Roma, Marra contro Raggi: "Le serve un esame psicologico"

In un'intercettazione l'ex capo del personale del comune di Roma rivela: "Ho avuto un ruolo nella promozione di mio fratello e il sindaco era d'accordo". Smentito il sindaco che ora trema

Volano gli stracci tra Virginia Raggi e Raffaele Marra. In un'intercettazione registrata dalla procura di Roma, l'ex capo del personale del comune di Roma - accusato dalla procura capitolina di corruzione insieme all'imprenditore Sergio Scarpellini - ha rilasciato alcune dichiarazioni che mettono in difficoltà il sindaco pentastellato.

In un colloquio con un'amica, Marra ha spiegato di avere avuto un ruolo nell'iter che ha portato alla promozione del fratello Renato alla Direzione turismo, smentendo così la relazione che il sindaco Raggi aveva trasmesso all'Anac subito dopo quella nomina e per la quale è indagata per falso.

L'ex braccio destro della prima cittadina grillina è stato intercettato in due situazioni diverse, parlando prima con l'assessore al Commercio Meloni e poi con l'amica Concetta, conoscenza che Marra condivide con l'assessore allo Sport Daniele Frongia.

Virginia Raggi - questo il contenuto dell'intercettazione - "è arrabbiatissima. Addirittura ha usato parole del tipo 'me l'hai messa in c...'. È arrabbiata perché non gliel'ho detto sufficientemente. Dice 'ma non me l'ha fatto capire bene, non me l'ha detto con quella chiarezza che mi serviva'", l'attacco iniziale di Marra. Poi le parole più dure, un misto di rabbia e ironia: "La prossima volta le faccio un esame psicologico pe' capi' come te lo devo dire. È 'na follia, guarda".

Di fronte all'ipotesi dell'annullamento della nomina del fratello, Raffaele Marra ammette di avere avuto un ruolo decisivo nella procedura.

"Revocate me. Dico 'ho sbagliato io, ne prendo atto e andiamo avanti. Non vi faccio ricorso, revocate me". E fa riferimento alla congettura di Raggi di avere subito un tranello da lui per con l'obiettivo di metterla in difficoltà. "Raggi dice di sì: L'ha ripetuto due, tre volte. Dice 'perché non gliel'ho detto'. Cioè, lei voleva che la svegliassi. "Mo' lei sta in fase rem, in fase di studio, sta pensando".

Marra è un fiume in piena: "O non se n'è accorta o ho comandato io. Dovevo evitare che lei potesse passa' i guai e non gliel'ho detto. Lei la sta vivendo come un fatto personale, come se io l'avessi tradita... non proteggendola". E aggiunge: "Mo' lei sta in fase rem, in fase di studio, sta pensando".

Da braccio destro a separato in casa, fino alla rottura definitiva degli ultimi giorni e alle manette per una storiaccia di corruzione. Questa la parabola di Raffaele Marra, che in un'altra intercettazione con Salvatore Romeo aveva descritto la sindaca come "confusa". Sindaca che ora rischia il processo. Con le nuove intercettazioni che potrebbero incastrarla.

Commenti

Accademico

Gio, 22/06/2017 - 10:05

I Cittadini della Capitale, quanto ancora dovranno attendere perchè la signora Raggi venga cortesemente invitata a guadagnare l'uscita?

Ritratto di Cardanus

Cardanus

Gio, 22/06/2017 - 10:51

pure per lui una visita allo psichiatra non farebbe male, il fatto che lui lo racconta a un'amica vuol dire che e' vero?

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 22/06/2017 - 12:13

Mi sembra ovvio che uno si interessi per il fratello, nel PD succede ben di peggio ed i responsabili vengono promossi (vedi il caso Errani/Coop del fratello). Ma l'articolo induce ad alcune considerazioni allarmanti: 1) Marra intercettato mentre "parla con un'amica"! Non si può più parlare neppure liberamente con gli amici? 2) Il dubbio che siano notizie fatte filtrare ad hoc per oscurare i casi Lotti/Consip/Famiglia Renzi/Famiglia Boschi/MPS/Banca Etruria? Questi sì di inaudita gravità.

Ritratto di ElioDeBon

ElioDeBon

Gio, 22/06/2017 - 13:04

Niente di nuovo, o di cui stupirci, dalla marmaglia insignificante dei 5 stalle. Gente adatta a gestire al massimo un centro sociale di drogati: niente di più!!

