Romeni violentano a turno ​una donna incinta di 7 mesi

I carabinieri hanno interrotto una violenza sessuale di gruppo che si stava consumando ai danni di una donna somala al settimo mese di gravidanza, all'interno di un istituto scolastico di via Conte Verde

Il tempestivo intervento di una pattuglia di carabinieri del nucleo radiomobile di Roma e di una pattuglia di agenti della polizia di Stato del commissariato Esquilino ha interrotto una violenza sessuale di gruppo ad opera di due romeni che si stava consumando, la notte tra sabato e domenica, ai danni di una donna somala al settimo mese di gravidanza, all'interno di un istituto scolastico di via Conte Verde.

Due cittadini romeni di 29 anni, entrambi con precedenti, sono stati arrestati e dovranno rispondere di violenza sessuale in concorso. È stato un residente della zona a dare l'allarme al 112, dopo aver udito delle urla provenire dall'interno del cortile della scuola. Una pattuglia di carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma si è precipitata sul posto e dopo aver scavalcato il cancello, i militari intervenuti hanno udito la richiesta di aiuto di una donna, provenienti da un sottoscala e hanno incominciato a ispezionare utilizzando delle torce. Poco dopo, i carabinieri unitamente agli agenti della polizia di Stato giunti nel frattempo, hanno trovato i due uomini riversi su una donna, su un giaciglio di fortuna, e li hanno invitati a rivestirsi. La donna ha subito riferito che i due uomini, conosciuti nel pomeriggio dopo averla convinta a bere e a seguirli, la stavano costringendo ad avere dei rapporti sessuali. I due uomini sono stati subito bloccati e arrerestati. La donna, tramite un'ambulanza del 118, è stata condotta presso il pronto soccorso dell'Ospedale San Giovanni per un controllo sul feto che per fortuna non avrebbe subito danni.

Commenti

Aegnor

Lun, 27/06/2016 - 15:02

Ovviamente le femministe con la Sboldrinova in testa non commentano.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 27/06/2016 - 15:03

maledetti politici delinquenti, avete trasformato l'Italia nel bassofondo dell'umanita'

filger

Lun, 27/06/2016 - 15:23

L'europa ci dice che sono risorse preziose! spazzatura umana..... venghino signori venghino, qui c'è posto per tutti.

Trinky

Lun, 27/06/2016 - 15:36

fa parte del loro modo di vivere, sono giustificati.......

odifrep

Lun, 27/06/2016 - 15:37

In questo caso c'è stato il consenso da parte della donna. Pertanto, sia fatta patire ai romeni la stessa violenza. Quindi, niente "PENA di MORTE".

.SnakeJ...

Lun, 27/06/2016 - 15:39

l'hanno convinta a bere e a seguirli all'interno di un istituto scolastico (vuoto), ovviamente per convincerla i rumeni si saranno affidati al loro charme

ccappai

Lun, 27/06/2016 - 15:48

Intervengo solo per segnalare, su questo distratto quotidiano, che, nel salernitano, un branco di ragazzini ha violentato a turno una sedicenne. Sono tutti coetanei e originari di San Valentino al Torio (Salerno). L'hanno vista passeggiare da sola, di notte e l'hanno trascinata con la violenza in un garage per poi violentarla a turno. So bene che, purtroppo, non si tratta di brutti, sporchi e cattivi stranieri, ma mi sembrava lo stesso doveroso segnalarlo!!

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 27/06/2016 - 15:52

Sboldrinova, any comment? No eh?

27Adriano

Lun, 27/06/2016 - 15:52

Mi associo al pensiero di Marco Piccardi: I politici delinquenti hanno trasformato in peggio l'Italia, quindi sono più criminali di coloro che delinquono.

acam

Lun, 27/06/2016 - 15:52

tutto questo perché le italiane non glie la vogliono dare, hanno anche loro le loro necessità poverini

titina

Lun, 27/06/2016 - 16:01

i rumeni con precedenti che stanno a fare ancora in Italia?

machimo

Lun, 27/06/2016 - 16:04

Povera Italia, che decadenza:-( Sono triste di come è diventato il mio paese. Mio zio di 86 anni ha detto: questo non è più il mio mondo. Vedendo tutte queste risorse ha pienamente ragione.

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 27/06/2016 - 16:33

Non solo la sboldrina, ma anche franceschiello. Sono preziose risorse, guai a commentare, si potrebbero offendere e/o irritare. Maledetti.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 27/06/2016 - 16:33

Tohh due Romeni!!!!Come quelli che secondo qualcuno muoiono a DECINE per "incidenti" sul lavoro. Ehhh si sa che quando si fanno lavori pericolosi come questo è facile che ci scappa il morto!!!lol lol PREGIUDICATI per di piu e lasciati liberi (VIVA LA GIUSTIZIA ITALIANA)di continuare a compiere le LORO PORCHERIE!!! EVVIVAAA!!! Poveri Italiani, schiavi,sottomessi,rassegnati ed impauriti.

ziobeppe1951

Lun, 27/06/2016 - 16:39

Ccappai qui si tratta di delinquenti con precedenti che andrebbero rispediti al loro paese a calci in kulo, per quanto riguarda gli itagliani, io proporrei la pena di morte, sei d'accordo o stai come recita il pensiero kkkomunista dalla parte di caino?

maurizio50

Lun, 27/06/2016 - 16:51

Ma non erano le "nostre" ricchezze????

