Sardegna, sale il numero dei migranti morti per il naufragio del barchino

La Guardia costiera ha recuperato un altro cadavere in mare. Si cercano altri otto dispersi

Sono andate avanti per tutta la notte le ricerche della Guardia costiera di Sant'Antioco e della guardia di finanza per trovare i nove dispersi del barchino carico di immigrati che si è ribaltato ieri intorno alle 17 nel mare sardo, a circa 5 miglia a nord ovest dell'Isola del Toro.

Tredici erano gli algerini a bordo del barchino. Tre sono sopravvissuti al naufragio, un corpo è stato subito trovato in mare ieri sera e altri nove erano dispersi. Fino a questa notte. Questa notte, infatti, la Guardia cotiera ha trovato un altro cadavere in mare. Quindi sale a due il numero delle vittime e mancano all'appello ancora otto persone.

Sono stati i tre superstiti a dare l'allarme raggiungendo la riva e ora si trovano al Centro di Monastir a Cagliari. Non è ancora chiara la dinamica del naufragio.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 17/11/2018 - 10:45

aveva ragione Salvini dovevate restare al vostro paese.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 17/11/2018 - 10:49

Comunisti, questo è quanto provocate con le vostre sirene, che mirano ai vostri interessi più che ai loro benefici.

mariod6

Sab, 17/11/2018 - 11:05

Adesso le ONG, le cooperative ed i politici che sostengono queste migrazioni per fare soldi hanno sulla coscienza altri morti in aggiunta alle migliaia di cui non si è al corrente.

19gig50

Sab, 17/11/2018 - 11:16

Sono andate avanti per tutta la notte le ricerche della Guardia costiera a perdere tempo e denaro per chi? Per degli algerini che fuggivano da una guerra sulla play-station? Poi è risaputo che dall'algeria arrivano delinquenti, non perdiamo tempo per questa gente.

cir

Sab, 17/11/2018 - 11:22

buona notizia !!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 17/11/2018 - 11:22

Gente mandata allo sbaraglio per intenerire i paesi europei e mantenerli e lasciarli stuprare a loro piacimento.State a casa vostra e non vi succederà niente.Certo dovrete lavorare anche se non è di vostro gradimento.

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 17/11/2018 - 11:34

---certo leo --hai ragione ---questi vengono a costo della vita per invito dei comunisti---non perchè come tutti gli esseri umani della terra hanno un irrefrenabile desiderio di vivere meglio---swag--30 mila vite ha già ingoiato il mediterraneo- uno stadio pieno zeppo-tutte persone che cercavano la paghetta secondo te? od invece gente che spera in una vita migliore per se e le proprie famiglie?--swag

ciruzzu

Sab, 17/11/2018 - 11:37

Mare Sardo??????

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 17/11/2018 - 11:39

... sale il numero dei migranti morti ... ... ... tutti "migranti" in meno da mantenere !

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 17/11/2018 - 11:54

Chissà quanti ne sono arrivati e non lo sanno che stanno circolando.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 17/11/2018 - 11:57

Avete capito i galantuomini? Se non hanno soldi e non da mangiare fanno le rapine, non che vadano in campagna e raccolgono qualcosa da mettere sotto i denti oppure vadano dalla Caritas. Cioè, in natura se non hai niente rubi o rapini, non ti ingegni e ti dai da fare lavorando.

killkoms

Sab, 17/11/2018 - 12:47

colpa nostra?

killkoms

Sab, 17/11/2018 - 15:13

@elkid,in algeria vivevano circa un milione di pied-noir,cittadini francesi,nati e cresciuti in algeria che al di la dei soliti discorsi colonialistici,avevano il loro bel peso sull'economia algerina!furono costretti tutti alla fuga,all'indomani dell'indipendenza!ora,perché questi sciagurati vogliono quell'europa che i loro nonni rifiutarono?

seccatissimo

Sab, 17/11/2018 - 22:56

Per il momento mi dispiace soltanto che tre dei tredici probabili delinquenti algerini si siano salvati !