Salasso per il noleggio: ​tutti costi in più nascosti

Offerte online allettanti che poi di fatto si perdono nel conto finale che è ben più esoso: i salassi con il noleggio auto

Offerte online allettanti che poi di fatto si perdono nel conto finale che è ben più esoso. È questo il meccanismo di fronte a cui ci troviamo quando noleggiamo un'auto. Come ricorda la Stampa finora le proteste delle associazioni dei consumatori sono servite a poco. E adesso il Daily Mail ha di fatto iniziato una campagna per poter portare alla luce tutti i rincari. E un punto decisivo su questo fronte è ad esmpio il costo di una riparazione che viene calcolata con un salasso del 300% sui costi effettivi. Di fatto tra le prime spese aggiuntive ci sono quelle che vengono caricate al ritiro in aeroporto. Si tratta di coperture e spesse extra che spesso gli operatori propongono sfruttando lo stato d'animo del cliente che pur di avere la sua libertà dopo un viaggio è disposto a pagare qualunque cifra. Spese queste che però verranno calcolate solo al momento di saldare il conto. Occhio anche alle assicurazioni. Molte agenzie prevedono un copertura per un minimo di tre giorni. In più diverse compagnie prevedono un balzello sullle auto a Diesel perché consumano di meno. Inoltre spese extra vegono caricate per chi consegna l'auto in anticipo o in ritardo. "Il mondo dell’autonoleggio è come il Far West - ha detto James Daley, responsabile dell’associazione consumatori Fairer Finance -. Non si sa qual è il costo del noleggio fino a quando non si restituisce la vettura: per questo tutti lo facciamo trattenendo il fiato".

Commenti
Ritratto di cangrande17

cangrande17

Mer, 02/08/2017 - 14:04

Non sono affatto d'accordo. Io ho sempre noleggiato auto in Italia e all'Estero senza sorprese. A partire dall'acquisto on line col dovuto anticipo tutti i costi eventuali sono chiari e specificati. Ovviamente parlo delle 4/5 principali compagnie del settore. Al momento del ritiro è consuetudine che ti propongano coperture accessorie. Ognuno, a suo rischio, è libero di acquistarle o meno. E' invece fondamentale investire 15 minuti nell'analisi dell'auto prima di partire, in modo da segnalare agli addetti eventuali danni non riportati nella documentazione. Meglio fare anche un accurato servizio fotografico. Infine, devono essere chiare le modalità di restituzione: diffidare dei casi in cui non è previsto un addetto alla riconsegna che certifichi dal vivo lo stato del veicolo.