Roma, scontri alla Sapienza Studenti lanciano bombe carta

Alcuni studenti stanno manifestando contro la Conferenza Nazionale sulla Green Economy

Caos alla Sapienza di Roma. Alcuni studenti stanno manifestando contro la Conferenza Nazionale sulla Green Economy, hanno sfondato le transenne che li separavano dall’aula magna dove si svolge l’incontro e hanno lanciato bombe carta. Le forze dell’ordine difendono l’ingresso a cui i manifestanti sono arrivati. Dal corteo che sta percorrendo la città universitaria è partito una bomba carta che è riuscita a varcare l’ingresso dell’aula magna ed è esplosa all’interno. Il portone è stato chiuso e i manifestanti, molti dei quali indossano maschere di Anonymous, hanno cominciato a colpirlo nel tentativo di forzare il blocco. Sono molti gli agenti in tenuta antisommossa sia all’interno che all’esterno dell’aula magna che stanno respingendo i manifestanti, mentre volano petardi e fumogeni. All’interno dell’Aula magna sono presenti i ministri Saccomanni, Orlando, Lorenzin, Giovannini, e altri sono attesi. I lavori della conferenza al momento stanno continuando, con un video messaggio del premier Enrico Letta. Lancio di uova e petardi contro l’ingresso dell’aula magna. "L’università èdi chi la vive, non di chi la distrugge", questo il testo dello striscione che apre il corte.

Alcuni studenti tra quelli che protestano all’Università la Sapienza sono anche saliti sul tetto della facoltà di Fisica esponendo uno striscione. Tra gli studenti in protesta anche diversi specializzandi di Medicina che lamentano i tagli alle borse di studio.
"Questa è l’ennesima passerella odiosa, un incontro vergognoso, mentre la ricerca è asservita agli interessi dei privati", spiegano i manifestanti. "La situazione è sotto controllo, si tratta solo di qualche botto di saluto in vista della fine dell’anno", ha commentato il Rettore della Università La Sapienza, Luigi Frati.

Commenti

plaunad

Gio, 12/12/2013 - 12:13

O perbacco, e com'é che in questo caso non ho ancora letto di certi "scandalizzati" che invocano i carri armati contro i "forconi" ?

socrate77

Gio, 12/12/2013 - 12:17

ahhh con questi i camerati in divisa blu il casco non se lo tolgono e non solidarizzano?

socrate77

Gio, 12/12/2013 - 12:29

per plaunad perchè questi si pigliano le manganellate dai fascisti in divisa blu..non le strette di mano

edo1969

Gio, 12/12/2013 - 12:41

plaunad Komunista torna in URSS

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Gio, 12/12/2013 - 13:08

A furia di raccontare frottole e non tagliare, la situazione è sfuggita di mano. Se ne prenda atto. Si parli con i manifestanti. Si dia loro spazio. Il ministero degli interni sta INVECE reagendo nella PEGGIOR MANIERA possibile. Le dichiarazioni di alfano irriterebbero anche Gandhi. Suonano davvero come minacce. POLITICI, LA VOLETE CAPIRE O NO CHE LA GENTE NON VI VUOLE PIU'? VOLETE PIANTARLA DI PARLARE A SPROPOSITO? ABBASSATE i TONI!

comase

Gio, 12/12/2013 - 13:22

dentro ci sono i parassiti Saccomanni e company oramai non fermerete piu' la protesta che dilaga e vi spazzera' via senza pieta'

edo1969

Gio, 12/12/2013 - 13:25

"Le dichiarazioni di alfano irriterebbero anche Gandhi." chapo' cavalcavia, questa è una gran battuta. Ed è pure la triste verità fra l'altro

aredo

Gio, 12/12/2013 - 14:23

E poi dei fessi del centro-destra credono che questi "Forconi" siano di destra.. Sono quelli di Grillo! Sono i NoTAV! Sono i Centri Sociali! E' la sinistra estrema! Come sempre.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 12/12/2013 - 14:48

sul corriere già il letame diffamatorio, questo sì populista.... uno dei capi dei Forconi accusato di girare in Jaguar...pensa te...un delitto per il Corriere...i cui proprietari e padroni normalmente , come tutti i banchieri, girano in Ciao.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 12/12/2013 - 14:49

@aredo Lei è ancora sulle curve dello stadio. Ancora non ha capito che finché il popolo bue si divide in schieramenti, i veri padroni continueranno a controllare tutti quanti?, Mai sentito "divide et impera"?

robysalv

Gio, 12/12/2013 - 14:55

a che siamo arrivati...attaccare i propri figli,fratelli perchè inneggiano all'onestà,libertà.I veri malfattori stanno dall'altra parte della barricata.

Massimo Bocci

Gio, 12/12/2013 - 15:23

Alla Sapienza???? Noto ritrovo culturale, per compagnero terzomondisti, cioè i LADRI compagni (non ancora completamente inseriti nel REGIME DEI LADRI COMUNISTI!!) che non si possono permettere (provvisoriamente, ma hanno grandi speranze visto il PIL degli ammanchi compagneri) di mandare i pargoli in USA, come il Vetro...ni (l'unico certificato comunista che mai stato comunista, i comunisti lo hanno solo allattato e cresciuto E ISTRUITO!!! nei loro postriboli), dunque in un simile ateneo??? certo Asociale Comunista, i convegni li possono fare solo dei luminari??? BR, gente vissuta P38 che illustrano le tattiche di guerriglia urbana come si spara alle spalle dei poliziotti ecc.ecc. Cose basilari nel nostro regime di dannati!! Al comunismo "irreversibile" Euro

