Roma, un tir turco "buca" la sicurezza e arriva fino a via del Corso

Il camion è riuscito ad arrivare fino a un passo da Montecitorio. Si è trattato solo di un errore dell'autista che, però, svela le falle nel sistema di sicurezza

È successo in piena mattinata e rischia di mettere a nudo la vulnerabilità del nostro Paese. Un tir turco è, infatti, riuscito a "bucare" per errore la zona di sicurezza del centro di Roma. Tanto che è arrivato fin nei pressi di piazza del Parlamento prima che qualcuno delle forze dell'ordine lo fermasse (guarda la gallery). Una svista allarmante che si verifica in un momento in cui la guardia dovrebbe essere molto alta dal momento che si temono attacchi terroristici compiuti anche con veicoli lanciati nelle strade delle città

Il Venerdì Santo, come tutte le festività di Pasqua, sono state inserite dal Viminale nel pacchetto delle giornate definite ad altissima sorveglianza e vigilanza. L'allerta è stata estesa a tutte le città d'Italia. Un occhio di riguardo è ovviamente riservato alla Capitale che, in questi giorni accoglie migliaia di pellegrini e turisti. Negli ultimi giorni le forze dell'ordine hanno effettuato arresti eccellenti che hanno dimostrato come i terroristi islamici siano pronti a colpirci da un momento all'altro. Ieri sono stati arrestati tra Roma e Latina quattro tunisini e un palestinese, fiancheggiatori dell'autore della strage di Berlino, Anis Amri, che volevano compiere una strage nella metropolitana di Roma. Due giorni fa, a Torino, è invece stato arrestato il marocchino Elmadhi Halili che studiava un attentato con un camion. Oggi è stata la volta di Ilyass Hadouz (19 anni) che è stato fermato a Cuneo prima che compisse "il martirio" in nome di Allah (guarda il video).

Per un tir turco è stato facilissimo bucare i cordoni di sicurezza a Roma. Lo ha fatto "per errore", nonostante il centro, considerato off limit dal Viminale, sia stato "tempestato" di sbarramenti con gipponi e mezzi militari dislocati in più punti di via del Corso, la lunga arteria stradale e dello shopping romano che dai Fori Imperiali porta fino a piazza del Popolo. Il camion con targa di Istanbul è riuscito ad arrivare dal Lungotevere fino a un pezzo di via del Corso, in prossimità di piazza San Lorenzo in Lucina, dopo aver superato largo Goldoni, dove ormai abitualmente stazionano mezzi delle forze di polizia. "Il tir - racconta all'agenzia Agi un testimone che ha anche fotografato la scena - avanzava lentamente, a passo d'uomo, senza trovare ostacoli alla sua marcia che l'ha portato quasi a ridosso di piazza del Parlamento". A fermarlo è stata una pattuglia di carabinieri che è arrivata a sirene spiegate. I militari hanno subito fatto approfondite verifiche sul camion e chiesto spiegazioni al conducente, un uomo di mezza età che aveva evidentemente sbagliato strada e si era ritrovato nel cuore della Capitale anzichè dove avrebbe dovuto recarsi. Il suo errore ha, tuttavia, svelato le falle (enormi) nella nostra sicurezza.

Mappa

Commenti

paco51

Ven, 30/03/2018 - 13:55

è una bufala?

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Ven, 30/03/2018 - 13:56

Se lo dice sergio rame quello degli attentati inventati al santuario di Pompei ..... Non ho letto su questro giornale un articolo di congratulazioni per i militari e i servizi segreti per la retata di ieri e di oggi.

mozzafiato

Ven, 30/03/2018 - 13:59

la sicurezza italiana altro non e'che l'ennesimo specchio dello sfascio che caratterizza la nostra cosa pubblica : TUTTI SE NE FREGANO, INTANTO CHE SI FA SERA: TANTO NON PAGA NESSUNO E NESSUNO TI CHIEDE CONTO: VIVI E LASCIA VIVERE !!!La nostra fortuna e' che i criminali musulmani, ancora non hanno deciso di colpire l'italia ! Il nostro e'un paese dalla politica estera molto ambigua relativamente alla lotta del terrorismo palestinese contro Israele ... ergo, non siamo ancora considerati come un bersaglio da colpire !

titina

Ven, 30/03/2018 - 14:00

errore o prove tecniche?

