Saronno, nasce coordinamento sicurezza Monza Brianza e Varese

Sì è svolta ieri presso la sede della Prefettura di Varese la prima riunione del tavolo di coordinamento che vede coinvolta anche la Prefettura di Monza e Brianza

Si è svolta ieri presso la prefettura di Varese a prima riunione del “Tavolo di coordinamento” che ha visto incontrarsi due prefetti: quello di Varese, Enrico Ricci, e quello di Monza e Brianza, Giovanna Vilasi, con il sindaco di Saronno Alessandro Fagioli. Il tema non poteva che essere quello che in questo periodo ha la preminenza e sta a cuore seppure in forme diverse anche a ogni cittadino: la sicurezza. Centrale, nell’incontro, il da farsi sulla tratta Seregno Saronno ma anche cosa fare in concreto rispetto a Saronno. Tra le idee ipotizzate quella di coinvolgere Trenord chiedendo di cambiare alcuni orari e alcune modalità di accesso al servizio o addirittura, su alcune tratte, di non far fermare i convogli in determinate stazioni.


La centralità di Saronno è quella di un territorio geograficamente al centro di più territori con gestioni diverse. Questa centralità non è solo geografica ma è anche economica, oltre che storica. C’è insomma un insieme di elementi che fanno lo si guardi come un centro di riferimento per molteplici attività nel bene e nel male.
“Il nostro intento – ha commentato Alessandro Fagioli - era da tempo quello di realizzare un tavolo di coordinamento che coinvolga le due prefetture, cioè oltre a quella di Varese, anche quella di Monza e Brianza. Lo avevamo proposta tempo fa alla stessa Prefettura di Varese e ora siamo soddisfatti perché abbiamo visto la risposta di un coinvolgimento anche da parte della prefettura di Monza e Brianza. Personalmente sono grato di questa risposta. Un tavolo congiunto per la sicurezza è l’unica idea, realistica, per affrontare questo importante tema. Da ieri è divenuta anche una realtà e una strada percorribile". Il tavolo prefettizio si svolge periodicamente presso la sede della Prefettura di Varese insieme ad ad altri soggetti coinvolti sul tema della tratta Saronno Seregno e dopo che il Sindaco lo aveva proposto prima dell’estate ha visto per la prima volta il coinvolgimento della Prefettura di Monza e Brianza invitata da quella di Varese.