conquistare una donna parla in francese, se vuoi comunicare con gli angeli...parla italiano!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Mar, 13/12/2016 - 12:21

Alla fine è sempre la stessa storia che finisce con la solita frase: “Sono estranea ai fatti” … senza considerare che questi “poveri fatti” non possono essere sempre orfani di una qualsiasi paternità.

scimmietta

Mar, 13/12/2016 - 12:39

Soccorso rosso è sempre pronto ad intervenire.

veronica01

Mar, 13/12/2016 - 12:45

Spiace per la Signora Muraro, che si è dimostrata capace e grande lavoratrice. Forza Virginia risolverai anche questa. Chi critica la Raggi si merita un sindaco come quelli precedenti, di avere una Roma che galleggia fra la spazzatura, mezzi pubblici cuciti con fil di ferro e tanti, tanti , tanti debiti in eterno. Virginia si è dimostrata tenace e capace di far fronte a una situazione disastrosa come questa.

giosafat

Mar, 13/12/2016 - 12:51

La storia della Muraro è di lunga data, viene da lontano ed era nota alla Raggi che ha voluto ugualmente insignirla del titolo. Meglio per il M5S, di cui non condivido nulla comunque, che si sbarazzi di lei al più presto, a costo di mollare Roma, se non vuole essere trascinato nel baratro....

Ritratto di malatesta

malatesta

Mar, 13/12/2016 - 14:37

Complimenti vivissimi alla Magistratura che , secondo me, si distingue sempre per tenere sulla graticola una persona per mesi senza concludere nulla.La Muraro e' indagata?...va bene...e' sotto avviso di garanzia?...va bene..ma quando si concluderanno le indagini e QUANDO si arrivera' ad una sentenza?..tra 10 anni?..Colpevole o Innocente?..qualcuno lo sa ?..sono mesi che non si capisce niente ...cos'e'...si aspetta il 24 Gennaio, data fatidica in cui la Konsulta si esprimera' sull'ItaliKum ?...Mistero..sono aperte le scommesse..

timba

Mar, 13/12/2016 - 17:30

Da quello che leggo e sento, la Muraro era già in acque non molto buone prima delle elezioni. Non so se e quanto ci sia di vero. Ma chiedo alla Raggi: lei che fa parte di un movimento "tutti marci tolto noi", doveva proprio circondarsi di persone del genere? Continuo a pensare che le si debba dare del tempo. Ma, figlia mia, se il buongiorno si vede dal mattino lei ed i suoi collaboratori non avevate la benchè minima idea di cosa vi aspettasse. Un dilettantismo che lascia esterrefatti. Mi auguro che sia solo una questione di tempo... ma dubito seriamente.

Marcello.Oltolina

Mar, 13/12/2016 - 18:04

Ci vuole tempo per risanare Roma da 40 anni di corruzione, sprechi, ruberie, incapacità e intrallazzi vari; le persone sino ad ora arrestate, indagate e coinvolte nel malaffare sono una minima parte. I 5 stelle sono una compagine giovane e volonterosa che bisogna incoraggiare sono onesti e di gran lunga migliori dei loro predecessori.

compitese

Mar, 13/12/2016 - 18:31

Innocente! Dicono tutti così. La regola è: negare sempre tutto, anche l'evidenza.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 14/12/2016 - 00:52

Non si capisce una cosa delle consulenze di questa Muraro. Considerato che si beccava una barca di soldi per fare CONSULENZE SULL'AMBIENTE, viene spontanea una domanda: Come mai l'ambiente di Roma era ed è così degradato? Si beccava un sacco di soldi per dire che la spazzatura non veniva e non viene ritirata? Che i campi rom erano e sono abusivi? Cose che i cittadini vedono da sé senza prendere il becco di un quattrino. A che servivano dunque le sue consulenze? Lo chiediamo anche ai trinariciuti che hanno governato Roma per ben 39 anni.

Angelo664

Mer, 14/12/2016 - 09:26

La penso come Marcello Oltolina. Facciamo fare esperienza e diamo a tempo a questi che almeno fanno di tutto per essere onesti. Cosa che a Roma non avveniva dai tempi del Benito. Tutti mangioni pronti a farsi gli affari loro. L'italiano medio, imbesuito dalla TV non si accorge e soprattutto non fa nulla quando gli fregano le cose da sotto al naso. Se un assessore ruba, ruba anche a te singolo cittadino. La giustizia fa schifo per cui avrai ragione dopo 10 anni come minimo. Intanto rubano. Ci vogliono processi esemplari e pene CERTE, anche anticipando la sharia con il taglio netto della mano di chi ruba. Secondo me tanti ci penserebbero 10 volte prima di fare una cosa storta.