Roma, uomo fa i bisogni a piazza Venezia: i turisti lo fotografano

Secondo una testimone, i vigili, che si trovavano vicino per una manifestazione, non sono intervenuti

Ennesimo episodio di degrado nel cuore di Roma. Alle unidici di questa mattina i giardini di Piazza Venezia si sono trasformati in un bagno pubblico a cielo aperto. Un senza tetto si è tirato giù i pantaloni e si è messo a fare i suoi bisogni nello spazio verde che costeggia l'Altare della Patria senza curarsi dei passanti.

A denunciare l'accaduto è stata Valentina: "Stavamo passeggiando a piazza Venezia quando siamo stati attirati da un capannello di turisti che riprendeva qualcosa con il cellulare. Ci siamo avvicinati e abbiamo visto quella scena disgustosa: un uomo che defecava nei giardini e si cambiava i pantaloni in mezzo alla strada. C'erano bambini che lo guardavano e decine di persone attonite".

L'uomo, che dai racconti sembrava essere ubriaco, si è spogliato davanti a decine di persone. La scena è durata più di mezz'ora senza che nessuno intervenisse. Racconta ancora la testimone: "Il bello è che proprio lì vicino c'era una manifestazione e molti vigili presenti in strada. Dopo aver visto che nessuno interveniva, ci siamo avvicinati alle forze dell'ordine e abbiamo segnalato l'episodio. Sono romana e mi fa male vedere come possa essere ridotta questa città".

Commenti

VittorioMar

Mer, 05/10/2016 - 21:33

...ALLUCINANTE!!!...NON CI SONO ESPRESSIONI ADEGUATE!!!

pastiglia

Mer, 05/10/2016 - 21:48

Bisogna ripristinare i gabinetti pubblici, il governo stanzierà qualche centinaia di milioni di euro per soddisfare i bisogni dei clandestini.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 06/10/2016 - 01:10

Ci state portando al degrado più assoluto.

maurizio50

Gio, 06/10/2016 - 07:38

Cari Romani, continuate a votare per i fenomeni che predicano l'accoglienza, ;date il voto a PD, sinistra e M5S; entusiasmatevi per le chiacchiere del parroco Argentino; e continuerete ad avere in casa migliaia di selvaggi come il tizio della fotografia. E non chiedete l'intervento delle Autorità, perchè non esistono più!!!!!!

vince50_19

Gio, 06/10/2016 - 08:23

L'Italia non è più il fanalino di coda, l'Italia va ..

michele.ugge

Gio, 06/10/2016 - 08:49

Già....a Roma l'unico problema sono i rifiuti.....

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 06/10/2016 - 09:01

rispecchia l'italia percui tutto ok

gigetto50

Gio, 06/10/2016 - 09:39

...tranquilli...ora la Raggi pulira' tutto.... Comunque capisco i vigili che forse hanno girato la testa dall'altra parte....ammesso che, superando il disgusto per la scena e la puzza, avessero deciso di intervenire, quale sarebbe stato il risultato? Atti osceni in luogo pubblico? E allora? Quale conseguenza per il tizio? Nessuna ...ubriaco...fuori di testa ma sopratutto profugo (??) etc..Poi nei loro paesi e per certo ceto sociale, é normale fare i bisogni all'aria aperta...é piu' igienico...avete mai visto le condizioni dei bagni, ove presenti, li'?

Ritratto di powder

powder

Gio, 06/10/2016 - 09:49

Raggi dove diavolo sei??!

Ritratto di powder

powder

Gio, 06/10/2016 - 09:50

STATO, dove sei??!

Ritratto di powder

powder

Gio, 06/10/2016 - 09:50

Forze dell'ordine, dove siete?!