Una-mattina-mi-...

Lun, 27/06/2016 - 16:52

DONI DI DIO A PROFUSIONE, non c'è giorno in cui le richieste papali non siano esaudite, sulla pelle dei disgraziati.

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 27/06/2016 - 17:47

ccappai 15:48 – Le propongo mio commento sull'articolo da lei citato che, ovviamente, vale anche per la sua candida anima : "Omar El Etc Etc : Appunto; abbiamo già abbastanza idioti/delinquenti italiani più o meno D.O.C. per cui non serve assolutamente importarne altri alla rinfusa. - - - Pinozzo 16:14 : Metta ordine nelle sue cellule cerebrali. Salvini ha sempre proposto la castrazione chimica (o equipollente, dico io) per gli stupratori senza distinzione di razza, religione, nazionalità, etc, etc." – - - Detto un tanto, il suo commento mi fa pensare ai commenti di certi Rom e Centri Sociali Associati : Sì, rubiamo e occupiamo case illegalmente, ma anche i politici e gli italiani in genere rubano illegalmente.

Ritratto di RomenoXPunizioneGiustizia

RomenoXPunizion...

Lun, 27/06/2016 - 18:49

Menzogne come sempre, gia era consapevole , la gravidanza esulta i hormoni, e' andata con loro per soddisfare i suoi bisogni, poi e' l'estate, il tempo del'amore, e sopratutto non esistono somale bionde, io son andato da Mogadiscio con l'esercito e mai visto una sola bionda, solo nere come la notte d'estate ....senza stelle.

FRANZJOSEFVONOS...

Lun, 27/06/2016 - 18:50

COME SEMMPRE IN QUESTE SITUAZIONI L'ITALIA E' INGINOCCHIATA, VEDASI MAGISTRATURA E POLITICI SINISTRA, AL PARI DEI CATTOCOMUNISTI PRETI E ARCIVESCOVI PERO' SU TUTTO QUESTO SCHIFO MAI HA PARLATO BOLDRINA

Tuthankamon

Lun, 27/06/2016 - 20:05

Dalla Romania stiamo importando anche persone di buona volontà e voglia di lavorare. Ma stiamo anche importando la peggiore feccia che la leadership romena non vede l'ora di togliersi dai piedi!

Dordolio

Lun, 27/06/2016 - 20:22

Ottimo Ccappai. La notizia è stata ampiamente riportata anche da questo quotidiano. Spiegaci ora perchè - visto che annoveriamo tra di noi alcune bestie - dobbiamo anche importarne ed ospitarne altre, numerose ed aliene.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 27/06/2016 - 20:53

Tra bestie.....

Trinky

Lun, 27/06/2016 - 21:42

@ccappai....in trentino stanno cercando volontari per fare sesso con i clandestini perchè è 10 mesi che non fano sesso e sono arrapati: ti offri volontario?

ziobeppe1951

Lun, 27/06/2016 - 21:54

Rumenox...18.49...anche io ho gli ormoni che eultano...se mi passi tua sorella...sai com'è l'estate

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 27/06/2016 - 22:24

-------L’Italia, si sa, è spesso terra dalla memoria corta e la locuzione di Cicerone “historia magistra vitae” non accompagna sempre un popolo nella sua memoria collettiva----eppure ci sarà qualche commentatore tra voi che avrà sicuramente un nonno o un bisnonno--dal quale avrà sentito canticchiare questa canzone---"Andiamo in Transilvania a menar la carioleta che l’Italia povereta no’ l’ha bezzi da pagar"-----hasta siempre comandante

lamwolf

Lun, 27/06/2016 - 22:28

Non passa giorno che si apprendono tali notizie. Barbarie zozzi! dipendesse da me non farebbero più del male questi porci!

mamara

Lun, 27/06/2016 - 23:06

NELLO STESSO MOMENTO CINQUE ITALIANI STUPRANO RAGAZZA COETANEA E COMPAESANA...QUESTI CINQUE (05) ITALIANI NON SONO ABBASTANZA IMMIGRATI..?? SARA' L'EURO IL RESPONSABILE....??!!

ziobeppe1951

Lun, 27/06/2016 - 23:29

Mamara...23.06.....diamogli l'ergastolo OK?

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 27/06/2016 - 23:41

Ma se avevano precedenti che ca770 ci facevano ancora in Italia???? Ah! Giá! Sono risorse. Ci pagheranno le nostre future pensioni. Lo dice donna laura.