Scarsi di nome e di fatto

Il vanitoso Andrea Scarsi, dopo essere stato massacrato da me in televisione e dopo essere stato ridimensionato alla sua essenza fallica dalla Mussolini, rialza la testa convinto di esistere nonostante l'inesistenza assoluta del suo programma televisivo, sfuggito a qualunque rilevatore di ascolti (il più generoso lo dà all'1,6% di share per 158mila spettatori; e al momento non sappiamo se sia ancora in onda). Non se ne ha notizia in rete, dove lo Scarsi si autocelebra: «Io il più odiato? Semmai sono il giornalista con più fan, al massimo il più invidiato». Contento lui! Dopo il quarto d'ora di notorietà seguito allo scontro televisivo con me, lo Scarsi ha ripreso a recitare un patetico spettacolo, già disertato nelle piccole sale in cui si era esibito, fino al punto di essere abbandonato dal suo produttore, Marcello Corvino, per rifugiarsi nella Casa della gioventù a Buja e al circolo Arci di Taneto di Gattatico. Dispiace una fine così ingloriosa per uno che aveva osato sfidarmi, e che ha paura della rivincita. Oggi rimpiange Berlusconi per il barlume di vita che gli ha dato. Così il suo nuovo spettacolo è uguale al precedente, e il suo programma televisivo (ove esista) non migliora i risultati della sua unica esperienza in una tv generalista, come conduttore (Futbol su La7): sette puntate tra luglio e agosto del 2016. La prima: 2,32. Poi 2,21; 2,16; 2,75; 2,15; 1,96; 2,11. Un flop assoluto, tanto che Cairo decise di chiuderla lì. Nulla di male, ovviamente. Lui è convinto di esistere, ma i numeri parlano della sua inesistenza. Scarsi come il suo cognome. Noi lo rimpiangiamo.

Commenti

Happy1937

Ven, 27/04/2018 - 16:32

Con Travaglio, Severgnini & Co., uno dei raccomandati di Lilli Gruber, che fa loro recitare una sequela di fesserie come fossero distillati di genialità.

Nick2

Ven, 27/04/2018 - 16:41

Sgarbi, lei usa un giornale a tiratura nazionale (capirai che giornale, capirai che tiratura!) per regolare ripicche personali e, con gli insulti, maschera il suo complesso di inferiorità. Scanzi ed altri suoi "nemici" hanno ciò che lei non riesce e mai riuscirà ad avere: la DIGNITA’. C’è chi è nato per essere libero e chi per essere servo. Magari milionario, ma sempre SERVO…

Mannik

Ven, 27/04/2018 - 16:58

Capra, si chiama Scanzi.

PEPPINO255

Ven, 27/04/2018 - 17:18

Bravo Andrea !!! Molti nemici, molto onore !!! Scritto, poi, su questa carta stracvcia che chiamano Giornale....!!!

steacanessa

Ven, 27/04/2018 - 17:20

Mannik: non ha proprio capito che lo chiama scarsi per esaltarne l’irrilevanza? Caprone.

steacanessa

Ven, 27/04/2018 - 17:23

Nick2: meraviglioso esempio di trinariciuto invidioso del successo dell’intelligenza altrui.

frapito

Ven, 27/04/2018 - 17:46

Scarti o Scansi ha poca importanza in ogni caso, ma che si nutre con gli scarti del livore di Travaglio è sotto gli oggi di tutti. Una copia molto approssimata.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 27/04/2018 - 17:55

Caro Sgarbi... deve essere triste imboccare il viale del tramonto. Ti sei ridotto a riproporre per iscritto quei travasi di bile che ti hanno reso famoso pur di raccattare qualche soldo. A breve questo tuo spazio finirà in fondo alla pagina, insieme a Belen, Albano/Romina/Lecciso e l'isola dei famosi.

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 27/04/2018 - 18:24

Di sicuro non è una intelligenza. Troppo fazioso e irritante.

sparviero51

Ven, 27/04/2018 - 18:43

STESSA FACCETTA DA CAXXO DI TRAVAGLIO ,SOLO UN PO' INGRASSATA !!!

Ritratto di NOMANI

NOMANI

Ven, 27/04/2018 - 18:51

Andrea Scarsi? Non lo conosco, conoscevo un certo Andrea Scansi. Scansi di nome e di fatto? Capra!

titina

Ven, 27/04/2018 - 19:11

x Happy1937 Io ormai non vedo più la grubere ( che vedevo sempre) perchè c'è sempre o Travaglio o Scanzi o Padellaro. Non saperi dire chi è il più antipatico, con la loro aria spocchiosa.

pilandi

Ven, 27/04/2018 - 19:14

Ma la Mussolini sarà una forma di vita superiore? Io non credo...

david71

Ven, 27/04/2018 - 19:39

Al di la che è molto triste che usi questo giornale per le sue vendette personali. Trascurando che è patetico auto proclamarsi vincitore dello scontro con Scanzi. Ma soprattutto è davvero comico che Sgarbi parli di programmi con scarsi ascolti.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 28/04/2018 - 12:06

Non occorre dare le perle ai porci e non bisogna farlo per il semplicem motivo che non apprezzerebbero il gesto; in questo caso non conoscendo il Giornalista Scarsi mi limito a dire che non bisogna mai disprezzare nessuna cosa e nessuna persona; shalòm. P.S. Ogni cosa ha il suo posto e ogni persona la sua ora.

Giovanmario

Sab, 28/04/2018 - 12:22

NOMANI.. veramente si chiama scanzi.. pecora!!

rrobytopyy

Sab, 28/04/2018 - 12:33

se è una battuta sa di poco( d'altronde da un intellettuale(!) le battute sono freddine), ma non è che Sgarbi creda davvero che il cognome sia Scarsi ?

Charly51

Sab, 28/04/2018 - 16:27

Scanzi rappresenta lo stereotipo giornalista omologato de sinistra ,va a far gruppo col Lerner,Serra,Travaglio, Gomez ,sempre contro ed anti ,in modo particolare verso i berluscones . Solo cosi ne godono di riflesso la fama e la notorietà per l’orgasmo dei loro beniamini.