Lo sballo è Amnèsia, ​la droga che paralizza Ed è boom tra i giovani

Azzera la memoria, altera la percezione della realtà, danneggia in modo grave il cervello

Un altro ragazzino è stato ricoverato in pericolo di vita con il rischio che debba fare un trapianto di fegato. Anche lui ha preso Mdma (ecstasy) in una discoteca di Riccione. La notizia è stata resa nota dalla Fondazione Ema-Pesciolino Rosso fondata da Giampietro Ghidini, il padre di Emanuele, il 16enne morto una ventina di mesi fa tuffandosi di notte in un fiume vorticoso dopo aver assunto dell’Lsd. Proprio al Cocoricò, solo pochi giorni fa, il 16enne Lamberto Lucaccioni è morto dopo aver assunto una pastiglia di ecstasy.

L'ecstasy non è l'unica droga che dovrebbe spaventare i giovani e giovanissimi che affollano le discoteche. Ora gli occhi sono puntati su Amnèsia, la droga che porta il nome della famosa discoteca di Ibiza e che fa dimenticare ogni cosa. Gli effetti sono, infatti, devastanti. Come spiega il Corriere Salute, l'Amnèsia è un mix pericolosissimo di cannabis e metadone o di cannabis e eroina e "azzera la memoria, altera la percezione della realtà, danneggia in modo grave il cervello". "Le sostanze stupefacenti sono di per sé nocive. Diventano ancora più nocive quando vengono mischiate come in questi casi - spiega [Esplora il significato del termine: Riccardo Gatti, psichiatra e responsabile del dipartimento Dipendenze patologiche della Asl città di Milano] Riccardo Gatti, psichiatra e responsabile del dipartimento Dipendenze patologiche della Asl città di Milano - possono provocare effetti imprevedibili, come probabilmente è accaduto nel caso della ragazza napoletana. Spesso gli adolescenti comprano questa roba fidandosi di chi gliela vende e questo è il rischio più grande". Questa nuova droga, che causa dipendenza in tempi molto rapidi, spopola soprattutto a Napoli, dove avrebbe preso piede sia nelle periferie violente sia nella zona della movida a ridosso del lungomare. Solo nelle ultime settimane tre adolescenti sono finiti in cura per i disturbi neurologici provocati dall'Amnèsia

Commenti

agosvac

Mar, 28/07/2015 - 13:21

Questa droga, come del resto tutte le droghe, sembra che danneggi fortemente il cervello, oserei dire che i ragazzi e ragazzini moderni la possono prendere senza problemi, visto che di cervello ne hanno poco o niente!!!!!

andrea1966

Mar, 28/07/2015 - 14:19

agosvac Dal tuo commento si deduce che tu ne faccia uso abituale di Amnésia.

Ritratto di yuriilgiuliano

yuriilgiuliano

Mar, 28/07/2015 - 14:28

Devo purtroppo dare ragione ad agosvac queste ultime generazioni non riescono a far collimare i pochi neuroni che albergano nel loro cervello, aiutati in questo anche dai loro genitori probabilmente a loro volta assuntori di fumo e strisciate varie.

Gianluca_Pozzoli

Mar, 28/07/2015 - 14:51

i ragazzi e soprattutto le ragazze sono puri imbecilli

elalca

Mar, 28/07/2015 - 15:01

#andrea1966: di la verità, hai taroccato la data del nick tu effettivamente hai 15 anni.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mar, 28/07/2015 - 16:32

Orgogliosamente scevro da qualsivoglia contatto con sostanze stupefacenti, sono stupefatto, invece, dalla superficialità con cui i giovani affidano la propria integrità fisica e mentale a cialtroni delinquenti. Come è possibile che nessuno tra genitori ed educatori(?) li metta in guardia dal Gatto e dalla Volpe in versione XXI secolo? Invece no, anche qui, tra una chiacchiera e l'altra, c'è qualcuno che sostiene l'innocuità delle droghe. Sekhmet.