Sagome tricolori davanti a sedi Pd e Caritas: "Avete ucciso la nazione"

L'ente caritatevole è accusato di umanitarismo ipocrita e falso filantropismo

"Masse di stranieri ci stanno invadendo": lo scrive il Veneto fronte skinheads sul proprio sito rivendicando blitz nella notte del 24 novembre a diverse sedi della Caritas e del Pd nel Nord Italia. Azioni - con manifesti funebri e sagome di cadaveri con i colori della bandiera italiana - fatte per "denunciare chi continua a condurre un chiaro disegno politico finalizzato all'annientamento dell'identità italiana" con leggi di "distruzione di massa" come quella sullo ius soli e il "favoreggiamento di un'invasione pianificata di orde di immigrati extraeuropei".

Caritas è diventata un obiettivo perché "in nome di un ipocrita umanitarismo di facciata ed un falso filantropismo, trova motivo di speculazione ed interesse, proponendo un pericolosissimo modello di integrazione volto solo ed esclusivamente a ridurre i popoli in una poltiglia indifferenziata".

Avvenire riporta che sono 10 le Ddiocesi in cui alla Caritas sono arrivate queste "minacce e provocazioni xenofobe": Como, Brescia, Crema, Lodi, Reggio Emilia-Guastalla, Piacenza-Bobbio, Trento, Mestre, Vicenza e Treviso. Non si tratta della prima volta che Veneto Skinheads compie azioni di questo tipo: lo aveva fatto, ad esempio, il 28 ottobre a Mantova e Suzzara davanti alle sedi della Caritas e del Pd.

Commenti

claudioarmc

Gio, 26/11/2015 - 13:59

ORA I POVERINI DIRANNO CHE SONO TURBATI

FRANZJOSEFVONOS...

Gio, 26/11/2015 - 14:01

PARLANDO CON LA GENTE E SEGUENDO I GIORNALI INTERVISTE E INTERVENTI DI ESPONENTI DEL P----- D----- CHI HA ROVINATO L'ITALIA? I CATTOCOMUNISTI CATTOLICI, FIN DAL 1978 QUANDO E' NATO IL PAZZOIDE DISEGNO POLITICO DELL'ARCO COSTITUZIONALE. SCRITTO DETTO E SOTTOSCRITTO DA UN VOTANTE DEMOCRAZIA CRISTIANA CHE E' PENTITO AMARAMENTE PIU' DEI MIEI STESSI PECCATI, COME DICEVO UN TEMPO IN SICILIA. CHI HA SEMPRE SOSTENUTO SOCIETA' MULTIRAZZIALE MULTICOLORI E SxxxxxxxE UGUALI. HO VOTATO DEMOCRAZIA CRISTIANA E' HO TUTTI I DIRITTI DI ESPRIMERMI COME VOGLIO, NON PERCHE' HO VOTATO DC, MA PER L'ERRORE OGNI VOLTA VOTAVA COSI' HA FAVORITO I CATTOCOMUNISTI E COMUNISTI

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 26/11/2015 - 14:04

Oggi dire la verità la chiamano "provocazione xenofoba". Basta intendersi.

Ritratto di pedralb

pedralb

Gio, 26/11/2015 - 14:08

beh...non è forse la verità???? Scusate dimenticavo il cardinal Bert... non può sentire, è troppo occupato ad ascoltare il suo impianto HiFi da 20mila euro.

ilbelga

Gio, 26/11/2015 - 14:08

purtroppo hanno ragione

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 26/11/2015 - 14:11

Hanno centrato in pieno chi sono i colpevoli di questo schifo

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 26/11/2015 - 14:17

Il fatto è che quegli estremisti sono nostri alleati.

giovauriem

Gio, 26/11/2015 - 14:18

speriamo che non finisce qui e che sia solo l'inizio di una sommossa popolare degli italiani , contro la marmaglia islamica .

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Gio, 26/11/2015 - 14:33

La tecnica usata dalla sinistra mondiale è chiarissima. Appena trovano qualcuno che non la pensa come loro avviene il fatto: Si bollare l'oppositore con nomi, che loro hanno contribuito in prima fila a denigrare, fascista! razzista! (si può usare la parola denigrare ancora o è politically uncorrect?). In questa nota quindi aspetto dai vari Dreamer e luigi piso tale atteggiamento. Mai che si entri nell'essenza del fatto. Concretamente, E' VERA o NON E' VERA l'accusa alla Caritas e PD di questo disegno di fare sparire culturalmente l'italiano? Aspetto risposta.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 26/11/2015 - 14:40

lo fa la dx è detta, provocazione xenofoba, lo fa la sx e detta, diritto umano.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Gio, 26/11/2015 - 14:46

L'Opera Otello, rappresentata al Metropolitan Opera Theater di New York, ha mostrato recentemente un fatto straordinario. Il tenore che raffigura Otello non ha colore nero nel viso. Il fatto viene considerato non politically correct! Per adesso la scena in cui Otello si chiede se Desdemona lo tradisce perché lui è nero non è stata ancora modificata, forse perché nessuno capisce le parole del tenore. E io chiedo, ma se il nero Otello è riuscito ad avere onore per aver vinto battaglie, da cui l'Opera mostra essere celebrato nel primo atto, non dovrebbe essere motivo di orgoglio per la razza nera? pare di no, è preferibile sbiancare il personaggio alla Michael Jacson.

ambrogiomau

Gio, 26/11/2015 - 14:50

Caro GIornale sono venti anni che Caritas e amici PD o PDS etc hanno svolto una azione di contaminazione sociale importando dall'estero gente di tutti i tipi. E anche l'allora governo Berlusconi mai ha agito in modo energico per contrastare le battaglie della sinistra per sabotare uno Stato italiano da loro sempre odiato .

antiom

Gio, 26/11/2015 - 15:11

C'è da dire, anche, che il post comunismo avendo perso, per la maggior parte, il voto del proletariato e massa operaia, vuole procurasi un ulteriore bacino di voti: non fa niente se l'Italia va a ferro e fuoco.

