Ryanair: "Troppi bagagli gratis in stiva". Potrebbero arrivare nuove regole

Ryanair potrebbe cambiare le regole sull'imbarco dei bagagli, perché troppe valigie vengono messe in stiva gratuitamente

La compagnia aerea Ryanair potrebbe cambiare le regole sull'imbarco dei bagagli, rendendole più restrittive per i viaggiatori.

Le novità erano iniziate già lo scorso gennaio, quando la compagnia low cost aveva eliminato la possibilità di portare due bagagli a mano a bordo, imbarcando in stiva quello più grande, senza però richiedere costi aggiuntivi. Ma ora, questa scelta viene valutata molto attentamente, perché anche se da un lato"la novità sta andando davvero bene, piace ai nostri clienti e ha migliorato i temi d'imbarco", dall'altro "sta creando problemi sul lato della gestione dei bagagli". Queste le dichiarazioni del capo delle finanze Neil Sorahan e dell'amministratore delegato Micheal O'Leary, riportate dal Corriere della Sera. La nuova politica si è resa necessarie all'inizio dell'anno, perché troppe persone si presentavano all'imbarco con valigie fuori misura. Questo causava tensione tra i viaggiatori, per lo spazio limitato delle cappelliere, nelle quali non era possibile far stare tutti i bagagli, e creava ritardi sul volo.

Attualmente, a seguito delle nuove restrizioni, capita di "dover mettere in stiva 100, 120 bagagli raccolti al gate e caricati gratuitamente", scelta che migliora i tempi di imbargo, ma che rende molto complessa la gestione delle valigie in stiva, soprattutto nei momenti di grande affluenza. I numeri, diventati importanti, rendono necessatio un ragionamento più approfondito sulla questione, che potrebbe dar luce a nuove regole sui bagagli Ryanair.

Non è ancora chiara la modalità in cui verrà effettuata la modifica. Tra le ipotesi ci sarebbe l'idea di accettare un solo bagaglio a mano, per i passeggeri che non pagano l'imbarco prioritario o la scelta del posto. In caso ci si presenti con due valigie all'imbarco, la seconda sarebbe portata in stiva, ma con il pagamento si un sovrapprezzo. Al contrario, chi acquista l’imbarco prioritario potrà portarsi ancora il doppio bagaglio a bordo. Le nuove regole potrebbero anche essere dettate da ragioni puramente economiche, con il pagamento del servizio reso ora gratuitamente.

Commenti

cgf

Mer, 23/05/2018 - 12:10

Poco spazio per le valigie? DITELA BENE TUTTA!! bagagli che pesano=consumano carburante, bagagli che necessitano dell'handling che non è un ente per beneficenza. Il B737, Ryanair ha solo quelli, è l'aereo più usato nel mondo su voli di linea, low cost e no, quelle dove NON paghi il bagaglio in più e questo trova sempre posto.

marcogd

Mer, 23/05/2018 - 13:08

Vabbè,Ryanair ha sinceramente rotto le scatole. Io la usavo,comoda su alcune tratte a me utili,ma da tempo la evito pagando di più altre compagnie,guadagnandoci in serenità all'imbarco: per me un acettabile sovrapprezzo,il più delle volte nemmeno eccessivo in rapporto ai costi Ryanair,mica sempre così convenienti,soprattutto se non viaggi solo per piacere,sporadicamente. Ergo, bye-bye Ryan!

Antonio43

Mer, 23/05/2018 - 15:43

Se prenoto un volo insieme con la mia metà e pago e dopo vado al chek-in via web, perché a me assegnano un posto e a mia moglie ne assegnano un altro? E' vero, le carte di imbarco sono due, ma il biglietto emesso dice chiaramente che siamo insieme. Qualche tempo fa questo non accadeva. Avendo voluto mia moglie seduta al mio fianco durante il volo ho dovuto pagare 10 euro. In un secondo volo ho pagato per prenotare due posti vicini altrimenti puntualmente, uno seduto quasi a prua, l'altra decisamente a poppa, 20 euro. Perché con l'imbarco prioritario il problema non sussiste? Mi danno automaticamente i posti affiancati? E poi se molti, tanti, scelgono l'imbarco prioritario non si forma la stessa fila dell'imbarco normale? Che senso ha pagare questo supplemento? Salire prima o per ultimo il posto a sedere ci deve essere per forza, ancora di più si dimostra che questi supplementi sono un escamotage per incassare più soldi. Sicuro che il signor Ryan fosse irlandese? Mah?!

Ritratto di Peppino1952

Peppino1952

Mer, 23/05/2018 - 18:12

Questa Compagnia fa il bello ed il cattivo tempo. Le studiano tutte per farti pagare ogni cosa. Hai un bagaglio 50 x 20 x 40 regolare? Si inventano che non entra nel misuratore ( il contenente ha la misura del contenuto...i bordi dell'attrezzo fanno parte della misura...). Decidi di acquistare l'imbarco prioritario? In cosa consiste? Nell'andare prima degli altri sul bus...e quando scendi dal bus sotto l'aereo?...Tutti in fila appassionatamente. Sull'aereo sembra di essere in un suk. Si vende di tutto dai profumi ai gratta e vinci, alle bibite. Volete altro o basta? 55 € per imbarcare un bagaglio regolare preteso dal personale a terra prima di passare il Gate. O così o pomì...Volate gente, volate.

Divoll

Mer, 23/05/2018 - 20:27

Ryanair, la peggiore delle compagnie europee. Se la conosci, la eviti.

cgf

Mer, 23/05/2018 - 21:41

LBNL le tariffe dell'irlandese non sono sempre a buon mercato, guardavo oggi pome, sempre volo diretto, A/R Madrid costa meno con Iberia e Lisbona con TAP, Londra con EasyJet, in alcune date anche British ed atterro a Heathrow...

Ritratto di Attila51

Attila51

Mer, 23/05/2018 - 22:24

Come fà da tempo Easyjet

Ritratto di Attila51

Attila51

Mer, 23/05/2018 - 22:27

Peppino 1952 . Vola con le altre compagnie di bandiera tipo British e poi vedi se vai a Londra A/R con 175 euro.

cgf

Mer, 23/05/2018 - 23:17

@Attila51 volato settimana scorsa, biglietto comprato a Gennaio, 149 euro A/R ad Heathrow

Ritratto di Valentinotino

Valentinotino

Mer, 23/05/2018 - 23:30

Indubbiamente Ryanair prenotata per tempo è la più economica IN ASSOLUTO . Con la politica " da ingordi " che stanno facendo negli ultimi mesi si sono dati la zappa sui piedi, pensavano che tutti acquistassero la Priority ( 4 Euro x 200 passeggeri = 800 Euro ) e così si sono ritrovati anche con 120 bagagli da mettere in stiva. Prima si andava meglio, decisamente meglio, ve lo posso assicurare.