Roma nel caos: via i camion bar, arrivano gli abusivi

Una bottiglietta di minerale venduta a due euro e, in una giornata di grande caldo, arrivano a smerciare 18 casse di acqua

Basta fare una passeggiata al Colosseo per notare che i tanto discussi camion bar, sono spariti. Una grande vittoria per il sindaco Ignazio Marino e per tutta la città. Peccato che per qualcuno che se ne va, c'è sempre qualcun altro che torna. Infatti, ad "invadere" le aree di maggior affluenza turistica della Capitale, sono tornati i venditori abusivi. Non che se ne fossero mai andati, sia chiaro. Ma ora, non avendo più "concorrenza", la fanno da padroni.

Il business è dei più redditizi: vendere bottigliette d'acqua ai turisti assetati dal caldo estivo. Due euro, è il prezzo fisso di una mezza minerale: c’è chi, tra i non autorizzati, arriva a dare via fino a 18 casse d’acqua in una sola giornata, come riporta il quotidiano romano Il Tempo. E, come spesso accade, della task force di polizia municipale che aveva sgomberato l'abusivismo dei camion bar, non c'è più neanche l'ombra. Nessuno controlla le decine e decine di venditori abusivi che, dentro delle buste di plastica, tengono bottogliette d'acqua pronte per essere vendute.

Il problema della mancanza di approvvigionamento per i turisti nei luoghi di interesse della città, non di certo una novità. Anche il Sovrintendente del Colosseo, Francesco Prosperetti, conosce bene i disagi. Sembra che si stia lavorando all’ipotesi di installare dei distributori automatici nelle aree più affollate. Ma, si sa, con i tempi della Capitale, passeranno anni e anni in cui gli abusivi si arricchiranno. Proprio come è accaduto per i camion bar.

Commenti

Rossana Rossi

Mar, 14/07/2015 - 11:07

Il solito vergognoso schifo romano a targa pd-marino..........

Beaufou

Mar, 14/07/2015 - 11:32

Un genio, questo Marino. "Pèzo el tacòn del buso", direbbe un Veneto: fuori i camion bar, muniti di licenza, e via libera agli abusivi...Marino avrà pensato che l'abusivismo è più in sintonia col clima sociale della Città Eterna.Se non è genialità questa...Ahahah.

vince50

Mar, 14/07/2015 - 12:00

Un essere vagamente umano se non devastato dal morbo comunista,non potrebbe mai permettere tutto questo.Schierarsi apertamente e schifosamente contro i propri connazionali,permettendo e ignorando ben altre situazioni.Mi ripeto ma è inevitabile,hanno il Dna marcio e nauseabondo oltre ogni limite.

Cormi

Mar, 14/07/2015 - 12:18

E la polizia urbana di marino che è stata così rigorosa a far rispettare l'ordinanza ai camion dov'era ? Magari a farsi regalare qualche bottiglietta d'acqua, vista la calura; Certo per marino è normale incentivare queste risorse della città! Da ridere per non piangere....

obiettore

Mar, 14/07/2015 - 12:35

Distributori automatici ? Fatto il primo pieno verranno scassinati dagli "zingari" e resteranno, inutilizzabili, a far bella mostra di se fra il pattume di Roma.

mariolino50

Mar, 14/07/2015 - 12:42

ERano meglio i camion bar, almeno forse qualche tassa la pagavano, se qualcuno ora si sente male per disidratazione il comune rischia anche una denuncia.

canaletto

Mar, 14/07/2015 - 14:07

ecco come la sinistra toglie la legalità a favore dell'illegalità dei vu-kumpra