Ruba un pezzo di formaggio: condannato a un anno e 4 mesi

È questa la condanna inflitta dal giudice nei confronti del 45enne Maurizio Polizzotto

Un anno e quattro mesi di carcere. Motivo? Ha rubato un pezzo di formaggio al supermercato. È questa la condanna inflitta dal giudice nei confronti del 45enne Maurizio Polizzotto. Come riporta il Giornale di Sicilia, l'uomo l'8 luglio scorso è stato beccato con la refurtiva in un supermercato di Mondello. Una volta scoperto ha reagito sferrando una gomitata alla cassiera. Polizzotto è stato condannato anche a pagare 400 euro di multa.

Il Gup Nicola Aiello ha deciso, come riporta il Giornale di Sicilia, che “Polizzotto quel pezzo di formaggio l’avrebbe rubato, prelevandolo da uno scaffale e nascondendolo poi sotto la maglia. Passando dalla cassa, ma senza pagare".

Diversa la versione dell'imputato: "Alla cassa, per pagare avevo lasciato mio figlio". Vittorio Sgarbi ha commentato l'accaduto dal suo profilo Facebook: "In Italia è più rischioso rubare una mozzarella che saccheggiare una banca".

Commenti
Ritratto di Zvallid

Zvallid

Mer, 21/06/2017 - 16:19

Dovevi dichiararti rom, non ti sarebbe successo niente. A parte gli scherzi la condanna non è per tanto per il furto quanto per l'aggressione a gomitate, che da noi è legale solo se fatta durante una manifestazione della sinistra

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Mer, 21/06/2017 - 16:21

Dr. Sgarbi di che si meraviglia questa è la giustizia Italiana.

cgf

Mer, 21/06/2017 - 16:27

Certo che con un cognome come quello...

roseg

Mer, 21/06/2017 - 16:28

EVVIVA L'itaglia giustissimo bisogna dare l'esempio...Magni minores saepe fures puniunt.

Tarantasio

Mer, 21/06/2017 - 16:33

un giorno qualcuno scriverà sulla evoluzione degli stati dittatoriali, e non citerà sud America, centro africa o estremo oriente... la perfetta dittatura, il modello futuro, il laboratorio ideale è qui tra noi

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Mer, 21/06/2017 - 16:37

Concordo con Zvallid. La cassiera non si meritava un gesto di violenza nei suoi confronti.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mer, 21/06/2017 - 16:40

ma il GUP, di chiare origine Finniche...come dire, si rende conto di quello che ha fatto ????? 1 anno e 4 mesi ??? Caro GUP dormi sonni tranquilli finche' puoi...... ASSURDO ma questo e' il paese in cui viviamo, puoi dare un Pugno ad una Poliziotta e non succede nulla, ma se rubi un pezzo di formaggio da 4 euro SEI FINITO ????!!!!!!

AndyFay

Mer, 21/06/2017 - 16:40

Un pezzo di formaggio costa meno di 10 euro. Rubarlo significa accendere la filiera della disfunzione: giudice, avvocato, vigili e infine i giornalisti. Stiamo parlando di almeno 1.000 euro per gestire una pratica del genere...

ziobeppe1951

Mer, 21/06/2017 - 16:42

E se fosse stata una risorsa a rubare il formaggio?

giovanni235

Mer, 21/06/2017 - 16:57

Avrebbe preso meno se avesse ucciso quello che l'ha beccato a rubare.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 21/06/2017 - 17:01

Purtroppo si chiamava Maurizio. Se si fosse chiamato Mohamed non sarebbe accaduto nulla. Ha ragione Sgarbi: é piú facile rapinare una banca che rubare una mela. Si rischia di meno.

aredo

Mer, 21/06/2017 - 17:06

La condanna sarebbe anche giusta se solo però venisse applicata a tutti sempre e comunque. Invece drogati, pedofili, cannibali, assassini, terroristi, ladri di ogni tipo vengono liberati e premiati da questi magistrati e giudici comunisti mafiosi. Se questo fosse stato islamico non lo avrebbero mai condannato, gli avrebbero regalato tutto il supermercato obbligando i proprietari ad elargire il bottino e gli avrebbero anche dato una bella cintura esplosiva omaggio con cui farsi esplodere per eliminare gli infedeli .. perchè per questi magistrati drogati mafiosi un islamico terrorista è un grande partigiano comunista..ehh!

19gig50

Mer, 21/06/2017 - 17:06

Fosse stato uno zingaro o un negro il giudice avrebbe arrestato la cassiera e al parassita avrebbe dato una forma di formaggio come premio.

Ritratto di Peppino1952

Peppino1952

Mer, 21/06/2017 - 17:24

Calma, calma. 98NARE attento che può beccarsi qualche denuncia dal magistrato. Il magistrato ha agito secondo Legge. Trattasi di rapina impropria e non di furto, poichè c'è stata violenza per difendere il maltolto e guadagnarsi la fuga. Anzi gli è stata applicata una pena bassa rispetto a quanto prevede il codice. Ciò di cui vi lamentate non è l'applicazione della Legge in questa fattispecie, bensì la leggera applicazione della Legge nei confronti ad esempio di gente che truffa per miliardi e paga una pena di solo 4 - 5 anni quando va bene e quindi troppo esigua rispetto al fatto che ci occupa. Ricordate che i magistrati applicano le Leggi che i politici creano...capito?...Quindi a fronte di politici diciamo un tantino troppo garantisti ( pensando a se stessi)...nascono norme che permettono di scarcerare nell'immediato gente che per il comune sentire andrebbe messa dentro per mesi al momento del fatto.