Dordolio

Gio, 26/11/2015 - 15:23

Non vedo violenze, non vedo insulti xenofobi, non vedo esaltazioni razziali, ma allora, dove è il problema? AH, non si può contestare l'ignobile andazzo clerical-politico-buonista. Perchè è "provocazione". Ora ho capito...

redy_t

Gio, 26/11/2015 - 15:56

Sinceramente non riesco a vedere come queste manifestazioni possano essere considerate "minacce".(Che ingenuo che sono,non essendo una protesta di sinistra,ogni manifestazione di dissenso allo loro vulgata è di per sè una minaccia.)

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 26/11/2015 - 15:58

Pare che a molti il campionato di calcio non sia più sufficiente per far dimenticare le porcate di questo governo di traditori.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Gio, 26/11/2015 - 15:59

La verità fa SEMPRE MALE a più di qualcuno. Ci sono commenti negativi con riferimento al Governo Berlusconi tanto per cambiare. Probabilmente ha sbagliato pure lui, non lo giustifico, ma OGGI la situazione è MOLTO diversa rispetto a qualche anno fa. E' come dire: abbiamo l'acqua ma facciamo sacrifici; manca l'acqua ma facciamo sacrifici. In sintesi i TEMPI e le CIRCOSTANZE CAMBIANO bisogna dare una RISPOSTA OGGI e non pensare a ieri perchè ieri NON era cosi. Poi se la si vuole intendere a piacimento......

antipifferaio

Gio, 26/11/2015 - 16:10

Condannare chi dice la vertà è nel DNA dei comunusti, da sempre. Per ora si fanno forti del governo che giustifica i centri sociali e accarezza le diocesi piene di culat.... Ma la storia volenti o nolenti rimette sempre a posto le storture.

jeanlage

Gio, 26/11/2015 - 16:31

Hanno torto?

gianni.g699

Gio, 26/11/2015 - 16:45

Hanno più che ragione !!! altro che xenofobia !!! in questo paese la xenofobia ormai è al contrario !!!

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Gio, 26/11/2015 - 17:06

Dire la verità è minacciare? Sx &co. pietosi-

FRANZJOSEFVONOS...

Gio, 26/11/2015 - 17:20

AMBROGIOMAU NON SONO 20 ANNI CHE SONO D'ACCORDO, MA DAL 1962. DAL CONFRESSO DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA CONVERGENZE DELLE DIVERGENZE

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Gio, 26/11/2015 - 17:23

Una protesta senza violenza condivisa dalla maggior parte dei cittadini italiani. I sxxxxxxxxxi preferiscono le poeteste dei centri asociali che usano metodi molto democratici.

Luigi Farinelli

Gio, 26/11/2015 - 18:04

Prendetevela col PD e con la massoneria che lo sostiene. La Caritas fa quello che può per aiutare senza distinzioni.

moshe

Gio, 26/11/2015 - 18:04

Concordo in pieno con il Veneto fronte skinheads !!!!! PIU' FORTE, RAGAZZI !!!!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 26/11/2015 - 18:13

se fossero stati i centri sociali di sx li avrebbero bruciati e distrutti, non si sarebbero limitati come i Skinheads a solo 2 fantocci di carta.

tonipier

Gio, 26/11/2015 - 18:16

"NON CI SONO DUBBI" La gravità dello sfascio procurato all'Italia dalle componenti del trinomio della protervia politica, impone ai benpensanti ed agli onesti di emergere dalla inerzia e dal silenzio che hanno consentito al canagliume politico-sociale di consumare il sacrificio della PATRIA.

ectario

Gio, 26/11/2015 - 18:22

@ambrogiomau, se lo fai per spirito polemico e per odio verso il berlusconi, ne hai la facoltà, ma per cortesia non dire sciocchezze.Il Berlusconi comunque aveva frenato l'invasione con accordi con Gheddafi: è un fatto. Da qui il rosico fatazziano dei cattocomunisti: quando Gheddafi era protetto dalla vecchia Unione Sovietica per i nostrani Komunisti era tutto ok; quando ha stretto accordi con l'italia di Berlusconi è diventato un dittatore. Ed hanno plaudito alla sua dipartita con i risultati odierni su tutta l'Europa e noi in primis.

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 26/11/2015 - 18:36

Perchè li chiamate "estremisti"? Hanno detto la semplice verità! Gli estremisti sono quelli della caritas e del PD che stanno distruggendo l'Italia e il popolo italiano!

Ritratto di Rames

Rames

Gio, 26/11/2015 - 18:54

E si son d'accordo con voi.Tanto per esser sinceri su via.

brunog

Gio, 26/11/2015 - 19:03

La Caritas e il PD, ossia i preti e i comunisti fanno proselitismo con i soldi dei contribuenti per i loro sporchi affari. Solidarieta' e assistenza sono solo la maschera per nascondere i loro interessi.

franco6634

Gio, 26/11/2015 - 19:24

Sono d'accordo al 100%: sarò minaccioso, provocatore e xenofobo anch'io?

ziobeppe1951

Gio, 26/11/2015 - 19:34

Marino.birocco...pensa che dalla tua parte troviamo la peggior feccia del nazistalinismo, black bloc, centri asociali,isis,mafia, clandestini...

Ritratto di libere

libere

Gio, 26/11/2015 - 19:55

Estremisti?! Credo che un buon 50% degli italiani sarebbero disposti a sottoscrivere senza riserve quanto affermato sui manifesti e nei volantini....