Roma, scoperta nuova discarica abusiva sull'Appia

A Roma, in via Cilicia, strada di collegamento fra San Giovanni-Appio e via Cristoforo Colombo-Piramide, è ricomparsa una discarica abusiva, non lontanta dal parco archeologico dell'Appia Antica

I rifiuti sembrano non voler abbandonare Roma. In via Cilicia, strada di collegamento fra San Giovanni-Appio e via Cristoforo Colombo-Piramide, è ricomparsa una discarica abusiva. O forse non è mai sparita.

"La montagna di rifiuti campeggia da mesi e mesi sotto lo sguardo incredulo degli automobilisti – lì costretti a lunghe file a passo d’uomo durante il giorno –, dei turisti e degli abitanti dei palazzi di fronte. Siamo probabilmente alla terza stagione di fetore: inverno, primavera e ora l’estate", denuncia Antonello Palmieri, presidente dell’associazione Roma Nuova."Al di sotto di via Cilicia scorre via Appia antica, e lì comincia il Parco regionale, fra i più importanti al mondo. Forse è il caso di intervenire: non crediamo sia salutare lasciar crescere la piramide di lordura anche sotto la calura estiva", conclude Palmieri nella sua nota.

Quel che sconcerta e preoccupa è proprio il fatto che l'intera zona sia soggetta a un continuo degrado. Lo scorso 13 marzo, era stato denunciato dai carabinieri un membro della famiglia dei Casamonica per smaltimento illegale di rifiuti speciali. In quella occasione, si legge sul Fatto Quotidiano, era stato sequestrato terreno di proprietà comunale di circa tremila metri quadrati in via Lucrezia Romana zona Osteria del Curato. Circa un mese fa, invece, proprio in via Cilicia, era stato smantellato un insediamento abusivo nei pressi di via Appia Antica, piazza Galeria e via Cristoforo Colombo, come aveva raccontato Romatoday.

Commenti
Ritratto di MaddyOk

MaddyOk

Dom, 17/06/2018 - 18:29

A Roma ci vogliono più telecamere di videosorveglianza e più forze dell'ordine per gestire al meglio una città difficile sotto ogni aspetto e irrispettosa delle regole.

fifaus

Dom, 17/06/2018 - 18:35

ma la Raggi lo sa? lei non sa mai nulla, poveretta...