Roma, scoppia un incendio nel residence per immigrati: un carbonizzato e tre feriti

L'esplosione nella notta di una bombola di gas avrebbe causato l'incendio. Tra i feriti anche un poliziotto accorso per soccorrere gli stranieri

Roma - Tragedia in un residence occupato da stranieri. Un immigrato è morto carbonizzato, mentre altre tre persone sono rimaste ferite a causa di un violento incendio scoppiato dopo l'esplosione di una bombola del gas. Tra i feriti c'è anche un poliziotto che è stato subito portato in codice giallo all’ospedale San Filippo Neri.

Secondo una prima ricostruzione fatta dai vigili del fuoco, la bombola di gas sarebbe esplosa nel residence di Monte Mario. Il poliziotto, portato all’ospedale San Filippo Neri, è rimasto ferito durante i soccorsi.

La residenza di via Pieve di Cadore è già stata teatro di altri drammi. Nata negli anni Settanta in questo quartiere benestante come convitto per studenti e poi trasformata in residence, allinea su sei piani dei miniappartamenti di circa 35 metri quadrati che danno su ballatoi in comune. Nel 2001 l’esplosione di un'altra bombola del gas uccise due persone, una giovane sarda che tornava dalla notte di lavoro in un bar e un operaio romano di 43 anni, separato dalla famiglia.
Secondo un aggiornamento fornito dall'ospedale nella tarda mattinata, il poliziotto rimasto ferito sarebbe ricoverato in gravi condizioni.

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Ven, 24/01/2014 - 09:25

Residence occupato da stranieri? Ahhh, giusto, loro possono occupare quello che vogliono, qui è tutto loro.

vince50

Ven, 24/01/2014 - 09:56

Mi dispiace per il poliziotto,per il resto poteva andare meglio.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 24/01/2014 - 10:11

"Occupato",a che titolo?Spiace per il poliziotto!Chi paga i danni?....Scusate,domanda inutile!

gibuizza

Ven, 24/01/2014 - 10:51

Cosa vuol dire "residence per immigrati"? Che gli italiani non posono entrarci? Che si possono fare "residence per italiani"?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 24/01/2014 - 10:52

Continuiamo pure a dare le perle ai porci...

Albaba19

Ven, 24/01/2014 - 11:10

vince50 - farebbe meglio a tenersi per se queste esteranzioni idiote. saluti

vince50

Ven, 24/01/2014 - 11:17

Albaba19,che le mie siano esternazioni idiote è tutto da stabilire,al contrario le ipocrisie di altri sono un fatto assodato.Sogni d'oro!

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 24/01/2014 - 11:54

vince50, la sua esternazione Ven, 24/01/2014 - 09:56 non e' idiota, ossia dovuta al suo stato mentale, e' invece frutto di mente lucida. LKei e' perseguibile, istiga alla violenza, si compiace del decesso di un essere umano, ed esprime il desiderio di un bilancio piu' pesante. La redazione ritiri immediatamente il commento, e sporga denuncia alla Polizia Postale, che potra' facilmente accedere alla sua identita'. Non se ne puo' piu' di questa feccia.

claudio faleri

Ven, 24/01/2014 - 12:11

caro provda99 che immagino quale colore ami....calmati, la faccia l'abbiamo anche al governo da molto, concentrati e pensa all'ILVA muoiono i dipende ti da anni e la CGIL non si è mai mossa per fare qualcosa...questa è la feccia.......se entrano a milioni e gli capita qualcosa non è colpa di nessuno, vengono pe3r farsi mantenere ed è complice anche il vaticano

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 24/01/2014 - 12:22

claudio faleri - Compiacersene e' idiota, scriverlo e incitare al peggio e' reato. Capisce la differenza, o la paura del colore rosso le obnubila la mente come succede al "bestiame a corna"? (citazione da un grande della letteratura)

Albaba19

Ven, 24/01/2014 - 12:33

claudio faleri - le assicuro che non si tratta di colori, uno può dire ciò che vuole ma un morto è sempre un morto che sia bianco o nero extracomunitario o comunitario, mi dispiace ma se non si riesce a capire neanche questo facendo confronti improponibili è inutile parlarne.

claudio faleri

Ven, 24/01/2014 - 13:30

caro pravda noi abbiamo tante di quelle porcherie che il governo o i governi fino ad ora, avrebbero dovuto preoccuparsi di far star bene i loro sudditi ma la storia italiana ci dice che: dopo la guerra ci fu il tentativo di far diventare l'italia una provncia sovietica, il tentativo andò in fumo e questo generò l'odio della sinistra che è arrivato fino ad oggi, però i soldi che prendevano insieme agli altri gli piacevano....esiamo arrivati fino ad oggi.....mio caro si legga un libro di antropologia, capira che al momento in cui si verificasse un 51% di presenze d'altre razze, noi dovremmo sottostare ai loro ordini, gli faccio prresente che in nazioni dove la prevalenza ad esempio è di colore, il bianco non è visto in modo amorevole come vorrebbe far credere la chiesa che in quanto a benevolenza non può permettersi di dare lezione a nessuno

Holmert

Ven, 24/01/2014 - 13:35

Il papa Francesco si rechi a portare conforto, gridi vergogna come a Lampedusa e prometta di aprire i suoi conventi e le tante case palazzo di Roma e dintorni. Come dire fatti e non parole che il vento porta via con sé.

moshe

Ven, 24/01/2014 - 13:39

Gli immigrati nei residence, i disoccupati italiani a dormire in macchina o ad impiccarsi! Mi dispiace solo per il poliziotto. Spero comunque che abbia imparato che non bisogna soccorrerli.