Ritratto di Rudolph65

Rudolph65

Ven, 30/03/2018 - 14:00

Ma dov'è la notizia? Pensate che il nostro sistema di "difesa"sia come quello israeliano,americano,inglese,francese o russo?In Italia trattiamo i casi di terrorismo come fossero delle infrazioni del codice della strada.Questo è,punto e basta. Poi negli ultimi anni questi governi di sinistra,non hanno giovato alla formazione dell'antiterrorismo. Hanno privilegiato l'accoglienza dei clandestini.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 30/03/2018 - 14:01

non ci posso aricredeereeeeeeeee

Ritratto di eleinad

eleinad

Ven, 30/03/2018 - 14:04

Da sempre siamo bravi e imbattibili a risolvere i problemi con le parole.

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 30/03/2018 - 14:06

Forse non e` stato un errore, ma un avvertimento di Erdogan...

Ritratto di ichhatteinenKam.

ichhatteinenKam.

Ven, 30/03/2018 - 14:16

guarda caso il problema buco o "fallo" sicurezza esce adesso dopo 7 anni, non e' che pagavamo con le bustarelle siniemorroidicattobadogliane con mantenimento di risorse in hotel di lusso a fini nostri pensionistici e con accordo mafia-stato-Europa.Che attentati imprevedibili in itaglia non ne siano capitati dovrebbe far riflettere non credo alla storiella o film che siamo brava gente

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 30/03/2018 - 14:18

E Minniti in un'intervista di ieri, ha appena finito di LODARSI ed IMBRODARSI, sulla sicurezza dei servizi preposti a proteggere gli Italiani!!!!lol lol.DICE IL SAGGIO. Ottenere fama e facile, il difficile e meritarsela. Camus.

jonny$xx

Ven, 30/03/2018 - 14:24

MAMMA MIA,QUI E COME UNA FORMA DI GROVIERA,E COSI SOLO ROMA O TUTTA L'ITALIA? D'ALTRONDE LE FORZE DELL'ORDINE SONO QUELLE CHE SONO,E QUEI CHE CI SONO,DEVONO FARE LE SCORTE AI POTENTI DELLE.............

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Ven, 30/03/2018 - 14:26

sufficiente a far saltare la testa di qualche responsabile... in Italia ormai troppa gente che lavora con parti poco nobili al posto del cervello... suggerisco a qualche fotografo del giornale, di controllare come sono disposti i Jersey in piazza Duomo, un camion ha sufficiente spazio per passare dalla stessa piazza Duomo o giungendo da Piazza fontana, i due militari armati nei pressi del varco potrebbero fare ben poco contro un camion lanciato a tutta velocità.

Scirocco

Ven, 30/03/2018 - 14:30

Ma guarda che strano,un Tir entra "per sbaglio" ed arriva serenamente nel centro di Roma che dovrebbe essere blindato e off limit, ma non è belga, francese, olandese o lituano, è un Tir turco! Chissà perché io non credo sia arrivato lì per sbaglio.

Oraculus

Ven, 30/03/2018 - 14:31

Stamane quello squallido Minniti pregiava il sistema di sicurezza italiano , che impostore!!.