TonyGiampy

Gio, 22/06/2017 - 13:11

Non sono un grillino ma vado veramente in bestia per il letame che si sta cercando di gettare in faccia a questa ragazza madre di famiglia. Falsa, ladra, incompetente, poi addirittura una pocodibuono ed ora anche pazza!!! Questa e' la prova che sta facendo bene e soprattutto che sta mettendo i bastoni fra le ruote ai veri falsi e ladri!!!! Cosi' come hanno fatto con il Cavaliere stanno cercando di metterla in difficolta' per far si che non riesca a far nulla!!!

Rainulfo

Gio, 22/06/2017 - 14:29

continuo a trovare assurdo che conversazioni telefoniche raccolte da giudici siano rese ai giornalisti. tutto ciò è fuorilegge e i giudici non pagano mai. è questo il vero problema.

cianciano

Gio, 22/06/2017 - 14:39

....romanii de romaa.... l'unico che poteva non dico salvarvi ma fare qualcosa in più per la città non l'avete votato/voluto (marino) e sperate in questa ragazza che più inadatta e inesperta non si può....????

Ritratto di ElioDeBon

ElioDeBon

Gio, 22/06/2017 - 16:10

TonyGiampy,,, o sei cieco, o non capisci nulla di amministrazione pubblica....oppure sei semplicemente un parente della Raggi?

Ritratto di Tora

Tora

Gio, 22/06/2017 - 17:56

Meno male che alcuni commenti dimostrano che nonostante le simpatie politiche non necessariamente si corre il rischio di ragliare insieme agli atri asini, o finti tali. Roma da millenni è ingovernabile, volutamente ingovernabile. La Signora Raggi ha commesso un unico errore, candidarsi, e lo ha fatto con lo spirito che comunque distingue i "cinque stelle", una commistione di volontà e ingenuità. E' agghiacciante rendersi conto del bassissimo livello raggiunto dal "giornalismo" ormai inesorabilmente pettegolo e gossiparo.

PEPPINO255

Gio, 22/06/2017 - 18:08

Gentile Accademico.... Marra fa parte della combriccola che lavorava con Mafia Capitale... e per questo è inattendibile. La verità è quella che si dice a caldo... questo invece ha spettato prima di essere sicuro che fosse intercettato......!

Ritratto di nestore55

nestore55

Gio, 22/06/2017 - 20:17

Una poveretta in mano ad un buffone....Miscela esplosiva! Il cambiamento?? Aspettiamo le auto ad idrogeno e le scie chimiche.....E.A.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 22/06/2017 - 21:17

Dagli arresti si spara contro tutto e tutti, vero? però nondire che non c'entri niente. Quando si mangiava, parlavi diversamente, vero?

TonyGiampy

Gio, 22/06/2017 - 23:19

Elio DeBon 16:10 Ecco alcune cose fatte dalla Raggi:chiusura di Malagrotta greppia di tutti i papponi;tagli agli incarichi esterni con spesa annua dimezzata;lavori comunali assegnati con concorso e non come prima a trattativa privata;sono entrati in servizio piu' di 200 autobus nuovi;sono state riasfaltati tratti di alcune strade;ha licenziato gli assunti con parentopoli;ha reso pubbliche alcune spiagge di Ostia e ha anche difeso il parco del Colosseo da un certo Dario Franceschini.Infine,in un anno di amministrazione non abbiamo assistito a nessun caso di corruzione.Ah,niente Olimpiadi per l'ira dei papponi. Se non gli avessero rotto l'anima avrebbe fatto molto di piu'.O forse per lei era meglio Alemanno, Veltroni o il chirurgo comunista fallito!!!

nipotedimubarakk

Gio, 22/06/2017 - 23:51

I pensionati rimba che votano pd -fi non erano tutti garantisti? Silvio ha spergiurato più volte il falso, lo stesso il suo discepolo, noto ca...aro di firenze. E vi preoccupate della Raggi? Sta mettendo le cose a posto, dopo che quei ladri incapaci di centrodestra e centrosinistra hanno disastrato Roma. Tutti i cittadini italiani sono costretti a ripianare il debito di 15 miliardi di euro lasciati da pagare dai sedicenti capaci a governare Rutelli Veltroni Alemanno Marino e per voi pensionati rimba il problema è la Raggi? Maandateaff

Iacobellig

Ven, 23/06/2017 - 13:06

SE NE È ACCORTO UN PO' TARDI! OLTRETUTTO È INADEGUATA PER LA POLTRONA DI SINDACO. CHISSÀ PER COSA PUÒ ESSERE BUONA!