Roma pronta ad aprire il primo campo profughi

L'assessore Francesca Danese: "Si sta predisponendo un sito per alleggerire la presenza al Baobab e dare agli immigrati una soluzione più comoda data la portata dei numeri"

Continuano le peripezie degli immigrati alloggiati nei pressi della Stazione Tiburtina di Roma. Secondo le prime indiscrezioni, infatti, il Campidoglio sta allestendo nella zona della stazione un campo profughi, il primo in Italia, con letti, cucine da campo e bagni chimici per ospitare gli immigrati. Ad annunciare questa iniziativa è stato l'assessore al Sociale Francesca Danese: "In attesa di una struttura che si sta allestendo e che sarà definitiva per l'accoglienza si sta predisponendo un sito per alleggerire la presenza al Baobab e dare agli immigrati una soluzione più comoda data la portata dei numeri".

Secondo quanto si è potuto apprendere, la decisione è stata presa stamattina nel corso di una riunione straordinaria del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza in Prefettura, a cui hanno partecipato i vertici delle forze dell'ordine di Roma. La tendopoli sarà gestita anche dalla Croce Rossa.

Prosegue nel frattempo la ricerca per individuare, sempre nella zona della stazione, un edificio in disuso che possa essere adatto ad accogliere gli immigrati.

Commenti

gigetto50

Sab, 13/06/2015 - 20:42

...ed in cosa consistera'? Una tendopoli al Circo Massimo?...Ma per favore...basta propaganda insulsa....governo cattocomunista...bastaaaa...

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 13/06/2015 - 20:43

Forza Roma, capitale degli zingari, capitale delle cooperative dei ladroni assistenziali e ora capitale dei clandestini....che dire alla maniera dei tifosi giallorossi.....Grazie Roma..in effetti fino a che rimangono là i parassiti non rompono i cxxxxxxi a casa mia !!!!

carpa1

Sab, 13/06/2015 - 20:53

Questo non è agire, è nascondere la testa sotto la sabbia. Il problema va risolto alla radice: non devono partire dall'Africa se non i VERI RICHIEDENTI ED AVENTI DIRITTO DI ASILO!!! CAPITO? Come fare? Prima di tutto RITIRARE IMMEDIATAMENTE TUTTI I MILITARI ITALIANI IMPEGNATI IN ALTRI PAESI (Afganistan, Libia, ecc.) destinandoli alla protezione dei nostri confini (non quelli europei ma NOSTRI respingendo i natanti richiedenti farloccamente aiuto e non rispondendo alle chiamate satellitari). Secondo, un bel blocco navale al limite delle acque del nord africa e prendere accordi con i paesi confinanti con la Libia in modo che dai loro confini non entrino in quel paese di delinquenti.....

carpa1

Sab, 13/06/2015 - 20:54

cont.... L'ONU non fa nulla? Ebbene, non versiamo più un centesimo a questa organizzaione inutile e dannosa così come a quest'europa mai nata. Da ultimo, nessuna trasbordo da navi terze sui nostri mezzi navali e nessun attracco a navi che trasportano clandestini nei nostri porti, oltre ad armare e stabilire severe regole di ingaggio alla marina per prevenire attacchi da parte di male intenzionati (es. quelli che cercano di impradonirsi dei natanti usati che devono essere affondati sul posto).

Luci60

Sab, 13/06/2015 - 21:04

altri soldi per coop e caritas complimenti

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 13/06/2015 - 21:05

Con tutto il rispetto e la solidarietà per la vittima, vorrei far notare come i sindacati, cgil in testa, sempre pronti (giustamente) ad urlare ed a manifestare quando si presenti un incvidente sul lavoro, NON SI DEGNINO DI DUE PAROLE A FAVORE DI TUTTE LE VITTIME DEI BASTARDI EXTRACOMUNITARI !!!!!

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Sab, 13/06/2015 - 21:06

Dopo che le coop rosse sono state stranamente sgamate dalla magistratura i centri sociali di tutta Italia, abusivi e costosi per la collettività, siano messi a disposizione di quei migranti che non sono attesi nel nord Europa in quanto malati o delinquenti. Costo zero.

GVO

Sab, 13/06/2015 - 21:09

....in piazza San Pietro , tutti da Papa Bergoglio e nella villa della Boldrini....!

Ritratto di Idiris

Idiris

Sab, 13/06/2015 - 21:12

Idea geniale. Le altre città del nord devono fare la stessa cosa ed il Triton deve continuare.

