Ryanair, sciopero europeo e referendum tra i piloti italiani

La data della serrata sarà annunciata a breve. In Italia si fermeranno anche i piloti. "Con il suo reiterato comportamento Ryanair sta procurando disagi al personale"

"Sciopero europeo di tutto il personale di Ryanair entro la fine del mese". Lo hanno annunciato Filt Cgil e Uiltrasporti dopo aver riunito a Roma i sindacati europei provenienti da Belgio, Germania, Irlanda, Olanda, Portogallo e Spagna. "Contestualmente alla proclamazione dello sciopero europeo continueremo a denunciare alla Commissione europea e ai governi dei rispettivi Paesi l'approccio della compagnia irlandese verso i propri lavoratori", hanno dichiarato le due organizzazioni sindacali. La data della serrata sarà annunciata a breve, ma non oltre il 13 settembre. In Italia si fermeranno anche i piloti.

Continuano così i guai per la compagnia low cost. "Con il suo reiterato comportamento - hanno spiegato i sindacati - Ryanair sta procurando gravi disagi a tutto il personale europeo, impedendo la libertà sindacale ai propri dipendenti, non riconoscendo i diritti salariali, previdenziali e assistenziali ai lavoratori e utilizzando anche personale navigante reclutato da agenzie estere di somministrazione, determinando un dumping salariale ed una giungla di regole non ammissibili per l’Ue".

Il referendum

"Per il diritto ad un contratto collettivo ed al riconoscimento dei diritti dei lavoratori abbiamo indetto in Italia i prossimi 11, 12 e 13 settembre un referendum tra i piloti Ryanair, sulla validità o meno dell’accordo firmato nei giorni scorsi con la sola associazione professionale Anpac", hanno concluso le due sigle.

Commenti

sparviero51

Ven, 07/09/2018 - 18:38

NON GLI PAR VERO ALLA CGIL E ALLA UIL DI RIALZARE LA TESTA E FARE DA SUFFRAGETTI PER I PILOTI EUROPEI ,VISTO CHE IN ITALIA NON CONTANO PIÙ UN CAXXO DA ANNI !!!

Martinico

Ven, 07/09/2018 - 18:55

Una azienda così, non merita molte attenzioni da parte degli utenti. Lasciate gli aerei a terra e vedrete come faranno presto a comportarsi come si deve con i propri clienti.

Yossi0

Ven, 07/09/2018 - 23:47

By by Ryanair .... questa volta tocca a voi .... vi ricordate quando scrisse sui propri aerei by by alitalia ? Sbrogliatevi sta matassa, alitalia grazie sopratutto al trattamento privilegiato dei piloti ed assistenti di volo, falli un paio di volte.

cgf

Sab, 08/09/2018 - 07:29

Filt Cgil e Uiltrasporti rappresentano meno del 20% mentre Anpac praticamente tutto il resto, la democrazia a sx non è una testa, un voto, ma ci sono voti più... voti di altri. Per il resto in Europa fanno bene a scioperare, anche se andrebbe detto che MAGARI i piloti degl'altri Paesi potessero avere un contratto come quello sottoscritto da Anpac. Vedo maluccio Michael O'Leary presto si ritroverà come quando prese quell'aereo per gli USA... ma lo fermeranno prima