VittorioMar

Mer, 21/06/2017 - 17:40

...UNA "RAPINA" DI SOLI 10 EURO....SE IL METRO USATO LO SI APPLICASSE A TUTTI I RAPINATORI,DICIAMO DI 100 £URO,LA CONDANNA SAREBBE DI SOLI 10 anni e 40 mesi...NON MALE..NON MALE !!...MA NON ESISTE UN "SISTEMA METRICO UNIVERSALE" NEI TRIBUNALI ..E' UNA DISCREZIONALITA' !!!

baronemanfredri...

Mer, 21/06/2017 - 17:41

SE UNO RUBA DEVE ESSERE CONDANNATO, MA COME MAI GLI ZINGARI DICHIARATI O AIUTATI DALL'ITALIA O ORGANIZZAZIONE CHE SONO PRESSO I COMUNI, PARLO DEI COMUNI DI SINISTRA, LI AIUTANO CON SOVVENZIONI, MENTRE HANNO MILIONI DEI DISGRAZIATI EURO? ALLORA CONDANNIAMO IL SINDACO CHE AIUTA GLI ZINGARI.

titina

Mer, 21/06/2017 - 17:44

Intelligenti: per due/tre euro ora devono mantenerlo per un anno e mezzo

Trinky

Mer, 21/06/2017 - 18:36

Insomma, o rubi come i Kompagni e le banche altrimenti finisci in galera....

Ritratto di makko55

makko55

Mer, 21/06/2017 - 18:47

Se fosse stato una risorsa avrebbe dichiarato di essere topo Gigio e l'avrebbero subito assolto .

silvano45

Mer, 21/06/2017 - 21:00

grandissima giustizia eccezionale il giudice i cittadini italiani.... devono rispettare la legge..........

CarloColombo

Mer, 21/06/2017 - 21:11

In Italia rubare è un arte. E più sei "bravo" e minore è la pena. Questo indipendentemente dal valore della refurtiva. I tribunali sanzionano la grossolanità del malfattore.

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 21/06/2017 - 22:33

----Peppino1952---meno male che tra tanti nubbi --ogni tanto si staglia dalla melma una figura pensante---il tizio condannato poi--non è neppure uno stinco di santo---conosciutissimo in zona e tra le divise e con una fedina penale chilometrica--diciamo che il togato di turno ad un certo punto si è rotto pure le balle ed ha esclamato le fatidiche parole---e mo avast!!!!-si rutt u....----swag

24agosto

Mer, 21/06/2017 - 23:20

Siamo contenti del fatto: ci aspettiamo dunque per i ladroni veri condanne per l'eternità.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 22/06/2017 - 00:46

E' italiano, e va condannato immediatamente. Mica è un clandestino.

volo_basso

Gio, 22/06/2017 - 02:49

Ricorda il celebre romanzo "I Miserabili", dove Jean Valjean dovette subire anni di carcere per aver rubato del pane per sfamare i propri famigliari.

umberto nordio

Gio, 22/06/2017 - 07:21

Però Formigoni continua a stare in parlamento insieme a tanti suoi compagni di scorribande.

Ritratto di vadis

vadis

Gio, 22/06/2017 - 07:23

Fatto gravissimo! Un anno e 4 mesi per un furtarello? Non sono abbastaza! Io dico che il giudice doveva condannarlo all'ergastolo e, per codesti casi, ripristinare la pena di morte! Ma in che paese si vive! Certi governanti rubano miliardi di euro e se la cavano con un taralluccio da pagare al PM e altri condannati alla galera per un pezzo di formaggio! Sveglia italia!

routier

Gio, 22/06/2017 - 07:24

Se per un pezzo di formaggio rubato prendi un anno e passa di carcere, un politico che ruba miliardi cosa dovrebbe scontare una paio di millenni?

Ernestinho

Gio, 22/06/2017 - 07:50

E dappertutto i ladri continuano imperterriti a rubare nelle case, anche alla presenza di persone, senza che a loro accada nulla. W l'italia! Bravo giudice, meriti di fare una lunga e brillante carriera politica!

Ritratto di orione1950

orione1950

Gio, 22/06/2017 - 07:59

La giustizia é uguale per tutti!! tranne per i soliti noti e utili pdioti.

honhil

Gio, 22/06/2017 - 08:35

Il marchio a fuoco di una Giustizia drogata. Non solo quel giudice ma tutta la filiera, e su su fino al Quirinale passando per il Csm e l’Anm, è da condannare.

routier

Gio, 22/06/2017 - 15:53

"Le leggi si applicano alla gente comune mentre per gli amici si interpretano".(Giovanni Giolitti) Ecco spiegato come un furtarello porta in carcere un povero cristo, mentre quando un uomo di potere ruba miliardi allora si patteggia il minimo della pena da scontare ai dorati "domiciliari". (e lo schifo continua....)