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 24/01/2014 - 14:31

Se non erano sbarcati non succedeva niente.A quanto pare tra incendi e vandalismi ci stanno affogando di cultura.boh Non e che abbiamo un altra invasione di vandali ?

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 24/01/2014 - 14:42

pravda99 mi è piaciuta la sua ultima frase:non se ne può più di questa feccia.!!

epesce098

Ven, 24/01/2014 - 14:52

pravda99 - Ma tu come interpreti il commento di vince50? Chi ti dice che non intendesse che "poteva andare meglio" se non fosse successo niente?

biricc

Ven, 24/01/2014 - 15:18

Questo è il risultato della solita politica dissennata, si fanno entrare in Italia migliaia di persone senza prevedere un'accoglienza adeguata e soprattutto senza garanzia di nessuna possibilità di lavoro che tanto ci sono già diversi milioni di italiani disoccupati.

Albaba19

Ven, 24/01/2014 - 15:22

epesce098 - non faccia lo spisitoso perchè quanto detto in questi commenti non fa affatto ridere, c'è solo da vergognarsi.

Ritratto di danutaki

danutaki

Ven, 24/01/2014 - 15:45

@alibaba @pravda99 ... quanta indignazione, mai espressa peraltro quando si è trattato dei "picconati" da Kabobo che, poverino, non è compatibile con il carcere !!! Meno ipocrisia non guasterebbe anche in considerazione del fatto che la maggior parte degli Italiani non la pensa come voi !!

Ritratto di danutaki

danutaki

Ven, 24/01/2014 - 15:54

@epesce098....ma come Le viene in mente di chiedere l'interpretazione del "pensiero unico" ???

claudio faleri

Ven, 24/01/2014 - 17:46

caro albaba19 sono d'accordo con quanto ma in italia si costruisce una retorica ad arte se muore un'islamico, un nero od uno zingaro mentre le istituzioni ed i governi non si sono mai preoccupate veramente dei loro sudditi, anzi sono state fatte cose che anno minato la nostra salute e la qualità della nostra vita.....e fa schifo che i nosri re si preoccuoino più degli stranieri che di noi, ma come lei sapra una certa calsse politica odia l'italia, però i soldi li prendono anche loro

orso bruno

Sab, 25/01/2014 - 10:25

Ci sono sacerdoti che si vantano pubblicamente di pregare Dio affinché faccia morire Berlusconi.E' stato riportato recentemente da molti giornali,compreso questo.Non ho letto commenti indignati da parte di Pravda 99 o Albaba. Evidentemente per alcuni ottusi trinariciuti l'idignazione è a senso unico.....

killkoms

Sab, 25/01/2014 - 14:47

@pravda99,se dovessero denunciare te,per tutte le accuse gratuite e le castronerie propinate..!

Raoul Pontalti

Sab, 25/01/2014 - 15:58

Menabellenius e Holmert mi fate rabbrividire! Pazienza i bananas che per definizione sparano minchiate specie quando intendono a torto o a ragione che in disgrazie o misfatti sono coinvolti stranieri, ma Voi siete medici, fate diagnosi, ossia sapete riconoscere gli elementi componenti una situazione per comporre poi un quadro (clinico nella Vostra professione). Siete stati qui superficiali come i bananas: il complesso in questione, noto alla Camilluccia come l'Alveare, frutto di speculazioni del passato, è in degrado, ma gli appartamenti ricavati (Comune di Roma cialtrone...) sono affittati a carissimo prezzo sia a Italiani che stranieri. Gli "occupanti" pagano affitti esorbitanti per quello che ottengono. Gli stranieri sono con regolare permesso di soggiorno e lavorano per pagare la pigione. E non si tratta qui di concessione di perle ai porci bensì di porcate rifilate a brava gente che lavora, italiani, filippini, romeni, etc. Si tratta di appartamenti di 30 mq affittati a 400 euro mensili senza nemmeno il gas centralizzato ma con l'obbligo di usare i fornelli elettrici e poi qualcuno sgarra (anche in passato) e succedono i guai. Informarsi meglio non si può vero?

angelomaria

Dom, 26/01/2014 - 14:41

anche questa una protesta!!!

Albaba19

Lun, 27/01/2014 - 10:11

claudio faleri - non discuto, se la prenda con il governo che non fa il suo devere da anni dato che i partiti chi per un motivo e chi per l'altro hanno sempre sfruttato la situazione. la mia non è ipocrisia è sano realismo e ripeto a danutaki, affermazioni del genere c'è solo da vergognarsi saluti