Ritratto di workinprogres

workinprogres

Gio, 12/12/2013 - 15:32

aredo, ènnnno tìpo! questa è gente normale con una professione o ex professione sulle spalle che si è rotta i coglioni di essere depredata di tutto. Non fancazzisti e cannaioli rasta-rave, bonzeristi, ultras e antipoliziaecarabinieri a prescindere ogni volta c'è ne sia l'occasione. Con questi davanti, la polizia non si toglie i caschi! Stiano fuori dalle palle loro e chi si schiera politicamente.

baio57

Gio, 12/12/2013 - 15:37

Mica possono farsi rubare la piazza dalla gente comune ,da lavoratori ,da impiegati , da liberi professionisti ...La piazza è dei sinistronzi ,i riflettori devono essere sempre puntati su di loro e che caZZ....

allitalian

Gio, 12/12/2013 - 15:43

Un paese civile sostiene la cultura, la scuola, lo studio, I giovani, la ricerca. Da Londra, mi rattristo a leggere quanto fango ci sia nel paese di cui si scrisse "la terra dove i limoni sono rigogliosi". Quanta tristezza vedere i responsabili della vergogna in una aula magna di cui non sono degni. Quanta tristezza nel vedere qua a Londra orde di giovani brillanti italiani laureati in cerca di futuro. L'Italia si e' sempre rialzata, dal basso. Mi auguro che l'araba fenice si bruci e risorga vigorosa. La pulizia e' appena iniziata. La fenice inizia ad ardere. Si credeva forse che menti universitarie tacessero? Si vuole impedire dunque la liberta' di usare la propria mente?

Ritratto di alejob

alejob

Gio, 12/12/2013 - 15:56

Cari studenti, a questo punto io vi chiamerei delinquenti, perchè, voi andate a scuola per diventare un giorno personaggi di spicco, diciamo Dottori ,Ingenieri, Avvocati, Magistrati, Giudici e scendete cosi in BASSO con queste queste cazzate. Dimostrate la VOSTRA INTELLIGENZA, unitevi e preparate una PROPOSTA di come vorreste la LEGGE e messa in discussione. VOLETE essere PARTECIPI, volete essere tenuti in CONSIDERAZIONE, bene, fate in modo di non di contestare. Quando uno contesta deve avere qualc'osa di meglio da offrire, altrimenti la contestazione deriva da scarsa intelligenza e PURA IGNORANZA.

puponzolo

Gio, 12/12/2013 - 16:00

Studenti facinorosi manifestano con violenza alla Sapienza. CHIAMATE LE AMBULANZE!! Vista la percentuale di ex sessantottini nel mondo accademico non vorrei che i ragazzi si facessero male.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Gio, 12/12/2013 - 16:12

@plaunad: Non ti preoccupare, tanto ci pensa Napolitano. Lui di carri armati se ne intende.

Ritratto di Scassa

Scassa

Gio, 12/12/2013 - 16:23

scassa Giovedì 12 dicembre Ecco i delinquenti da arrestare e di cui aver paura ,altro che forconi !!! Questi bruciano immobili e attrezzature che appartengono a tutti ,e con tutti dentro ,cari Alfano e Letta . E sono il futuro quei decerebrati cresciuti da tutti voi ,per calcolo ,a Pane integrale e Marx e senza capire il perché lo fanno ,ma ben lieti di fare danni ,tanto di persona non pagano mai ! Moltissimi dei Forconi hanno mani callose ,a TUTTI VOI non credo mai siano venuti a parte quelli nel deretano per lunghe e lucrose sedute ,lucro gentilmente offerto dai Forconi stessi per cui non fate un emerito ...NIENTE !!!

Ritratto di michageo

michageo

Gio, 12/12/2013 - 16:46

....se non sbaglio, anche i talebani sono studenti,indottrinati ed imbevuti di scemenze, l'importante per i talebani nostrani , è menare le mani e non studiare

Ritratto di michageo

michageo

Gio, 12/12/2013 - 16:46

....se non sbaglio, anche i talebani sono studenti,indottrinati ed imbevuti di scemenze, l'importante per i talebani nostrani , è menare le mani e non studiare

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 12/12/2013 - 17:10

@baio57 perchè gli studenti sono tornati ad essere di sinistra? Invece non si capisce perchè la polizia ha tolto i caschi con quelli che distruggono i negozi e non con gli studenti.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Gio, 12/12/2013 - 18:10

ra gli 'obiettivi' dei manifestanti il presidente della Repubblica e quello del Consiglio: "La nostra Università non è una passerella per chi semina austerità! Napolitano e Letta non siete i benvenuti a La Sapienza!", si legge su un altro striscione. Sono sicuramente di sinistra, coglioni...

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 12/12/2013 - 18:37

Adesso Berlusconi vuole allearsi con i forconi quelli che vogliono mandar via questa classe politica corrotta peccato sig. condannato anche tu fai parte di questi soggetti furbone come al solito

Aristofane etneo

Gio, 12/12/2013 - 19:38

Ri-invio, ma se la Redazione decide di soprassedere, ... soprassieda. Qualcuno dica al BURATTINAIO CHE AGITA DA DIETRO QUESTI VOLENTEROSI chiamati black bloc (antagonisti, rivoluzionari, fankazzisti, asociali dei centri sociali, ecc.) che maschere jeans e giacche a vento non li compri sempre nello stesso negozio. Sembrano quasi delle divise per infiltrati a fin di bene e forse anche a fin di male.