Ritratto di hardcock

hardcock

Ven, 30/03/2018 - 14:32

Sicuri che sia un errore e non che cercasse qualche manifestazione con tanti infedeli??? Mao Li Ce Linyi Shandong China

Ritratto di Attila51

Attila51

Ven, 30/03/2018 - 14:39

Mettiamoci anche i caricatori vuoti dei soldati in pattuglia e il cerchio si chiude. Faranno bum bum con la bocca per spaventare gli AK47 dell'Isis

fifaus

Ven, 30/03/2018 - 14:41

Sicuri che si tratti di un errare del camionista? In ogni modo, che aspetta Minniti per dimettersi? Quel chierichetto di Biondi fu costretto a dimettersi per molto meno...

killkoms

Ven, 30/03/2018 - 14:43

grandi compagni!

faman

Ven, 30/03/2018 - 14:45

il fatto è grave, ma purtroppo è impossibile blindare tutto, lo abbiamo constatato nei sanguinosi attentati che si sono verificati. Poi un discorso è la protezione dagli attacchi, impossibile da garantire, e un discorso è la prevenzione con l'utilizzo dell'intelligence, che finora ha avuto un ottimo successo. Dobbiamo avere onestà intellettuale per valutare le due cose nel giusto modo.

Ritratto di niki 75

niki 75

Ven, 30/03/2018 - 14:46

Questa è l'ennesima prova che in Italia si può fare ciò che si vuole, in spregio di ogni regola. Sembra molto strano che solo ora si cerchi di colpire soggetti già arcinoti da tempo, che hanno utilizzato il nostro territorio come zona franca, Queste tardive azioni indurranno costoro e i loro accoliti ad agire e , quindi, ora corriamo veramente seri pericoli. Si vuol forse dimostrare che con la politica del buonismo, tipica della sinistra, ormai defunta,correvamo minori rischi?

Cheyenne

Ven, 30/03/2018 - 14:49

Ma perchè qualcuno crede che in italia ci sia un minimo di sicurezza?

semelor

Ven, 30/03/2018 - 14:53

Non serve essere intelligentoni sinistri, lo sanno anche i sassi che in Italia c'è qualche accordo segreto tipo "lodo Moro" degli anni 70. In Italia passa di tutto armi, clandestini, terroristi.... quindi NO attentati. Che idioti siamo! Svegliamoci!

Ritratto di ..£inciuccio...

..£inciuccio...

Ven, 30/03/2018 - 14:56

nessun problema, per montecitorio c'è il Tiangon-1

Ritratto di ilmax

ilmax

Ven, 30/03/2018 - 15:11

"Tir TURCO riesce ad arrivare fino a pochi metri da Montecitorio. Errore dell'autista". Avrà anche lui un "problema mentale".

Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Ven, 30/03/2018 - 15:23

Peccato!... Gli italiani debbono continuare ad arrangiarsi da soli!...

Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Ven, 30/03/2018 - 15:24

Peccato!... Gli italiani debbono continuare ad arrangiarsi da soli!....

necken

Ven, 30/03/2018 - 16:00

però malgrado tutto in Italia finora non abbiamo avuto attentati terroristici di matrice islamica! qualcosa vorrà pur dire

gneo58

Ven, 30/03/2018 - 16:31

io ormai da tempo non credo piu' a niente di quello che viene propinato in TV circa sicurezza ecc ecc.

MOSTARDELLIS

Ven, 30/03/2018 - 17:10

E meno male che è stato varato il pacchetto delle giornate definite ad altissima sorveglianza e vigilanza... altrimenti il camion sarebbe entrato direttamente nel Quirinale. Dilettanti allo sbaraglio, Minniti, il CApo della Polizia e tutti i servizi segreti. Meno male che ci sono i carabinieri...

Giorgio Rubiu

Ven, 30/03/2018 - 17:30

# necken - Certo che vuol dire! Fino ad ora abbiamo lasciato che i terroristi (e tutti gli altri!) usassero l'Italia come territorio per introdursi in Europa. Adesso,se cominciamo ad arrestare ed espellere i sospettati terroristi (e,spero,tutti gli altri!) arriverà anche l'attentato in Italia.Non creda che fino ad ora non c'è stato perché le nostre forze dell'ordine lo hanno impedito.L'Italia era considerato un comodo porto franco e bisognava lasciarla in pace.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 30/03/2018 - 17:34

paco51 - Se fosse una bufala, il Giornale sarebbe in buona compagnia di Repubblica, de Il secolo XIX, l'Agi, l'Uffingtpon Post, Tg24 Sky, Rainews24.it, Il Messaggero, 247.libero.it e molti altri fra quotidiani e siti del web. Questo vale anche per "riflessiva", naturalmente..

