Roma, la scientifica ha il dna dei rom dell'auto pirata

La Scientifica prova a stringere il cerchio. Nelle mani degli investigatori ci sarebbe il dna dei due rom dopo averlo prelevato sull'auto pirata

Finora sembrano scomparsi nel nulla. È caccia aperta ai due rom che hanno travolto a bordo di un'auto 9 persone uccidendo una filippina di 44 anni a Roma. La Scientifica prova a stringere il cerchio. Nelle mani degli investigatori ci sarebbe il dna dei due rom dopo averlo prelevato sull'auto pirata. Inq uesto momento vengono presidiati i porti di Bari e di Ancona. Il timore è che i due rom possano fuggire in Albania. Intanto proseguono le perquisizioni nelle case popolari dove vivono diverse famiglie rom. Inoltre emrge l'ipotesi che alcuni caln possano coprire la fuga dei due rom offrendo loro rifugio.

Ma, come sottolineano gli inquirenti, è molto probabile che i due rom possano fuggire all'estero sfruttando qualche tir diretto in Albania.

Commenti

FRANZJOSEFF

Dom, 31/05/2015 - 12:14

OGGI NON VOTATE SINISTRA E NON VOTERETE PER GLI ZINGARI

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Dom, 31/05/2015 - 12:16

Possibile che dei ROM ricercati non ci sia neanche una foto? Si teme forse che con la divulgazione dell'immagine dei due assassini in fuga si possa favorire la loro cattura? La Procura che conduce le indagini sequestri i cellulari di parenti ed amici e di sicuro troverà, ammesso che ancora non le abbia, le foto dei due banditi.

bac42

Dom, 31/05/2015 - 12:19

Se fuggissero all'estero sarebbe una grtazia di Dio.Qui,nel paese dei cachi,domani,massimo dopodomani,sarebbero liberi di scorazzare con una nuova macchina rubata,impuniti e impunibili.Almeno ho la speranza che combinino qualche guaio in Albania e finiscano in galera per un bel po'di tempo.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 31/05/2015 - 12:34

Non verranno mai presi,ed anche se fosse,il solito processo "buonista",dopo pochi anni,li vedrà circolare liberi di fare quello che hanno sempre fatto.Ritorneranno ad essere "risorse"!!

NON RASSEGNATO

Dom, 31/05/2015 - 12:51

Cercarli è importante, ma se poi capiteranno con un magistrato boldrinista finirà a tarallucci e vino.

paco51

Dom, 31/05/2015 - 16:45

cercarli con questo sistema non ha senso! o li cerchi col fine di educarli a che queste cose non si ripetano.... altrimenti meglio lasciar pedere e sperare che si interfaccino( beòl tremine) con quelli che li considerano elementi culturali e risorse.

narteco

Dom, 31/05/2015 - 17:05

I rom ogni giorno dimostrano di essere delle furie criminali fuori controllo,non c'è un reato gravissimo che non abbiano commesso,fossero almeno schedati tutti sin dalla nascita si potrebbero catturare prima ma per la loro portavoce pavlovic e compagni sarebbe puro razzismo e xenofobia poco importa che chiunque in italia abbia una identificazione, loro sono rom dunque zero controlli e schedature così dopo l'ennesimo furto,scippo,rapina, pestaggio o investimento mortale possono tranquillamente scappare impunemente e ritornare dopo qualche tempo sapendo di non essere identificabili grazie anche a tutto il baraccone togato e sinistra di governo e non che li difende e valorizza con depenalizzazioni e bonus o servizi gratuiti di ogni tipo atti a premiare il loro immacolato e onestissimo modus vivendi.Demolizione di tutti i campi rom e rimpatrio coatto ai propri paesi di origine e carcere duro per i sinti rom italiani recidivi previa schedatura