Ettore41

Sab, 13/06/2015 - 21:14

Dove? nei giardini del Quirinale?

franco-a-trier-D

Sab, 13/06/2015 - 21:16

come siete bravi ITALIANI. Mentre l’Europa studia una soluzione, a Ventimiglia si ammassano migranti, soprattutto eritrei e somali, che vorrebbero passare in Francia ma sono bloccati dalla gendarmeria d’Oltralpe. A Roma il Campidoglio sta allestendo in zona stazione Tiburtina-ponte Lanciani un sito con letti, cucine da campo e bagni chimici per accogliere i migranti accampati nei pressi della Stazione Tiburtina, a Roma. E a Milano ci sono altri dieci casi sospetti di scabbia.

franco-a-trier-D

Sab, 13/06/2015 - 21:18

come siete bravi ITALIANI. Mentre l’Europa studia una soluzione, a Ventimiglia si ammassano migranti, soprattutto eritrei e somali, che vorrebbero passare in Francia ma sono bloccati dalla gendarmeria d’Oltralpe. A Roma il Campidoglio sta allestendo in zona stazione Tiburtina-ponte Lanciani un sito con letti, cucine da campo e bagni chimici per accogliere i migranti accampati nei pressi della Stazione Tiburtina, a Roma. E a Milano ci sono altri dieci casi sospetti di scabbia..

franco-a-trier-D

Sab, 13/06/2015 - 21:21

SE AVETE UN PO DI PAZIENZA LA FRANCIA VI MANDERà UN Pò DEI SUOI EXTRACOMUNITARI MUSULMANI LEI NE HA DIVERSI PROVENIENTI DALLE SUE EX COLONIE DI OLTREMARE.POI ANCHE LA GERMANIA VI MANDERà UN PO DI AFRICANI PROVENIENTI DALLA SUE EX COLONIA DELLA NAMIBIA, POI GLI SPAGNOLI DAL SAHARA SPAGNOLO INFINE GLI INGLESI QUESTI POI... AUGURI CARI COMPAGNI,,,

franco-a-trier-D

Sab, 13/06/2015 - 21:22

SE AVETE UN PO DI PAZIENZA LA FRANCIA VI MANDERà UN Pò DEI SUOI EXTRACOMUNITARI MUSULMANI LEI NE HA DIVERSI PROVENIENTI DALLE SUE EX COLONIE DI OLTREMARE.POI ANCHE LA GERMANIA VI MANDERà UN PO DI AFRICANI PROVENIENTI DALLA SUE EX COLONIA DELLA NAMIBIA, POI GLI SPAGNOLI DAL SAHARA SPAGNOLO INFINE GLI INGLESI QUESTI POI... AUGURI CARI COMPAGNI,,,,

Ritratto di mrsHope.

mrsHope.

Sab, 13/06/2015 - 21:30

"dare agli immigrati una soluzione più comoda", I MAGNACCIONI MAFIOSI DI MAFIA CAPITALE GIA' FESTEGGIANO

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Sab, 13/06/2015 - 21:30

Campo profughi, va bene, ma non vicino ai quartieri popolari, fatelo vicino ai parioli o a qualche altro "borgo alto" così vediamo cosa fanno i radical-chic con la puzza sotto il naso

OttavioM.

Sab, 13/06/2015 - 21:30

Bello!L'unica cosa che ci mancava in Italia erano i campi profughi stile Africa.Grazie al PD adesso abbiamo pure quelli.Quando saranno arrivati un miliardo di africani voglio vedere dove li mettono.Non hanno capito che bisogna iniziare a bloccare gli arrivi.I campi profughi vanno fatti in Africa dove c'è spazio.Non in Italia.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 13/06/2015 - 21:56

Ma è possibile che migliaia e migliaia di persone non riescano a prendere a calci marino?

bernardone

Sab, 13/06/2015 - 22:15

E' una notiziona: finalmente l'Italia si distinguerà in Europa e nel mondo e in tutta la storia millenaria, per avere dei campi profughi, (perché quello di Roma sarà il primo di una lunghissima serie) ad avere profughi che non vengono da stati confinanti. Nemmeno nella guerra Iugoslava c'erano campi profughi in Italia di quel paese. Avremo il primato dei profughi venuti da migliaia di km di distanza! Che bello! Certo "guadagneremo" grandi meriti, ma nel regno dei cieli l'oro non serve, anche se qualche prelato afferma il contrario! Pensate un paese tutto di campi profughi in cui gli italiani, pure loro ricoverati nei campi profughi per italiani, fanno da servi per i profughi venuti dalla fine del mondo! Eccezionale veramente!