Ritratto di hardcock

hardcock

Ven, 30/03/2018 - 19:23

Probabilmente è sceso da trinità dei monti scavalcata la Barcaccia con un magnifico Fosbury si è inoltrato per via dei Condotti fino a Via del Corso. agli agenti avrà detto che voleva fare un po' di shopping poi per provare la buona fede ha mostrato un collier di Bulgari. A quel punto bisognava credergli. Non aveva neanche il distintintivo dell'isis. Minniti ha convocato gli agenti per una menzione d'onore Mao Li Ce Linyi Shandong China

necken

Ven, 30/03/2018 - 19:32

*Giorgio Rubiu: pero gli attentatori islamici erano in maggioranza cittadini UE non di prima generazione soprattutto Francesi, Belgi purtroppo; comunque Salvini ha fatto importanti promesse che spero manterrà e cosi saremo tutti un po più sollevati anche quelli che non l'hanno votato!

sparviero51

Ven, 30/03/2018 - 20:06

A ROMA,E NON SOLO , I VIGILI SONO SOLO CAPACI DI CASTIGARE GLI AUTOMOBILISTI CHE NON HANNO IL PASS PER IL CENTRO SBOBINANDO I NASTRI DELLE TELECAMARE DI SICUREZZA . L'IMPORTANTE È FARE CASSA CON LE MULTE !!!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 30/03/2018 - 20:27

E pensare che solo ieri il nostro supereroe Minniti si era vantato dell'arresto di potenziali terroristi. Ma va a ciapà i ratt!

vecchiomontanaro2

Ven, 30/03/2018 - 21:08

Efficenza degna di lode, non vedono neppure un bilico!

Anonimo (non verificato)

Italiano_medio

Ven, 30/03/2018 - 21:58

W l'Italia

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 30/03/2018 - 23:35

Certo che per l'impresa di trasporti Turka GELISIM e un importante messaggio pubblicitario, che potrebbero sfruttare con un "TRASPORTIAMO LE TUE MERCI FINO QUASI DAVANTI AL SIGNORE"!!!!lol lol Buenas noches.

Gibulca

Sab, 31/03/2018 - 00:21

Si vede lontano un miglio che questo articolo lo ha scritto un romano. Oltretutto poco acculturato, come peraltro accade in questa specie di città: si dice IN via del Corso e non A via del Corso. Chi ha studiato il latino, lo sa. Altra cosa: "al centro di Roma" vuol dire esattamente nel centro geometrico di Roma. L'espressione corretta è "in centro, a Roma" o "nel centro di Roma". Ma c'è qualcosa di buono che arriva da questa cittaduncola provinciale chiamata Roma?

Andrea Balzarotti

Sab, 31/03/2018 - 01:02

ma di che vi meravigliate ? ma ve l'hanno fatto fare il servizio militare obbligatorio ? ma ricordate che era tutta forma e niente sostanza ? e allora !

seccatissimo

Sab, 31/03/2018 - 01:35

Già quando il tizio conosciuto anche come "palla di biliardo" venne nominato ministro degli interni e fece la sua prima dichiarazione pubblica dicendo un sacco di fesserie, io mi dissi: questo è un perfetto inetto e incapace quaquaraquà, oltre ad ulteriori definizioni più brucianti; e chi sa quanti guai ci procurerà ? Mi dispiace, avrei preferito essere in torto ma purtroppo avevo ragione!

umberto nordio

Sab, 31/03/2018 - 08:13

E meno male che c'erano 10000 guardie armate che a difesa della capitale! Bravo Gentiloni,sei un grande.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 31/03/2018 - 08:27

E se invece di un tir usassaero un pulman turistico?