Rubano mortadella e vino, Furto nella sede del Pd

Ladri rubano nella sede del Pd di Pontevigodarzene, non trovando soldi, si portano a casa mortadella e vino

Furto nella notte nella sede del Partito Democratico di Pontevigodarzene. I ladri si sono introdotti nella propietà di "Fondazione Nuova Società" che lo ha dato in uso al Pd. Dalle ricostruzioni, i malviventi abrebbero commesso il furto nella notte tra lunedì e martedì, agendo così indisturbati. Per entrare negli uffici hanno praticato un buco nel muro, tanto ampio da poterci passare attraverso. Una volta entrati, i ladri hanno cercato dove potessero essere nascosti i soldi. Non trovando niente, hanno cercato di forzare alcuni mobili ma all'interno non hanno trovato nulla di valore. L'unico bottino che sono riusciti a trovare e a portare è stata una mortadella, dalle grandi dimensioni, e una casa di buon vino. Il valore si aggirerebbe attorno ai 200 euro. Il segretario cittadino del Pd, Antonio Bressa, ha parlato dell'accaduto: "Si svolgono spesso delle cene anche con ottanta partecipanti, e quindi hanno trovato dei generi alimentari. Spiace che abbiano fatto così tanti danni, ci vorranno parecchi soldi a rimettere tutto a posto". L'identità dei malviventi rimane ingnota e probabilmente il reato rimarrà impunito. Infatti, all'interno del locale non sono presenti telecamere e il fatto è stato denunciato alle autorità competenti in ritardo di 24 ore poichè nessuno si era accorto del furto la mattina stessa.

Commenti
Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 19/11/2015 - 15:21

HAHAHA Finalmente hanno rubato anche in casa dei "BUONISTI"!!!lol lol. Pax vobiscum.

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Gio, 19/11/2015 - 15:37

Sarà stata qualche preziosa risorsa. La prossima voklta fate trovare qualche pollo, non si sa mai se fossero musulmani.

Lorenzo Cafaro

Gio, 19/11/2015 - 15:47

Sempre buongustai questi piddini. Tante volte mancasse,ne avevano la dispensa piena.

antipifferaio

Gio, 19/11/2015 - 15:49

Dopo aver dissanguato gli italiani i soldi ce li hanno eccome...i PiDioti rossi...

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Gio, 19/11/2015 - 16:22

I komunisti , come sempre si è detto , mangiano e IO PAGO...

istituto

Gio, 19/11/2015 - 16:52

Adesso i piddini provano sulla loro pelle quello che provano decine di migliaia di italiani quotidianamente. Mi piacerebbe che poi i ladri venissero presi e poi rilasciati come avviene sempre nei confronti dei derubati italiani Per far provare sulla pelle ai piddini il risultato delle loro leggi buoniste . Ma temo che questo non avverrà avendo i ladri colpito i kompagni. I ladri verrebbero in questo caso condannati senza pietà.

Ritratto di semovente

Anonimo (non verificato)