Roma, troppe buche sulla strada: ambulanza va a 30 km/h

Trasportare i pazienti all'Ospedale Grassi è diventato molto difficile: il manto stradale è dissestato e i sanitari non possono superare i 30 km/h

Un'ambulanza con a bordo un ferito costretta ad andare a 30 km/h a causa delle troppe buche presenti sul manto stradale.

Un cittadino di Ostia, frazione sul mare del comune di Roma, ha girato un video con il proprio cellulare per denunciare una situazione non più sostenibile. Come si vede nel filmato pubblicato da Il Messaggero, il mezzo del 118 viaggia molto lentamente in via dei Pescatori, strada da Casalpalocco a Ostia che porta all'Ospedale Grassi. Per la precisione la velocità è di appena 30 km/h, quella stabilita dall'amministrazione.

La decisione arriva dalle pessime condizioni del manto stradale che, tra buche e avvallamenti causati dalle radici degli alberi, è dissestato. Se questo è un problema per la viabilità, lo è ancor di più quando un'ambulanza deve trasportare urgentemente un ferito o una persona malata in ospedale. Aumentando la velocità, il guidatore del mezzo rischierebbe infatti di mettere in pericolo la salute o la vita della persona trasportata.

Commenti

QuebecAlfa

Mer, 13/09/2017 - 17:45

La guida con velocità a 30 km/h è ineccepibile. Finché la strada non avrà una nuova pavimentazione, con lo stesso metodo di asfaltatura utilizzato in Germania, ogni autista dovrà rispettare il limite di velocità di 30 km/h.

Ritratto di laghee100

laghee100

Mer, 13/09/2017 - 17:54

il comune di Ostia quanti dipendenti ha che timbrano il cartellino e poi vanno per i razzi loro ?

giovanni951

Mer, 13/09/2017 - 20:20

fareste prima a dirci cosa non funziona a roma....posto che ci sia.

robby59

Mer, 13/09/2017 - 21:19

Mi dispiace deluderti ma Ostia non è un comune ma il municipio 10 del comune di Roma, quindi mio caro con sindaco per me molto incapace e questo è uno dei risultati.

gagost

Mer, 13/09/2017 - 21:49

Si chiama decrescita felice.

Popi46

Mer, 13/09/2017 - 22:59

Quando si dice la buona amministrazione!