Ritratto di nando49

nando49

Gio, 06/10/2016 - 09:53

Ricordo il caso di un insegnante che molti anni prima aveva urinato di notte dietro un cespuglio perché i bar erano ornai chiusi. La solerte "arma" lo ha pizzicato e denunciato con relativo processo e condanna che gli ha fatto perdere il lavoro poi reintegrato dopo la sollevazione generale. Per gli extracomunitari c'è una sorta di immunità che li rende liberi di fare quello che vogliono. A Milano, per esempio tutti gli extracomunitari prendono i mezzi pubblici senza pagare il biglietto.

schiacciarayban

Gio, 06/10/2016 - 09:54

Una delle tante foto che i turisti porteranno indietro dalla vacanza romana, e io che pensavo che defecare in pubblico fosse vietato... che ingenuo...

primair

Gio, 06/10/2016 - 09:57

SIAMO DIVENTATI UN PAESE DEL TERZO MONDO !! GRAZIE AL GOVERNO DI FANTOCCI E LADRI ! MIGRANTI FUORI !

maxfan74

Gio, 06/10/2016 - 09:57

E questa sarebbe la nostra accoglienza, mi vergogno di essere italiano. Fateci un favore a tutti dimettetevi in blocco, tanto gli italiani vi hanno già dimesso.

ectario

Gio, 06/10/2016 - 10:05

Maurizio50, da romano la informo che quello schifo di politica che ha menzionato, a Roma non raggiunge neanche il 40-45%. E' il ballottaggio tra due (uno schifo ed un altro schifo)che impedisce la vera conta dei cittadini. Infatti e' tanto caro alle sinistre. La Raggi ha ottenuto il 33% dell'elettorato (di cui almeno un buon 10% da quelli di CDX per impedire al PD di riproporsi con le sue mafie, ma, dalla padella alla brace). La storia del CDX a quelle elezioni La conosce: lucidità tafazziana. Ergo

nopolcorrect

Gio, 06/10/2016 - 10:10

Ancora è poco...aspettate quando altre centinaia di migliaia di africani saranno arrivati e andranno a sommarsi agli zingari...e quando ne saranno arrivati milioni?

Sabino GALLO

Gio, 06/10/2016 - 10:19

Dopo la II guerra mondiale c'era il "realismo"! Ed, ora, questo come lo chiamiamo? E come potevano i vigili avvicinarsi? Chi lo avrebbe fatto? Si sarebbero imbrattati di... e poi non avrebbero potuto riprendere il servizio, con la necessità di tornare a casa e fare a botte con le mogli, in una nuvola di puzza di importazione. I cittadini sono stati saggi nel riprendere la scena. Non sarà difficile trovare il "signore". Ma, poi, bisogna trovargli un alloggio del Comune, in centro! Né, onestamente, si può attribuire una colpa alla neo - sindaco ! E' un po' difficile correre dietro ai...bisogni dei singoli in fase...digestiva!

maurizio50

Gio, 06/10/2016 - 11:18

@ectario.E' vero tutto quello che Lei dice. Mi piange il cuore se penso quanto era bella Roma quando negli anni 70/80 potevi girare tranquillamente per ogni strada a tutte le ore, senza problemi di sorta. Una città meravigliosa, che ho amato tantissimo, ridotta ad un i8mmondezzaio dagli animali della sinistra che l'hanno malgovernata e dagli idioti di destra che han sempre dormito sugli allori!!!!!

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Gio, 06/10/2016 - 14:19

Ma in che paese vanesio viviamo se ci si indigna per simili sciocchezze? A un povero cristo, che sta in mezzo alla strada, scappa: è una questione che richiede una certa urgenza di evacuazione la cui veridicità non può essere messa minimamente in discussione da nessuno. Della serie: "l'intestino è mio e lo gestisco io". Che volete che faccia un tizio in simili frangenti? La fa dove si trova, senza curarsi di chi possa assistere al suo spettacolo. Il decoro urbano? Ognuno vede quel che vuole vedere: qualche buontempone potrebbe anche dire di avere assistito a qualcosa di altamente artistico. (1 di 2)

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Gio, 06/10/2016 - 14:20

(2 di 2) Dopotutto non ci fu, qualche anno fa, un 'artista' che fece una mostra di mucchietti di escrementi di tutti i tipi e colori? Una mostra dai tanti odori e dalla variabile voluminosità dei preziosi reperti?Gli escrementi di un Leonardo da Vinci, di un Napoleone, di un Van Gogh, non varrebbero una fortuna? Senza dimenticare che, dall'anno scorso, gli atti ritenuti osceni, perché si verificano in luogo pubblico, sono stati depenalizzati e ridotti ad essere sanzionati con un'ammenda pecuniaria. Insomma lo Stato di Diritto sentenzia che si può defecare, urinare, masturbarsi e fare sesso dove più aggrada. Chi vuole, ne approfitti.